1
0

Carrello

Al momento non ci sono articoli nel carrello.

    Home ›› Come insegnare ai bambini a lavarsi i denti: consigli e trucchi

    Home ›› Come insegnare ai bambini a lavarsi i denti: consigli e trucchi

    Come insegnare ai bambini a lavarsi i denti: consigli e trucchi

     

    Insegnare ai bambini a lavarsi i denti è una sfida estremamente importante per ogni genitore: abituarli a prendersi cura della propria igiene orale fin da piccoli è difatti il primo passo per prevenire la carie, diverse patologie gengivali e anche malattie più serie che possono coinvolgere l’intero organismo. 

    Come far lavare i denti ai bambini, dunque? Ecco alcuni utili consigli!

    Come far lavare i denti ai bambini? Con la tecnica giusta!

     

    Sin dall’eruzione dei primi dentini, è importante lavarli nel modo corretto. Ovviamente all’inizio sarà il genitore a spazzolarli, ma a poco a poco è bene cercare di insegnare ai piccoli i giusti movimenti da effettuare in autonomia.

     

    Come lavare i denti ai bambini piccoli, quindi? Le regole per lo spazzolamento sono le stesse degli adulti! Le superfici dentali (sia quelle esterne che quelle interne) devono essere pulite con movimenti verticali che partono dalla gengiva e vanno fino alla punta del dente (“dal rosso al bianco”).

     

    Poi si passa alle superfici masticatorie, che sono invece da spazzolare dall’interno verso l’esterno della bocca. Questa operazione va ripetuta almeno due volte al giorno

    Spiega ai bambini l’importanza di lavarsi i denti e dai il buon esempio! 

     

    Papà e mamma possono invogliare i propri bambini a lavare i denti spiegando in modo semplice ma veritiero cosa sono i batteri, la placca e la carie, e perché è importante combatterli: esistono anche diversi libri e cartoni animati utili allo scopo.

     

    Molto più delle parole, poi, contano i gesti: i bambini sono ottimi imitatori, e imparano dagli adulti in ogni momento. I genitori, quindi, devono essere i primi a lavarsi i denti con regolarità per trasmettere questa buona abitudine ai figli. 

    Insegnare a lavare i denti ai bambini: insieme è più bello!

     

    Il momento della cura dell’igiene orale può trasformarsi in una routine piacevole e divertente, in una bella occasione per riunire la famiglia davanti allo specchio del bagno e passare qualche minuto tutti insieme…spazio alla fantasia!

     

    Trova il modo di stimolare l’immaginazione dei tuoi bimbi, magari presentando quella dell’igiene orale come una battaglia senza esclusione di colpi contro i cattivi (i batteri) che è possibile vincere a colpi di spazzolino e dentifricio.

    Acquista insieme ai bambini spazzolino e dentifricio

     

    Per invogliare i bambini a lavarsi i denti, è utile anche recarsi insieme a loro ad acquistare gli strumenti necessari: spazzolino e dentifricio.

     

    Fai scegliere a loro quelli che preferiscono, orientandoli però verso i più efficaci. Gli spazzolini elettrici per bambini sono particolarmente indicati per l’infanzia perché sono in grado di compiere in automatico i movimenti giusti per rimuovere la placca, oltre che essere dotati di testine che raggiungono anche i punti più difficili e di accessori ed estetica accattivante che attraggono i più piccoli. 

    Come si lavano i denti ai bambini? Usa timer, canzoni o app

     

    Per far sì che la routine quotidiana sia efficace, i denti vanno lavati ogni volta per almeno 2 minuti. Come fare per non far annoiare i bimbi?

     

    Puoi, per esempio, far loro ascoltare una canzone, al termine della quale possono smettere di spazzolare. Oppure utilizzare i timer automatici o le app associate agli spazzolini elettrici per bambini, che anche in questo caso si dimostrano la soluzione migliore. 

    Lo spazzolino elettrico per bambini che difende l’igiene orale dei tuoi piccoli

     

    Vincere la battaglia dell’igiene orale è semplice, se hai al tuo fianco l’alleato giusto! Gli spazzolini elettrici per bambini Philips Sonicare for Kids sono dotati di testine e programmi di pulizia differenziati a seconda dell’età del bambino, oltre che di timer (settato a 2 minuti) e KidPacer, che con divertenti suoni invita a cambiare zona della bocca al momento opportuno.

     

    Inoltre, sono ideali anche per i bambini che portano l’apparecchio ortodontico: anche in questo caso, le setole di questi spazzolini per bambini riescono a raggiungere anche i punti più difficili. E, dulcis in fundo, il manico può essere personalizzato con colorati stickers. Curioso di far provare questo spazzolino elettrico ai tuoi bimbi? Acquista subito Philips Sonicare For Kids

    Potrebbe piacerti

    You are about to visit a Philips global content page

    You are about to visit the Philips USA website.

    La visualizzazione ottimale del nostro sito richiede la versione più recente di Microsoft Edge, Google Chrome o Firefox.