• Puoi restituire il prodotto entro 30 giorni

  • Spedizione gratuita per ordini superiori a €20

  • 2 anni di garanzia

1
0

Carrello

Al momento non ci sono articoli nel carrello.

    Tempo di lettura: 7 Min

    Omogeneizzati fatti in casa: una semplice guida alle pappe per neonati fatte in casa


    Quando sono preparate bene, le pappe per neonati fatte in casa non solo contengono tanto amore, ma tutti gli ingredienti freschi necessari per una dieta bilanciata, pieni di vitamine e nutrienti essenziali. Gli omogeneizzati fatti in casa sono ottimi anche per i bambini più schizzinosi, perché puoi adattarli ai gusti del tuo piccolo critico gastronomico, assicurandoti che li divori con gusto cucchiaio dopo cucchiaio.


    Dagli strumenti giusti ai metodi di conservazione più adatti, ti mostreremo quali sono i migliori omogeneizzati di verdure fatti in casa e come preparare gli omogeneizzati facilmente. 

    Come preparare gli omogeneizzati: tutto ciò che serve 

     

    Per preparare gli omogeneizzati fatti in casa hai bisogno soli di alcuni strumenti. Ecco una guida essenziale alle attrezzature da cucina indispensabili per preparare le pappe per neonati fatte in case.

    Frullatore: se vuoi sapere come fare gli omogeneizzati, la prima cosa da procurarsi è un frullatore di buona qualità. Il frullatore ad alte prestazioni Philips Avance Innergizer rilascia fino al 97% dei nutrienti della frutta e della verdura, grazie ai suoi 45.000 giri al minuto. Le sue cinque modalità programmate includono la funzione zuppa, così potrai usarlo in modo rapido sia con cibi caldi che freddi.

    Vaporiera: per trattenere il maggior numero possibile di nutrienti, cuocere le verdure delicatamente è il modo migliore. Puoi usare un cesto di bambù per la cottura a vapore, posizionato su una pentola piena di acqua bollente, o una vaporiera elettrica

    Barattoli di vetro: i barattoli di vetro sono l’ideale per conservare i tuoi omogeneizzati fatti in casa. Quando prepari in anticipo le pappe per neonati fatte in casa, mettile in barattoli di vetro a raffreddare e conservale in frigorifero, così risparmierai un sacco di tempo.

    Omogeneizzati di verdure fatti in casa: quali sono le verdure migliori per i neonati?

     

    Quando prepari un omogeneizzato fatto in casa, la cosa migliore è che puoi metterci quello che preferisci! Dovrai solo dare libero sfogo alla tua fantasia e scegliere gli ingredienti giusti. 


    Suggerimento utile: quando inizi lo svezzamento, fai attenzione ad inserire verdure altamente digeribili. Le carote sono le verdure più popolari, perché sono facili da digerire, sono buonissime e ti permettono di realizzare puree lisce e saporite. 


    Se vuoi preparare un classico purè di carote, eccoti una ricetta facilissima da provare. 

    Ingredienti:

     

    • 2-3 carote
    • 30 ml d’acqua
    • Olio di colza

     

    Procedimento:

     

    1. Taglia le carote a piccoli pezzi.
    2. Cuocile a fuoco lento finché non diventeranno morbide (ma non stracuocerle).
    3. Aggiungi l’acqua e un filo d’olio di colza (che aiuta la digestione) nel tuo frullatore.
    4. Frulla tutto finché il composto non diventerà liscio e omogeneo. 

     

    Se usi il frullatore Philips Avance Innergizer, puoi aggiungere le carote crude direttamente nel frullatore e selezionare la funzione zuppa, così farà lui il lavoro al tuo posto. Questa ricetta può essere modificata con altre verdure di tua scelta. 

    Come preparare gli omogeneizzati: affinare gusto e consistenza

    Come preparare gli omogeneizzati: affinare gusto e consistenza 

     

    La varietà è il sale della vita. Se vuoi davvero eccitare le papille gustative del tuo piccolo, prova ad aggiungere un tocco in più alle ricette di omogeneizzati fatti in casa. Se fai provare al tuo bambino diverse verdure quando è ancora piccolo, lo aiuterai ad adottare abitudini alimentari salutari per tutta la vita. Se sei alla ricerca di consigli per preparare pappe per neonati fatte in casa, ecco alcune combinazioni da provare.

     

    • Omogeneizzato di zucca: si abbina bene a zucchine, fagiolini e carote.
    • Omogeneizzato di cavolfiore: si abbina bene alle patate dolci
    • Omogeneizzato di banana: perfetto con yogurt, spinaci o avocado. 
    • Omogeneizzato di fagiolini: ottimo con pera o mela. 

     

    I broccoli, i cavolfiori e gli spinaci sono ottimi sapori da introdurre nelle prime due settimane di alimentazione complementare, per via delle loro note particolarmente amare. Quando il tuo bambino sarà abbastanza grande, puoi iniziare a usare più condimenti o scegliere ingredienti più saporiti. 

    Di cosa hai bisogno

    Daily Collection

    Vaporiera

    HD9125/90

    Daily Collection Vaporiera

    HD9125/90

    Il sapore autentico dei cibi cotti al vapore

    Cuoci a vapore con le impostazioni perfette per ogni pietanza. Scopri tutti i vantaggi

    Prezzo di vendita consigliato: € 59,99

    Il sapore autentico dei cibi cotti al vapore

    Cuoci a vapore con le impostazioni perfette per ogni pietanza. Scopri tutti i vantaggi

    Il sapore autentico dei cibi cotti al vapore

    Cuoci a vapore con le impostazioni perfette per ogni pietanza. Scopri tutti i vantaggi

    Prezzo di vendita consigliato: € 59,99

    Il sapore autentico dei cibi cotti al vapore

    Cuoci a vapore con le impostazioni perfette per ogni pietanza. Scopri tutti i vantaggi

    Come fare gli omogeneizzati: quali sono i migliori tipi di carne e pesce per gli omogeneizzati fatti in casa?

     

    A partire dai sei mesi, puoi iniziare ad introdurre carne e pesce nella dieta del tuo bambino (fatti  a omogeneizzato o purè), come macinato di vitello, di agnello o maiale, e pollame, così come pesce a purè o pezzetti. Dai nove mesi, puoi dare al tuo piccolo pezzi di carne leggermente più grandi. 


    Che succede se il tuo bambino non si abitua a questi nuovi sapori? Prova diverse combinazioni e colori quando prepari gli omogeneizzati fatti in casa. Il vantaggio delle pappe per neonati fatte in casa è che puoi controllare la consistenza, la composizione e gli ingredienti a seconda dell’età del tuo bambino e dei suoi gusti personali. 


    Adesso che sai come preparare gli omogeneizzati e hai imparato a cucinare gli omogeneizzati di verdure fatti in casa, puoi iniziare a sperimentare diverse ricette in men che non si dica. Ricordati solo di preparare i tuoi omogeneizzati in anticipo, così da avere dei barattolini sempre a portata di mano quando lo stomaco del tuo piccolo fa i capricci. 

    Scopri di più

    Iscriviti alla nostra Newsletter

    * Questo campo è obbligatorio

    Un regalo di benvenuto del 10% di sconto*

    Offerte esclusive e accesso anticipato agli sconti

    Aggiornamenti sulle innovazioni Philips e consigli per uno stile di vita sano

    *
    Vorrei ricevere comunicazioni promozionali, in base alle mie preferenze e al mio comportamento, su prodotti, servizi, eventi e promozioni Philips. Posso disiscrivermi facilmente in qualsiasi momento!

    La visualizzazione ottimale del nostro sito richiede la versione più recente di Microsoft Edge, Google Chrome o Firefox.