• Puoi restituire il prodotto entro 45 giorni

  • Spedizione gratuita per ordini superiori a €20

  • 2 anni di garanzia

1
0

Carrello

Al momento non ci sono articoli nel carrello.

    Prodotti

    Tempo di lettura: 4 Min

    Differenza tra caffè americano ed espresso


    Alcune delle domande più frequenti possono sembrare imbarazzanti da fare ad alta voce. Se sei un principiante, probabilmente ti starai chiedendo qual è la differenza tra caffè americano ed espresso? Non vergognarti! Ci sono molti fanatici del caffè che in realtà non lo sanno, quindi lo approfondiremo. Dai metodi di infusione, a come bere un caffè fino alle caratteristiche più importanti. Una volta che saprai la differenza tra caffè espresso e caffè americano potrai ordinarli con sicurezza al bar o prepararli a casa tua.

    Differenza tra caffè espresso e caffè americano

     

    Il metodo di preparazione fa la differenza tra caffè americano e caffè espresso. Sia il caffè americano che l'espresso si preparano con caffè macinato e acqua calda. L'espresso, però, viene preparato facendo passare un getto di acqua calda ad alta pressione nel caffè macinato in meno di 30 secondi. Questo è diverso dalla preparazione del caffè americano, in cui l’acqua calda filtra lentamente attraverso il caffè.

    Per essere precisi, nel caffè americano la pressione è semplicemente una sorta di pressione di gravità. La pressione per un espresso, invece, è generalmente di nove bar (130 psi). Questa è una quantità significativa ed è quella che conferisce all'espresso un sapore così intenso in così poco tempo. Ecco perché una macchina per caffè espresso è ideale per preparare questo tipo di bevanda. Sebbene ci siano vari metodi che non richiedono una macchina apposita, una macchina per caffè espresso automatica può garantire precisione nella preparazione e un espresso di qualità elevata.

    La dimensione dei chicchi è un'altra differenza tra caffè espresso e caffè americano. I chicchi macinati medi sono la raccomandazione standard per la preparazione del caffè americano. Per un espresso, le miscele sono macinate più fini per agevolare la rapidità di estrazione. Assicurati, però, che i chicchi non siano eccessivamente fini, poiché potrebbero ostruire la macchina. In altre parole, si consiglia l’uso di chicchi di caffè che siano macinati da piccoli a medi per un espresso.

    La chimica dell'espresso contro il caffè


    L'anatomia di un espresso è diversa da una tazza di americano. Una buona dose di espresso è una bevanda scura ricoperta da uno spesso strato di crema. La crema fa la differenza tra espresso e caffè americano, poiché si trova solo in un caffè espresso perfettamente estratto.

    La crema è il risultato di varie reazioni durante il processo di preparazione dell'espresso. Alcuni dei fattori che aiutano a creare questo delizioso strato superiore includono l'azione combinata di acqua calda e pressione che viene a contatto con il caffè rilasciando l'anidride carbonica, nonché il rapido passaggio da alta pressione a bassa pressione.

    La quantità di caffeina del caffè americano vs espresso è differente. Nonostante il gusto intenso dell'espresso, una tazzina contiene solo circa 30/50 gr di caffeina, rispetto a circa 64/120 mg in una tazza di caffè da 240 ml. Ovviamente, sconsigliamo di bere 240 ml di caffè espresso, poiché l'espresso ha più caffeina per volume rispetto al caffè. Ma se preferisci un bicchierino di caffè espresso piuttosto che una tazza di caffè al mattino o per una spinta a mezzogiorno, non devi temere la quantità di caffeina. Tutto con moderazione! [1]

    Di cosa hai bisogno

    Series 2200

    Macchina da caffè automatica

    EP2220/10

    Series 2200 Macchina da caffè automatica

    EP2220/10

    2 deliziose varietà di caffè da chicchi freschi, senza sforzi

    Gusta il sapore e l'aroma delizioso del caffè preparato con chicchi freschi e alla perfetta temperatura, grazie al nostro sistema di erogazione intelligente. Il pannarello classico ti consente di preparare cappuccini cremosi o latte macchiato senza sforzi. Scopri tutti i vantaggi

    Prezzo di vendita consigliato: € 399,99

    2 deliziose varietà di caffè da chicchi freschi, senza sforzi

    Gusta il sapore e l'aroma delizioso del caffè preparato con chicchi freschi e alla perfetta temperatura, grazie al nostro sistema di erogazione intelligente. Il pannarello classico ti consente di preparare cappuccini cremosi o latte macchiato senza sforzi. Scopri tutti i vantaggi

    2 deliziose varietà di caffè da chicchi freschi, senza sforzi

    Gusta il sapore e l'aroma delizioso del caffè preparato con chicchi freschi e alla perfetta temperatura, grazie al nostro sistema di erogazione intelligente. Il pannarello classico ti consente di preparare cappuccini cremosi o latte macchiato senza sforzi. Scopri tutti i vantaggi

    Prezzo di vendita consigliato: € 399,99

    2 deliziose varietà di caffè da chicchi freschi, senza sforzi

    Gusta il sapore e l'aroma delizioso del caffè preparato con chicchi freschi e alla perfetta temperatura, grazie al nostro sistema di erogazione intelligente. Il pannarello classico ti consente di preparare cappuccini cremosi o latte macchiato senza sforzi. Scopri tutti i vantaggi

    Come bere il caffè americano e quello espresso

     

    Qualsiasi appassionato di caffè sa che esiste un certo modo di bere un espresso rispetto al caffè americano. Anche se non esiste un protocollo fisso per bere una tazza di caffè, l'espresso è un po’ diverso. Se vai in qualsiasi bar o caffetteria, un espresso dovrebbe essere servito in una tazza di ceramica. Quando arriva il tuo espresso, giralo per mescolare la crema in modo da avere un gusto più bilanciato.

    È una buona idea ordinare un bicchiere d'acqua insieme all’espresso per ripulire il palato. Altrimenti, sorseggia il tuo caffè espresso lentamente e goditi il gusto ricco e aromatico che vanta questa bevanda popolare.

    Caffè americano vs espresso: altrettanto delizioso!


    Indipendentemente dalla bevanda che preferisci, non si può negare il gusto delizioso sia del caffè americano che di quello dell’espresso. Una volta chiara la differenza tra caffè americano vs espresso, puoi decidere quale soddisfa meglio le tue voglie di caffeina durante la giornata. Puoi anche provare a fare i due a casa cimentandoti nel ruolo di barista e creando il perfetto espresso fatto in casa o una perfetta tazza di caffè all’americana.

     

    Fonti:

    [1] Quanta caffeina c’è nel caffè?

    Scopri di più

    Iscriviti alla nostra Newsletter

    * Questo campo è obbligatorio

    Un regalo di benvenuto del 10% di sconto*

    Offerte esclusive e accesso anticipato agli sconti

    Aggiornamenti sulle innovazioni Philips e consigli per uno stile di vita sano

    *
    Vorrei ricevere comunicazioni promozionali, in base alle mie preferenze e al mio comportamento, su prodotti, servizi, eventi e promozioni Philips. Posso disiscrivermi facilmente in qualsiasi momento!

    La visualizzazione ottimale del nostro sito richiede la versione più recente di Microsoft Edge, Google Chrome o Firefox.