1
0

Carrello

Al momento non ci sono articoli nel carrello.

    • Puoi restituire il prodotto entro 21 giorni

    • Spedizione gratuita sopra i €35

    • 2 anni di garanzia

    A forma di mamma

    Il dolore dei denti nel neonato: rimedi per alleviarlo


    Il tuo bambino cresce di giorno in giorno, con il passare delle settimane arrivano i primi sorrisi, i versetti… e i tanto temuti dentini! Croce e delizia di ogni genitore, quella della dentizione è una fase piuttosto delicata: se da una parte è il segnale che il bambino sta diventando grande, dall’altra è un momento piuttosto fastidioso e doloroso per lui, che inevitabilmente si ripercuote anche su mamma e papà.

     

    Ecco qualche consiglio per affrontare al meglio questa tappa importante della sua crescita!

    La dentizione: quando avviene e come riconoscere i sintomi


    Secondo il calendario della dentizione, già dal terzo o quarto mese la bocca del neonato comincerà a cambiare per fare spazio ai dentini: i primi a spuntare saranno gli incisivi superiori e inferiori tra il sesto e il nono mese, mentre gli ultimi saranno i secondi molari, tra il ventiquattresimo e il trentesimo mese.

     

    Ogni bambino ha i suoi tempi, ma vedrai che sarà facile riconoscere i sintomi della dentizione: le sue gengive risultano un po’ più gonfie, lui è più irrequieto del solito e si porta spesso le manine alla bocca.

     

    Per quanto riguarda i denti che spuntano dopo lo svezzamento, è possibile anche che rifiuti cibi che, fino a qualche giorno prima, mangiava di gusto.

     

    Si tratta naturalmente di una fase passeggera che non deve metterti ansia: appena passato il dolore dell’eruzione dei dentini, il bambino si rasserenerà!

    Alcuni semplici rimedi per alleviare il dolore ai denti del neonato


    Nell’attesa che i dentini finalmente facciano capolino, non disperare: ci sono diversi rimedi che puoi mettere in pratica per alleviare il dolore ai denti del neonato e gestire al meglio questo momento!

     

    Uno dei più efficaci, che ha salvato generazioni di genitori dalle notti insonni, è quello del massaggio alle gengive: si tratta di una tecnica molto semplice, che consiste nello strofinare delicatamente le gengive del bambino con una garza o uno spazzolino morbido imbevuto di acqua fredda o di una sostanza lenitiva apposita.

     

    Un altro rimedio molto efficace è dare al neonato dei giochini in gel da mordere, che vanno conservati in frigorifero in modo da mantenerli freschi: daranno sollievo alla sua bocca e riusciranno a distrarlo dal fastidio!

    Il neonato ha dolore ai denti? Prova con il ciuccio


    La suzione ha un effetto consolatorio sul il bambino e ne facilita il sonno, perché stimola la produzione di serotonina: proporgli il ciuccio significa quindi aiutarlo a rilassarsi in un momento così fastidioso come la dentizione.

     

    Non solo: l’azione meccanica di sfregamento del ciuccio sulle gengive attenua il dolore ai denti ed accelera la lacerazione delle mucose, velocizzando di fatto lo spuntare dei dentini.

    I prodotti giusti per la dentizione


    Il dolore ai denti nel neonato è una fase necessaria
    per la sua crescita, ma Philips Avent ha creato una gamma di prodotti sicuri e progettati per alleviare il fastidio.

     

    Scegli tra tanti ciucci quello più adatto alle sue necessità: sono tutti ortodontici, privi di BPA e dotati di tettarelle che rispettano lo sviluppo naturale dei denti e delle gengive, per accompagnarlo durante ogni tappa in tutta sicurezza.

     

    Prova anche il beauty kit per neonati con spazzola massaggia gengive per dare sollievo al tuo piccolo e prenderti cura della sua bocca con dolcezza. Basta poco per rendere la dentizione un momento più sereno per lui e per tutta la famiglia!

    Potrebbero interessarti anche...