1
A forma di mamma

9 cose da fare prima del parto

La tua dolce attesa ormai volge al termine e ti prepari all’arrivo del tuo meraviglioso bambino. Avrai certamente letto centinaia di libri sulla gravidanza, ascoltato i consigli della mamma e delle amiche e consultato ogni genere di sito ma… sai quali sono le 9 cose da fare assolutamente prima di partorire? Se eri convinta di conoscere tutto sull’argomento, prova a dare un’occhiata alla nostra check list della futura mamma per sapere cosa fare prima del parto, cosa acquistare e come organizzarsi per non farsi trovare impreparate. Scopriamole insieme!
 

  1. Prepara tutti i documenti per l’ospedale
    Un aspetto pratico da non sottovalutare assolutamente è quello burocratico. Per il ricovero in ospedale o in clinica avrai certamente bisogno di alcuni
    documenti necessari per il parto: le ultime analisi, le ecografie e tutta la cartella del ginecologo, la tessera sanitaria, il documento d’identità, il codice del proprio gruppo sanguigno sono alcuni dei più importanti. Per essere sicura di avere tutto a portata di mano, prova a chiedere conferma al tuo ginecologo e sistema tutto in una comoda cartellina da tenere sempre a portata di mano.

  2. Tieni la valigia sotto al letto
    A partire dall’ottavo mese, per ogni evenienza, puoi pensare di preparare una valigia per l’ospedale con tutto l’occorrente sia per te che per il tuo piccolino: dalla camicia da notte alle ciabatte, dalla biancheria intima e i relativi ricambi alla vestaglia, passando ovviamente per tutto il necessario per il bebè. In questo modo sarai pronta in ogni momento e sarai sicura di avere con te tutto quello di cui avrete bisogno. Non tralasciare neanche il beauty case con i prodotti indispensabili (spazzolino, creme, assorbenti, spazzola per capelli e così via). Pensa che dovrai essere al top per accogliere parenti ed amici che verranno a dare il benvenuto al tuo bambino!
9 cose da fare prima del parto

3. Prenditi cura di te
A pochi giorni dal parto, approfittane per coccolarti un po’. Andare dal parrucchiere per un nuovo taglio o anche per solo per una semplice piega ti aiuterà ad essere bella e in ordine più a lungo. Approfittane per concederti anche un bel trattamento manicure e pedicure per essere veramente perfetta! Pretenderti cura di te, mamma, ti servirà a sentirti meglio e a goderti un po’ di tranquillità in vista dei giorni che dedicherai interamente al tuo bimbo!

4. Prepara la cameretta per il bebè
Prima del termine della gravidanza è bene preparare la cameretta del bambino. Avrai certamente pensato ad una stanza accogliente per il tuo piccolo, un ambiente tranquillo, pulito, il più possibile silenzioso e, chiaramente, a prova di bambino. Approfitta di questi giorni per montare il fasciatoio e la culla, sistema dei teneri pupazzi e delle luci soffuse per il momento della nanna. Prepara anche tutti i prodotti per il cambio e una bella scorta di pannolini, così avrai tutto pronto per l’arrivo di tuo figlio!

5. Munisciti di baby monitor
Con un neonato in casa, la sicurezza e la tranquillità sono davvero importanti. Uno degli oggetti di cui non potrai proprio fare a meno all’arrivo del piccolo è il baby monitor, un dispositivo davvero prezioso da tenere in casa. Sia in versione audio che in versione video, il baby monitor permetterà di dormire sonni tranquilli sia a te che al tuo bambino, assicurandoti un contatto continuo e diretto con la sua stanza e permettendoti di controllare che lui dorma tranquillo mentre anche tu riposi o ti dedichi ad altro. Oggi ne troverai di moderni, silenziosissimi e dotati di funzioni rilassanti, con dolci melodie e luci soffuse che aiuteranno il tuo piccolo a dormire sereno.

6. Fai scorta di cibo
Un utile consiglio pre-parto è quello di far scorta di cibo. Soprattutto se non c’è qualcuno ad aiutarti, fare una super spesa degna di un conflitto nucleare e preparare e congelare cibi sani e gustosi potrà tornarti molto utile al vostro ritorno dall’ospedale. Privilegia alimenti che possono conservarsi a lungo, meglio se preparati da te, così da esser pronta ad ogni evenienza. In questo modo, quando tornerai a casa, avrai più tempo per riposarti e occuparti del tuo bambino.

7. Sistema la casa
Se hai un po’ di tempo, approfitta degli ultimi giorni di gravidanza per sistemare casa. Oltre a pulire e mettere in ordine tutto, è il momento giusto per sistemare la pianta dal vaso rotto o l’anta dell’armadio fuori posto da mesi. Meglio non rimandare oltre! Troverai certamente qualcuno pronto ad aiutarti e in questo modo avrai la casa perfetta e pronta ad accogliere il tuo bambino!

8. Concediti un di svago
Ora che la dolce attesa è quasi al termine, approfittane per concederti un po’ di svago. In vista di settimane ben più impegnative con il tuo bimbo, una bella serata fuori con le amiche o un romantico weekend fuori porta possono essere un vero toccasana. Ti aiuteranno a rilassarti e a divertirti! Quale momento migliore per farsi coccolare da tutti?

9. Dormi
Infine, ma non da ultimo, sfrutta le ultime settimane di gravidanza per riposarti perché, fidati, potresti averne davvero bisogno in seguito! Prova ad addormentarti con un pupazzo di stoffa o un peluche che hai scelto per il tuo bambino: questo servirà a dargli il tuo odore. Quando il tuo piccolo sarà finalmente a casa anche lui potrà addormentarsi e dormire beato con un oggetto che profuma della sua mamma!

Entra a far parte del Club My Baby & Me