• Puoi restituire il prodotto entro 45 giorni

  • Spedizione gratuita per ordini superiori a €20

  • 2 anni di garanzia

1
0

Carrello

Al momento non ci sono articoli nel carrello.

    Prodotti

    Tempo di lettura: 5 Min

    Pulire l’umidificatore


    Gli umidificatori lavorano sodo per garantirti il massimo del comfort, perciò è naturale assicurarsi che vengano mantenuti bene. Pulire l’umidificatore in tutte le sue parti con regolarità non solo garantirà la loro funzionalità, ma prolungherà anche la loro vita. Ciò vuol dire, inoltre, che potrai controllare l’umidità in casa in modo più efficiente. Di seguito esploreremo come pulire l’umidificatore e quanto spesso farlo, così potrai continuare a goderti i suoi benefici.

    Come pulire l’umidificatore: cose da fare e da non fare


    Prima di addentrarci nei dettagli delle cose da fare per pulire e disinfettare un umidificatore, ci sono alcune regole generali da seguire: le cose da fare e da non fare per pulire l’umidificatore. Quelle che seguono sono alcune delle regole principali:

     

    • Stacca sempre la spina prima di pulire l’umidificatore
    • Leggi sempre le istruzioni
    • Non usare detergenti abrasivi
    • Sciacqua e asciuga la base e il serbatoio quotidianamente
    • Controlla con regolarità cartucce e filtri (seguendo il manuale d’istruzione)
    Con quale frequenza bisogna pulire un umidificatore

    Con quale frequenza bisogna pulire un umidificatore


    Il motivo principale che ti spingerà a voler imparare come pulire l’umidificatore è il potenziale accumulo di batteri. Quando anche l’umidificatore inizia a diventare poco igienico, corri il rischio di far entrare questi batteri nell’aria. Ma come si accumulano? L’acqua stagnante è la principale colpevole e si può formare facilmente se non pulisci il tuo umidificatore con regolarità. Un umidificatore efficace come il 3000 Series può aiutare a bloccare la diffusione dei  batteri nell’aria.

    Indipendentemente dal fatto che tu conosca o meno come funziona un umidificatore, dovresti sempre leggere il manuale d’istruzioni. Ma per ciò che concerne la pulizia, una buona regola generale da seguire è quella di disinfettare l’umidificatore almeno una volta alla settimana. Potrebbe rendersi necessario, inoltre, pulire il filtro dell’umidificatore, il serbatoio e la base con maggiore frequenza, se noti un accumulo di sporco.

    Umidificatore: pulizia passo a passo

     

    Una volta staccata la spina e smontato l’umidificatore, la pulizia può avere inizio! Ricordati di fare queste operazioni seguendo il manuale d’istruzione. Innanzitutto ti servirà:

     

    • Aceto bianco
    • Secchio
    • Acqua
    • Spugnetta morbida
    • Un panno

    Una volta raccolte le attrezzature, puoi iniziare a pulire la sporcizia con questa guida passo a passo:

     

    1. Versa abbastanza aceto nel serbatoio e assicurati che abbia bagnato ogni sua parte. Come sempre, controlla le istruzioni. L’aceto non diluito rimuove i depositi con maggiore facilità, ma alcuni produttori consigliano di diluirlo con acqua.
    2. Immergi le altre parti rimovibili in un secchio con aceto per circa mezz’ora, contemporaneamente al serbatoio.
    3. Passata la mezz’ora, rimuovi l’aceto dal serbatoio e usa una spugnetta morbida per rimuovere eventuali depositi minerali.
    4. Puoi utilizzare la spugna anche sulle parti più piccole o puoi pulirle con un panno.
    5. Risciacqua accuratamente e asciuga, a meno che non decidi di proseguire con la disinfezione.

    Di cosa hai bisogno

    3000 Series

    Umidificatore d'aria

    HU3918/10

    3000 Series Umidificatore d'aria

    HU3918/10

    Respira facilmente e dormi in modo tranquillo

    L'umidificatore d'aria Philips serie 3000 aggiunge umidità negli ambienti secchi, in modo silenzioso e igienico, creando un'aria pura e sana in tutta la casa. La tecnologia di evaporazione NanoCloud diffonde il 99% di batteri in meno rispetto alla tecnologia a ultrasuoni* Scopri tutti i vantaggi

    Respira facilmente e dormi in modo tranquillo

    L'umidificatore d'aria Philips serie 3000 aggiunge umidità negli ambienti secchi, in modo silenzioso e igienico, creando un'aria pura e sana in tutta la casa. La tecnologia di evaporazione NanoCloud diffonde il 99% di batteri in meno rispetto alla tecnologia a ultrasuoni* Scopri tutti i vantaggi

    Respira facilmente e dormi in modo tranquillo

    L'umidificatore d'aria Philips serie 3000 aggiunge umidità negli ambienti secchi, in modo silenzioso e igienico, creando un'aria pura e sana in tutta la casa. La tecnologia di evaporazione NanoCloud diffonde il 99% di batteri in meno rispetto alla tecnologia a ultrasuoni* Scopri tutti i vantaggi

    Respira facilmente e dormi in modo tranquillo

    L'umidificatore d'aria Philips serie 3000 aggiunge umidità negli ambienti secchi, in modo silenzioso e igienico, creando un'aria pura e sana in tutta la casa. La tecnologia di evaporazione NanoCloud diffonde il 99% di batteri in meno rispetto alla tecnologia a ultrasuoni* Scopri tutti i vantaggi

    Come disinfettare l’umidificatore

     

    Il metodo appena descritto pulirà accuratamente il tuo umidificatore, ma se vuoi sapere, invece, come disinfettare l’umidificatore, allora dovrai usare un 3% di candeggina e un 6% di perossido d’idrogeno, indossando guanti di gomma:

     

    1. Se hai pulito il tuo umidificatore con l’aceto, assicurati che tutte le parti siano state accuratamente risciacquate e che tutte le tracce di aceto siano state rimosse, per evitare un pericoloso mix di sostanze chimiche.
    2. Crea una soluzione detergente con 3/4 litri d’acqua e un cucchiaino di candeggina o perossido d’idrogeno.
    3. Versa la soluzione nel serbatoio e assicurati che abbia bagnato tutte le superfici     
    4. Lascia agire per circa 15 minuti.
    5. Risciacqua accuratamente. Probabilmente dovrai ripetere l’operazione diverse volte finché l’odore di candeggina non sarà sparito del tutto.
    6. Lascia asciugare completamente prima di riassemblare l’umidificatore e riempirlo di acqua pulita.

    Il modo migliore per pulire i filtri dell’umidificatore

     

    Per pulire i filtri del tuo umidificatore, completa i seguenti passaggi:

     

    1. Versa circa 3 litri d’acqua in un secchio e aggiungi 250 ml di aceto bianco.
    2. Immergi il filtro e lascialo per circa mezz’ora. Questo dovrebbe aiutare a rimuovere lo sporco, soprattutto se lo smuovi nell’acqua ogni tanto.
    3. Rimuovi il filtro dal secchio, risciacqua accuratamente e lascialo asciugare prima di rimetterlo a posto.

    Dalle cose da fare e da non fare a come pulire e disinfettare l’umidificatore, ora hai tutte le informazioni che ti servono. Imposta un promemoria nel calendario per pulire l’umidificatore con regolarità e mantenere un’aria salubre in casa!

    Scopri di più

    Iscriviti alla nostra Newsletter

    * Questo campo è obbligatorio

    Un regalo di benvenuto del 10% di sconto*

    Offerte esclusive e accesso anticipato agli sconti

    Aggiornamenti sulle innovazioni Philips e consigli per uno stile di vita sano

    *
    Vorrei ricevere comunicazioni promozionali, in base alle mie preferenze e al mio comportamento, su prodotti, servizi, eventi e promozioni Philips. Posso disiscrivermi facilmente in qualsiasi momento!

    La visualizzazione ottimale del nostro sito richiede la versione più recente di Microsoft Edge, Google Chrome o Firefox.