IntraSight Piattaforma per applicazioni interventistiche

IntraSight

Piattaforma per applicazioni interventistiche

Trova prodotti simili

La piattaforma IntraSight è il luogo in cui imaging, fisiologia, coregistrazione* e software lavorano insieme per identificare in modo chiaro le coronaropatie e le vasculopatie periferiche e consentire piani di trattamento maggiormente ottimizzati. IntraSight è stato creato su una nuova piattaforma progettata per rispondere alle mutevoli esigenze del tuo laboratorio oggi e in futuro.

Caratteristiche
Semplice, intuitivo e immediato
Semplice, intuitivo e immediato

Semplice, intuitivo e immediato

Creato su una nuova piattaforma, IntraSight fornisce più informazioni attraverso le modalità iFR/FFR e IVUS in combinazione con l'angiografia per offrire un'assistenza al paziente di livello superiore, un'esperienza utente eccezionale e per ottimizzare le prestazioni del laboratorio.
Assistenza superiore
Assistenza superiore

Assistenza superiore

IntraSight offre una suite completa di modalità clinicamente testate per semplificare interventi complessi, aumentare la velocità delle procedure di routine, ridurre i costi dell'assistenza e migliorare gli esiti.
Progettato per soddisfare le mutevoli esigenze dei laboratori interventistici
Progettato per soddisfare le mutevoli esigenze dei laboratori interventistici

Progettato per soddisfare le mutevoli esigenze dei laboratori interventistici

IntraSight è stato creato su una piattaforma in grado di essere rapidamente aggiornata con innovazioni per il laboratorio, in modo da assicurarti di avere sempre a disposizione le nostre tecnologie più recenti per il trattamento dei tuoi pazienti.
Integrazione perfetta nel laboratorio
Integrazione perfetta nel laboratorio

Integrazione perfetta nel laboratorio

Migliora le prestazioni del laboratorio grazie alla perfetta integrazione, a flussi di lavoro efficienti e a comandi utente intuitivi. Migliora i risultati dei casi, risparmia tempo e riduci gli errori con un flusso di dati e una gestione dei casi semplificati.
Il vantaggio dell'ecosistema Philips
Il vantaggio dell'ecosistema Philips

Il vantaggio dell'ecosistema Philips

Se integrato con un sistema angiografico Philips, consente di ridurre i tempi delle procedure e di importare le informazioni del paziente con la semplice pressione di un pulsante.
Controllo completo delle procedure
Controllo completo delle procedure

Controllo completo delle procedure

Il nuovo display touchscreen (TSM) consente il controllo completo delle procedure e di svolgere un intero caso in ambiente sterile.
Modalità demo intuitiva
Modalità demo intuitiva

Modalità demo intuitiva

Consenti una formazione più rapida, aumenta l'affidabilità del flusso di lavoro e mantieni l'efficienza del personale con il modo dimostrativo.
iFR riduce i tempi e i costi delle procedure per paziente
iFR riduce i tempi e i costi delle procedure per paziente¹,²

iFR riduce i tempi e i costi delle procedure per paziente¹,²

Solo iFR dispone di dati sugli esiti convalidati clinicamente negli studi di fisiologia più ampi mai condotti.¹,² Solo iFR è stato dimostrato essere in grado di consentire un risparmio di tempi e costi per paziente, in media, nei laboratori di emodinamica.¹,² La modalità iFR semplifica il flusso di lavoro fornendo una misurazione senza induzione di iperemia per valutare la rilevanza delle lesioni in appena cinque battiti.
L'IVUS assiste nella valutazione della patologia
L'IVUS assiste nella valutazione della patologia

L'IVUS assiste nella valutazione della patologia

L'imaging IVUS assiste i medici nella valutazione dei marker patologici, inclusi la percentuale di estensione della placca, la posizione e la morfologia della lesione, il volume di calcio e la presenza di trombi. Fornisce inoltre l'analisi di parametri cruciali, come le misurazioni trasversali del lume, e assiste nella diagnosi della patologia. Il 74% delle strategie di trattamento è stata modificata dopo l'impiego di IVUS.³
Comprensione dell'anatomia e della patologia del paziente
Comprensione dell'anatomia e della patologia del paziente

Comprensione dell'anatomia e della patologia del paziente

Migliore comprensione dell'anatomia e della patologia del paziente con la coregistrazione iFR.* Possibilità di identificare le posizioni dei cali di iFR per comprendere meglio la malattia diffusa rispetto a quella focale e sapere dove si trovano le aree che causano l'ischemia.
La coregistrazione iFR aiuta a pianificare la strategia di trattamento
La coregistrazione iFR aiuta a pianificare la strategia di trattamento

La coregistrazione iFR aiuta a pianificare la strategia di trattamento

Massima sicurezza nelle decisioni terapeutiche con la coregistrazione iFR.* Comprensione dell'impatto potenziale di uno stent sull'ischemia del paziente per valutare se l'impianto sarà in grado di soddisfare gli obiettivi procedurali.
Oltre l'angiografia
Oltre l'angiografia

Oltre l'angiografia

Vai oltre l'angiografia per comprendere meglio l'anatomia e la patologia del paziente. Associa l'anatomia 3D dei vasi all'angiografia per comprendere con precisione dove inizia e dove termina la patologia con la coregistrazione IVUS.*
Rapida determinazione degli obiettivi procedurali
Rapida determinazione degli obiettivi procedurali

Rapida determinazione degli obiettivi procedurali

Con la triregistrazione* di iFR e IVUS puoi recuperare facilmente le misurazioni della lunghezza da informazioni combinate di IVUS, iFR e angiografia per determinare la strategia di trattamento appropriata.
  • Semplice, intuitivo e immediato
  • Assistenza superiore
  • Progettato per soddisfare le mutevoli esigenze dei laboratori interventistici
  • Integrazione perfetta nel laboratorio
See all features
Semplice, intuitivo e immediato
Semplice, intuitivo e immediato

Semplice, intuitivo e immediato

Creato su una nuova piattaforma, IntraSight fornisce più informazioni attraverso le modalità iFR/FFR e IVUS in combinazione con l'angiografia per offrire un'assistenza al paziente di livello superiore, un'esperienza utente eccezionale e per ottimizzare le prestazioni del laboratorio.
Assistenza superiore
Assistenza superiore

Assistenza superiore

IntraSight offre una suite completa di modalità clinicamente testate per semplificare interventi complessi, aumentare la velocità delle procedure di routine, ridurre i costi dell'assistenza e migliorare gli esiti.
Progettato per soddisfare le mutevoli esigenze dei laboratori interventistici
Progettato per soddisfare le mutevoli esigenze dei laboratori interventistici

Progettato per soddisfare le mutevoli esigenze dei laboratori interventistici

IntraSight è stato creato su una piattaforma in grado di essere rapidamente aggiornata con innovazioni per il laboratorio, in modo da assicurarti di avere sempre a disposizione le nostre tecnologie più recenti per il trattamento dei tuoi pazienti.
Integrazione perfetta nel laboratorio
Integrazione perfetta nel laboratorio

Integrazione perfetta nel laboratorio

Migliora le prestazioni del laboratorio grazie alla perfetta integrazione, a flussi di lavoro efficienti e a comandi utente intuitivi. Migliora i risultati dei casi, risparmia tempo e riduci gli errori con un flusso di dati e una gestione dei casi semplificati.
Il vantaggio dell'ecosistema Philips
Il vantaggio dell'ecosistema Philips

Il vantaggio dell'ecosistema Philips

Se integrato con un sistema angiografico Philips, consente di ridurre i tempi delle procedure e di importare le informazioni del paziente con la semplice pressione di un pulsante.
Controllo completo delle procedure
Controllo completo delle procedure

Controllo completo delle procedure

Il nuovo display touchscreen (TSM) consente il controllo completo delle procedure e di svolgere un intero caso in ambiente sterile.
Modalità demo intuitiva
Modalità demo intuitiva

Modalità demo intuitiva

Consenti una formazione più rapida, aumenta l'affidabilità del flusso di lavoro e mantieni l'efficienza del personale con il modo dimostrativo.
iFR riduce i tempi e i costi delle procedure per paziente
iFR riduce i tempi e i costi delle procedure per paziente¹,²

iFR riduce i tempi e i costi delle procedure per paziente¹,²

Solo iFR dispone di dati sugli esiti convalidati clinicamente negli studi di fisiologia più ampi mai condotti.¹,² Solo iFR è stato dimostrato essere in grado di consentire un risparmio di tempi e costi per paziente, in media, nei laboratori di emodinamica.¹,² La modalità iFR semplifica il flusso di lavoro fornendo una misurazione senza induzione di iperemia per valutare la rilevanza delle lesioni in appena cinque battiti.
L'IVUS assiste nella valutazione della patologia
L'IVUS assiste nella valutazione della patologia

L'IVUS assiste nella valutazione della patologia

L'imaging IVUS assiste i medici nella valutazione dei marker patologici, inclusi la percentuale di estensione della placca, la posizione e la morfologia della lesione, il volume di calcio e la presenza di trombi. Fornisce inoltre l'analisi di parametri cruciali, come le misurazioni trasversali del lume, e assiste nella diagnosi della patologia. Il 74% delle strategie di trattamento è stata modificata dopo l'impiego di IVUS.³
Comprensione dell'anatomia e della patologia del paziente
Comprensione dell'anatomia e della patologia del paziente

Comprensione dell'anatomia e della patologia del paziente

Migliore comprensione dell'anatomia e della patologia del paziente con la coregistrazione iFR.* Possibilità di identificare le posizioni dei cali di iFR per comprendere meglio la malattia diffusa rispetto a quella focale e sapere dove si trovano le aree che causano l'ischemia.
La coregistrazione iFR aiuta a pianificare la strategia di trattamento
La coregistrazione iFR aiuta a pianificare la strategia di trattamento

La coregistrazione iFR aiuta a pianificare la strategia di trattamento

Massima sicurezza nelle decisioni terapeutiche con la coregistrazione iFR.* Comprensione dell'impatto potenziale di uno stent sull'ischemia del paziente per valutare se l'impianto sarà in grado di soddisfare gli obiettivi procedurali.
Oltre l'angiografia
Oltre l'angiografia

Oltre l'angiografia

Vai oltre l'angiografia per comprendere meglio l'anatomia e la patologia del paziente. Associa l'anatomia 3D dei vasi all'angiografia per comprendere con precisione dove inizia e dove termina la patologia con la coregistrazione IVUS.*
Rapida determinazione degli obiettivi procedurali
Rapida determinazione degli obiettivi procedurali

Rapida determinazione degli obiettivi procedurali

Con la triregistrazione* di iFR e IVUS puoi recuperare facilmente le misurazioni della lunghezza da informazioni combinate di IVUS, iFR e angiografia per determinare la strategia di trattamento appropriata.

Specifiche Tecniche

Ordering Information
Ordering Information
IntraSight 7 configuration
  • IntraSight07
IntraSight 5 configuration
  • IntraSight05
Dimensions
Dimensions
Workstation
  • A=43,18 cm, L=25,4 cm, P=41,91 cm
Monitor
  • A=38,1-48,2 cm, L=40,13 cm, P=24,62 cm
Control pad (optional)
  • A=6,99-48,2 cm, L=26,67 cm, P=21,08 cm
Connection box
  • A=25,27 cm, L=7,49 cm, P=19,69 cm
Touch screen module with articulating tableside mount
  • H=7”, W=11.9”, D=9” Arm extends to a depth of 16.5” / 20” above the bedrail
Control room controller
  • A=12,7 cm, L=38,1 cm, P=25,4 cm
Requisiti di alimentazione
Requisiti di alimentazione
System input
  • 100, 120v, 220, 240 VCA, 50/60 Hz, 1000 Va
Alimentazione monitor
  • 100 V – 240 V 50/60 Hz, 39 W
Workstation input
  • 100 – 240 V, 50/60 Hz, 825 VA
Processing and data storage
Processing and data storage
Processor
  • 1 CPU con 2,3 GHz (frequenza turbo massima di 3,2 GHz) 12 core totali, BUS 2400 MHz
Hard drive capacity
  • Unità SSD SATA da 1 TB
DICOM services supported
  • Gestione lista di lavoro DICOM, archiviazione DICOM
Memory
  • RAM SD da 32 GB
Digital archiving capacity
  • Locale, DVD, rete DICOM (inclusi gestione lista di lavoro, archiviazione DICOM)
Ordering Information
Ordering Information
IntraSight 7 configuration
  • IntraSight07
IntraSight 5 configuration
  • IntraSight05
Dimensions
Dimensions
Workstation
  • A=43,18 cm, L=25,4 cm, P=41,91 cm
Monitor
  • A=38,1-48,2 cm, L=40,13 cm, P=24,62 cm
See all specifications
Ordering Information
Ordering Information
IntraSight 7 configuration
  • IntraSight07
IntraSight 5 configuration
  • IntraSight05
Dimensions
Dimensions
Workstation
  • A=43,18 cm, L=25,4 cm, P=41,91 cm
Monitor
  • A=38,1-48,2 cm, L=40,13 cm, P=24,62 cm
Control pad (optional)
  • A=6,99-48,2 cm, L=26,67 cm, P=21,08 cm
Connection box
  • A=25,27 cm, L=7,49 cm, P=19,69 cm
Touch screen module with articulating tableside mount
  • H=7”, W=11.9”, D=9” Arm extends to a depth of 16.5” / 20” above the bedrail
Control room controller
  • A=12,7 cm, L=38,1 cm, P=25,4 cm
Requisiti di alimentazione
Requisiti di alimentazione
System input
  • 100, 120v, 220, 240 VCA, 50/60 Hz, 1000 Va
Alimentazione monitor
  • 100 V – 240 V 50/60 Hz, 39 W
Workstation input
  • 100 – 240 V, 50/60 Hz, 825 VA
Processing and data storage
Processing and data storage
Processor
  • 1 CPU con 2,3 GHz (frequenza turbo massima di 3,2 GHz) 12 core totali, BUS 2400 MHz
Hard drive capacity
  • Unità SSD SATA da 1 TB
DICOM services supported
  • Gestione lista di lavoro DICOM, archiviazione DICOM
Memory
  • RAM SD da 32 GB
Digital archiving capacity
  • Locale, DVD, rete DICOM (inclusi gestione lista di lavoro, archiviazione DICOM)
Indirizzo del produttore
  • 1. Davies JE, et al., Use of the Instantaneous Wave-free Ration or Fractional Flow Reserve in PCI. N Engl J Med. 2017 May 11;376(19):1824-1834.
  • 2. Patel M. "Cost-effectiveness of instantaneous wave-Free Ratio (iFR) compared with Fractional Flow Reserve (FFR) to guide coronary revascularization decision making." Late-breaking Clinical Trial presentation at ACC on March 10, 2018.
  • 3. Witzen B et al. Relationship Between Intravascular Ultrasound Guidance and Clinical Outcomes After Drug-Eluting Stents: The ADAPT-DES Study. Circulation 2014 Jan: 129,4;463-470.
  • Strumenti di coregistrazione* disponibili nella configurazione IntraSight 7 mediante SyncVision

La visualizzazione ottimale del nostro sito richiede la versione più recente di Microsoft Edge, Google Chrome o Firefox.