1
Prodotti

Lumea Advanced Dispositivo di epilazione IPL

Soluzione completa per il corpo, 15 minuti per parte inferiore gambe, Pratico cavo extra lungo, Bonus: rasoio elettrico Wet & Dry SC1993/04

Domande frequenti

Philips Lumea è accompagnato da avvertenze o precauzioni d'uso?

Philips Lumea non è adatto a tutti. Si prega di leggere e tenere presenti le informazioni contenute nei capitoli “Controindicazioni” e “Avvertenze” del manuale dell'utente, per determinare se sia possibile utilizzare il dispositivo.

Si noti che questo elenco non è esaustivo. Se ancora non si è sicuri di poter utilizzare Philips Lumea, consultare il proprio medico.

Tipi di pelle idonei

  • Per i modelli Lumea serie SC200X e BRI95X: non utilizzare il dispositivo in caso di pelle di tipo VI (non si scotta o si scotta raramente, raggiunge un'abbronzatura molto intensa). In questo caso, si corre un alto rischio di sviluppare reazioni cutanee quali iperpigmentazione e ipopigmentazione, forte rossore o bruciature.
  • Per tutti gli altri modelli Philips IPL: non utilizzare il dispositivo in caso di pelle di tipo V o VI (non si scotta o si scotta raramente, raggiunge un'abbronzatura molto intensa). In questo caso, si corre un alto rischio di sviluppare reazioni cutanee quali iperpigmentazione e ipopigmentazione, forte rossore o bruciature.

Non utilizzare mai Lumea

  • non usare il dispositivo durante la gravidanza o l'allattamento, in quanto non è stato testato su donne in stato gravidanza o durante l'allattamento.
  • nel caso in cui si abbiano impianti attivi come pacemaker, neurostimolatore, pompa per insulina ecc.
  • in caso di infezioni, eczema, ustioni, infiammazione dei follicoli piliferi, lacerazioni aperte, abrasioni, cicatrici chirurgiche, herpes simplex, ferite o lesioni ed ematomi nelle aree da sottoporre al trattamento
  • su pelle irritata (arrossata o tagliata), con scottature solari, che è stata esposta al sole o con abbronzatura artificiale recente
  • sulle seguenti zone: Su nei, lentiggini, vene grandi, aree con pigmentazione più scura, cicatrici e anomalie cutanee senza prima consultare un medico. L'utilizzo potrebbe infatti provocare bruciature e scolorimento della pelle rendendo più difficile l'eventuale diagnosi di una malattia cutanea.
    *sulle seguenti zone: verruche, tatuaggi o trucco permanente.

Non utilizzare mai Lumea sulle seguenti zone

  • Intorno agli occhi e vicino alle sopracciglia.
  • Su labbra, capezzoli, areole, piccole labbra, vagina, ano e all'interno delle narici e delle orecchie.
  • In caso di interventi chirurgici pregressi nelle aree da trattare subiti nelle ultime tre settimane.
  • Gli uomini non devono usarlo sul viso e collo comprese tutte le zone in cui cresce la barba e l’intera zona dei genitali.
  • sulle aree dove si utilizzano deodoranti a lunga durata. L'utilizzo può comportare reazioni cutanee.
  • Non utilizzare mail il dispositivo sulle seguenti zone: In caso di protesi artificiali, ad esempio in silicone, impianti sottocutanei (erogatori di insulina) o piercing.

Non utilizzare Lumea se si assume uno dei medicinali sotto elencati:

  • Se la pelle è attualmente sottoposta o è stata sottoposta nell'ultima settimana a trattamento con acido glicolico (AHA), acido salicilico (BHA), isotretinoine per uso topico e acido azelaico.
  • Se si è assunta isotretinoina in qualsiasi forma (Accutane o Roaccutane) negli ultimi sei mesi. Questo farmaco può rendere la pelle più esposta a lacerazioni, ferite e irritazioni.
  • Se si assumono medicinali o agenti che provocano fotosensibilità, controllate il foglietto illustrativo e, se sono evidenziate reazioni di fotosensibilità e fototossicità o se si sconsiglia l'esposizione al sole durante l'assunzione del prodotto, non usare il dispositivo.
  • Se si assumono farmaci anticoagulanti, inclusa l'aspirina, in un dosaggio tale da non permetterne l'interruzione per almeno 1 settimana prima di ogni trattamento

Non utilizzare mai Lumea

  • In caso si sia stati sottoposti a radioterapia o chemioterapia negli ultimi 3 mesi.
  • Se si assumono analgesici, in quanto riducono la sensibilità al calore.
  • Se si assumono farmaci immunosoppressivi
  • In caso si sia stati sottoposti a radioterapia o chemioterapia negli ultimi 3 mesi
    Si noti che questo elenco non è esaustivo. In caso di incertezza sull’uso del dispositivo, si consiglia di consultare il proprio medico.

Le informazioni contenute in questa pagina si applicano ai seguenti modelli: SC1993/04 , BRI953/00 , BRI954/00 , BRI959/00 , BRI858/00 , BRI861/00 , BRI863/00 , BRI862/00 , BRI864/00 , SC1983/00 , SC2009/00 , SC2007/00 , SC1997/00 , SC1995/00 , SC1983/30 , SC1995/60 , SC1991/00 , SC1985/00 , SC1991/04 , SC1996/11 , SC1981/00 , SC1982/11 , SC2008/11 , SC1992/11 , SC1992/00 , TT3003/11 , SC2003/11 , SC2002/01 , SC2001/01 , SC2001/00 . più meno

Non è quello che cerchi?

Abbiamo risposto alla domanda?

Chatta con uno dei nostri agenti!