1
0

Carrello

Al momento non ci sono articoli nel carrello.

    • Puoi restituire il prodotto entro 21 giorni

    • Spedizione gratuita sopra i €35

    • 2 anni di garanzia

    A forma di mamma

    Mamma in forma! Dieci esercizi per rimanere in forma con il tuo piccolo

    Credi non esistano esercizi semplici per stare in forma dopo la nascita di tuo figlio?

     

    Noi di Philips Avent, insieme all’ostetrica Vicki Scott, ti dimostreremo il contrario, mostrandoti 10 modi per rimanere attiva insieme al tuo piccolo!

    Mamma in forma con il bambino
    1. Baby Dancing
      Metti su la tua musica preferita e balla con il tuo bambino! Tienilo vicino a te, sorreggigli la testa e iniziare a muovervi.
    2. Cammina all’aria aperta
      Metti il tuo piccolo nel passeggino ed esci per una tonificante passeggiata. Perfetta come attività cardio, tonificare il corpo e migliorare l’umore all’aria aperta.
    3. Ohmmmmm…
      Inizia un corso di yoga per mamme e bambini. Utile per scoprire esercizi e posizioni rilassanti per te e la tua muscolatura. Di grande aiuto anche per i più piccoli, di modo da aiutarli nella sviluppo fisico.
    4. Porta il tuo bambino con te a nuotare
      Un buon allenamento consiste nel nuotare insieme al tuo piccolo tenendolo davanti a te, cosicchè possa godersi la nuotata e tu nel frattempo riesca a mantenerti allenata.
    5. Baby squat
      Tenendo in braccio il tuo bambino, puoi fare squat semplicemente sedendoti e alzandoti da una sedia. Esegui il movimento tenendo in tensione i muscoli addominali e del pavimento pelvico, e inizia ripetendo l’esercizio per dieci volte per poi passare ad un aumento graduale.
    6. Rassoda le gambe
      Distenditi sulla schiena, tieni le mani del tuo bambino e posizionalo sulle tue gambe. Alza e abbassa le gambe tenendo i muscoli addominali in tensione.
    7. Flessioni
      Mettiti in posizione per fare delle flessioni (scegli se appoggiare le ginocchia a terra oppure tenerle alzate). Inizia l’esercizio mantenendo in tensione i muscoli addominali. Dai un bacio al tuo bambino ogni volta che ti abbassi!
    8. Bu-Bu-Settete!
      Distenditi sulla schiena con le ginocchia piegate e fai sedere il tuo piccolo di fianco a te, tenendolo per le mani o la vita. Dopodiché inizia al alzare e abbassare testa, collo e spalle tenendo i muscoli addominali in tensione, ripetendo l’esercizio per dieci volte, riposando tra una sessione e l’altra.
    9. Fai “pesi” con il tuo bambino
      Distenditi sulla schiena, mettendo le mani intorno al torace del tuo piccolo, sollevandolo e abbassandolo dolcemente (aggiungere il suono dell’aeroplanino è opzionale!)
    10. Sali le scale
      Questo è un esercizio che sicuramente già fai durante il giorno! Assicura il tuo bambino con una fascia portabebè e inizia a salire le scale, mantenendo in tensione i muscoli addominali e la testa alta.

     

    Condividi con noi quali allenamenti riesci a svolgere nonostante la frenesia e gli impegni del periodo post parto!

     

    Vicki Scott
    Ostetrica