Strumenti clinici su misura.
Soluzioni eccellenti.
EPIQ Evolution 4.0

Agli ospedali e ai centri di assistenza sanitaria viene chiesto continuamente di garantire un'assistenza di qualità elevata ma di contenere i costi. Oggi i sistemi ecografici di qualità premium devono fornire informazioni cliniche migliori a ogni esame, esami più rapidi e coerenti e anche più semplici da eseguire, nonché un livello di affidabilità più elevato anche per i pazienti tecnicamente difficili. L'obiettivo è una diagnosi rapida e accurata al primo esame e in minor tempo.

 

Il sistema ecografico Philips EPIQ offre prestazioni eccezionali dal punto di vista clinico, miglioramenti del flusso di lavoro e funzioni avanzate per affrontare le sfide sempre più impegnative delle pratiche odierne. La piattaforma EPIQ rinnova profondamente lo svolgimento degli esami ecografici, grazie a strumenti clinici sviluppati espressamente per portare l'affidabilità diagnostica a un livello superiore.

Soluzione ecografica eccellente per la valutazione del seno

Infografica di piccoli organi e seno
Molti medici fanno affidamento sull'analisi ecografica per elaborare diagnosi più affidabili nello screening del cancro al seno delle donne. Con la mammografia il tessuto mammario denso può nascondere le lesioni cancerose di dimensioni ridotte e i medici confidano nell'ecografia per migliorare l'indagine. L'avanzata soluzione Philips per l'ecografia mammaria costituisce un approccio multifunzionale grazie al quale i medici possono valutare, monitorare e curare con efficacia le patologie del seno, migliorando l'affidabilità diagnostica e aiutando le pazienti a ricevere le cure necessarie.
Video valutazione seno
Riproduci

Soluzione ecografica eccellente per la valutazione dei piccoli organi

Infografica piccoli organi
L'imaging dei piccoli organi è uno dei segmenti maggiormente in crescita in campo ecografico che riscuote l'interesse dei medici in tutto il mondo.  Numerose sono le sue applicazioni, dalla valutazione di patologie e disturbi di organi superficiali come seno, testicoli e tiroide alla valutazione di lesioni muscoloscheletriche come distorsioni e strappi. I sistemi ecografici dedicati ai piccoli organi sono ormai strumenti essenziali per il miglioramento dell'assistenza al paziente.  Nella sua posizione di leader nel campo della tecnologia per la sanità, Philips ha sviluppato la prima soluzione ecografica per la valutazione dei piccoli organi, un sistema multifunzione con capacità di imaging eccezionali e strumenti clinici complementari. Quattro funzioni chiave si integrano per valutare, monitorare e curare con efficacia i piccoli organi, aiutando i medici a garantire al paziente un'assistenza di qualità.
Video sulla valutazione dei piccoli organi
Riproduci

Imaging PureWave

Il trasduttore Philips eL18-4 integra frequenze elevatissime e specifiche acustiche a banda ultralarga nell'array PureWave. Questo innovativo trasduttore contiene un array a più file per una messa a fuoco elettronica completa del piano di elevazione. Insieme la messa a fuoco dell'elevazione e la messa a fuoco dell'azimut producono immagini a spessore sottile con livelli eccellenti di risoluzione dei dettagli e uniformità dei tessuti, a profondità di campo sia vicine che lontane.  Le applicazioni cliniche possono essere quindi le più varie, le immagini prodotte sono straordinarie e le prestazioni della profondità di campo risultano ottimali.

 

Soluzione completa per l'elastografia

Il trasduttore eL18-4 è pensato per completare le soluzioni per elastografia. Da un lato lo strain imaging, caratterizzato da una sensibilità elevata, può essere utilizzato per valutare in modo rapido i valori di rigidità relativa dei tessuti in una vasta gamma di applicazioni. Dall'altro l'elastografia shear-wave utilizza schemi di impulsi dedicati per generare e rilevare la velocità di propagazione delle onde trasverse, fornendo una misura assoluta della rigidità dei tessuti. La capacità di riunire entrambi i metodi elastografici e di fornire immagini eccellenti è un risultato clinico straordinario che porta avanti la pratica clinica.

 

MicroFlow Imaging

Il trasduttore eL18-4 supporta Philips MicroFlow Imaging, un nuovo metodo proprietario per il rilevamento del flusso di sangue con un approccio innovativo per la valutazione dei letti vascolari. Superando molte delle barriere tipiche dei metodi convenzionali, MicroFlow Imaging riesce a rilevare flussi di sangue minimi con un'elevata risoluzione e pochi artefatti.  Con MicroFlow Imaging il frame rate e la qualità dell'immagine restano alti e vengono applicate avanzate tecniche di riduzione degli artefatti. Le opzioni di sottrazione immagine 2D, blending e visualizzazione affiancata conferiscono un'eccellente versatilità alla visualizzazione delle immagini in molteplici applicazioni cliniche.

 

Biopsia di precisione

In molti centri sanitari le biopsie sono una parte di routine degli esami ecografici. L'uso di tecniche bioptiche con guida di precisione permette di prelevare campioni di tessuto in modo mirato riducendo il numero dei passaggi dell'ago. Il trasduttore eL18-4 è compatibile con CIVCO Verza, un sistema avanzato di guida bioptica praticamente privo di spazio morto. Il software per la visualizzazione dell'ago, inoltre, ottimizza la visione dei riflessi dell'ago, aumentando l'affidabilità durante le procedure.

Soluzione ecografica eccellente per la valutazione del fegato

Infografica del fegato
Non è un segreto che le patologie epatiche stiano diventando sempre più frequenti in tutto il mondo. Secondo l'organismo statunitense Centri per la prevenzione e il controllo delle malattie, le patologie del fegato sono la 12a principale causa di morte negli Stati Uniti.  Molte persone, ad esempio, hanno l'epatite C ma non lo sanno.   Per vari anni la biopsia del fegato è stato il metodo tradizionalmente accettato per valutare la patologia ma il dolore, i costi e i tempi di attesa dei risultati si sono rivelati un ostacolo per alcuni pazienti.   Grazie alle innovazioni apportate da Philips nel sistema ecografico EPIQ, è ora disponibile una soluzione multifunzione completa che consente di valutare, curare e monitorare molte condizioni mediche a carico del fegato.
Video sulla valutazione del fegato
Riproduci

Imaging PureWave

La tecnologia a cristalli PureWave è la maggiore innovazione degli ultimi 40 anni nel campo dei materiali piezoelettrici per trasduttori. I cristalli di PureWave, puri e uniformi, sono dell'85% più efficienti rispetto ai materiali piezoelettrici convenzionali, pertanto assicurano prestazioni eccezionali. Questa tecnologia, parte integrante dei nostri trasduttori C5-1, C9-2 e X6-1, assicura una penetrazione migliore nei pazienti più difficili da esaminare e risultati eccellenti a livello di risoluzione dei dettagli, sensibilità Doppler e prestazioni dell'ecografia con mezzo di contrasto.

 

ElastPQ Imaging con elastografia shear-wave

L'elastografia shear-wave costituisce un metodo non invasivo, riproducibile e di facile esecuzione per la valutazione della rigidità dei tessuti. Le ricerche suggeriscono che invece di eseguire biopsie costose e dolorose, un semplice esame ecografico comprensivo di elastografia shear-wave possa diventare una pratica di routine per la valutazione delle condizioni del fegato.  L'elastografia shear-wave ad alte prestazioni di ElastQ Imaging produce una valutazione quantitativa in tempo reale a colori codificati della rigidità dei tessuti di vaste regioni di interesse (ROI).  ElastQ Imaging consente anche di eseguire misurazioni retrospettive su immagini archiviate: un'esclusiva mappa di affidabilità utilizza un'analisi intelligente che aggiunge un ulteriore elemento di certezza alle misurazioni dell'utente, per appurare che siano state eseguite su aree di tessuto con una propagazione adeguata delle onde trasverse.

 

Ecografia con mezzo di contrasto

I mezzi di contrasto possono trasformare il ruolo dell'ecografia del fegato, permettendo di studiare i pattern di aumento del segnale di lesioni epatiche sospette in tempo reale e di giungere più velocemente all'elaborazione di diagnosi più attendibili. Con Philips EPIQ, l'ecografia con mezzo di contrasto si integra perfettamente nel flusso di lavoro standard riuscendo a fornire dettagli eccellenti durante la scansione delle fasi arteriosa, portale e tardiva.  Inoltre, mettendo a disposizione tecnologie avanzate, come la visualizzazione Full HD di MaxVue, il trasduttore PureWave C9-2, l'imaging di fusione e la quantificazione Q-App, EPIQ garantisce massime prestazioni per il rilevamento e la caratterizzazione delle lesioni, anche negli esami più complessi.

 

Fusione di immagini e navigazione

La fusione di immagini riunisce i vantaggi intrinseci dell'imaging multimodalità direttamente nel sistema ecografico utilizzando il rilevamento elettromagnetico. Con l'unione di dati TC/RM/PET con l' ecografia live e la posizione del paziente in tempo reale, il medico ha a disposizione un potente strumento diagnostico e nel contempo diminuisce la quantità di radiazioni e aumenta la produttività nel reparto.  L'esclusiva tecnologia AIUS (Anatomical Intelligence Ultrasound) di EPIQ realizza la fusione di immagini con la registrazione automatica di volumi TC/RM ed ecografici, in un decimo del tempo rispetto allo standard di allineamento.  La navigazione dell'ago potenzia le prestazioni nelle procedure interventistiche epatiche più impegnative e ha dimostrato di migliorare il flusso di lavoro e ridurre l'esposizione alle radiazioni poiché richiede un numero inferiore di esami di conferma.   Philips EPIQ presenta una serie completa di soluzioni che includono il nuovo CIVCO eTrax™, il sensore universale adattivo per la localizzazione dell'ago Philips e i sensori per la localizzazione dell'ago coassiale Philips. Con un livello talmente alto di compatibilità con dispositivi per biopsia e ablazione, il medico è libero di scegliere gli strumenti migliori per la procedura da eseguire, a seconda del livello di complessità.

Nuovi articoli su case study

Narrow down your selection with our filters
progetti trovati in base ai criteri di ricerca risorse trovate in base ai criteri di ricerca

I criteri di filtro selezionati non hanno prodotto alcun risultato

Impostare i filtri.
If you have any questions, please contattaci

Informazioni sui contatti

* Questo campo è obbligatorio
*

Informazioni personali

*
*
*

Informazioni aziendali

*
*
*
*
*

Informazioni commerciali

Specificando il motivo del contatto potremo fornirle un servizio migliore.
*
*
epiq7

Ulteriori informazioni sui sistemi ecografici Philips

Sei un operatore sanitario?
Campo obbligatorio

Note:

I contenuti presenti nella pagina che segue contengono informazioni rivolte esclusivamente agli OPERATORI SANITARI, in quanto si riferiscono a prodotti rientranti nella categoria dei dispositivi medici che richiedono l’impiego o l’intervento da parte di professionisti del settore medico-sanitario.