Sicurezza ed efficienza procedurali per una migliore assistenza cardiologica

Capacità cliniche avanzate e maggiore efficienza nel trattamento delle cardiopatie strutturali.

Scopri in che modo Philips può aiutare la tua organizzazione

    E se potessi migliorare l'assistenza ai pazienti affetti da

    cardiopatia strutturale, riducendo al contempo i tempi procedurali?


    A fronte delle limitazioni connesse ai rimborsi che influiscono sulla redditività, è necessario ottimizzare la gestione dei pazienti e le risorse, pur mantenendo un'assistenza al paziente di alta qualità e carichi di lavoro gestibili per il personale.

     

    Ecco perché le nostre soluzioni integrate per il trattamento delle cardiopatie strutturali (SHD) sono concepite per:

    Cardiologo interventista che parla del trattamento della cardiopatia strutturale

    Aumentare l'affidabilità in termini di navigazione nel dispositivo e anatomia di interesse

    Paziente cardiologico trattato per cardiopatia strutturale

    Ridurre la variabilità e aumentare la standardizzazione, per migliorare le cure erogate al paziente

    Team di cardiologia CATHlab che esegue un intervento

    Aiutare a migliorare la comunicazione in laboratorio per una maggiore efficienza procedurale

    Offriamo agli operatori sanitari la possibilità di erogare cure migliori ai pazienti affetti da Cardiopatie strutturali attraverso innovazioni mirate che lavorano all'unisono per garantire sicurezza ed efficienza nelle procedure.


    Migliora l'assistenza offerta al paziente riducendo al contempo i tempi procedurali grazie alla combinazione di un'eccezionale guida con immagini con la collaborazione nel team clinico.

    Creazione di un centro di eccellenza per le cardiopatie strutturali

    Testimonianza su Philips dell'Università di Hackensack

    Collaborare per offrire cure innovative e incentrate sul paziente

    L'Hackensack University Medical Center si è affermato sempre più come centro medico accademico fino a diventare un centro di eccellenza per il trattamento delle cardiopatie strutturali.
     

    Leggi queste testimonianze dei clienti per scoprire in che modo questo centro si è affermato come leader nell'assistenza cardiovascolare.

    Un approccio integrato al trattamento della Cardiopatie strutturali 


    L'integrazione del sistema per terapia guidata dalle immagini e degli ultrasuoni 3D con l'imaging transesofageo in 3D fornisce una guida completa in Live 3D alle procedure per cardiopatie strutturali, mentre l'interventista ha accesso completo alle immagini, al monitoraggio del paziente e ai referti a lato del tavolo, per manipolazione, visualizzazione e controllo semplici. Il lavoro di squadra migliora e gli errori vengono ridotti grazie alla possibilità di avere una visione completa della condizione del paziente da parte dell’intero team clinico.

    Hotspot Affidabilità procedurale per le SHD
    Miniatura touchscreen EPIQ

    Chiarezza e sicurezza con il nostro EchoNavigator avanzato


    Esegui procedure interventistiche per le Cardiopatie strutturali con chiarezza e sicurezza grazie alla nostra soluzione EchoNavigator avanzata, che offre una guida rapida e intuitiva durante le procedure in cui raggi X ed eco in tempo reale vengono utilizzati e fusi insieme.

    Attività in ambito cardiovascolare connesse grazie a un'unica soluzione


    Scopri in che modo Philips connette la tua struttura sanitaria cardiovascolare con un'unica soluzione illustrata da un caso paziente con TAVI.

    Struttura sanitaria cardiovascolare con un'unica soluzione

    Sei pronto a scoprire in che modo le nostre soluzioni per Cardiopatie strutturali  possono aiutarti a raggiungere sicurezza ed efficienza procedurale?

    Ulteriori letture

    Portafoglio di cardiologia


    Scopri in che modo Philips può aiutarti a offrire una migliore assistenza cardiaca in modo più efficiente grazie all'integrazione di immagini, dispositivi, software, informatica e servizi.

    Coronaropatia


    Ulteriori informazioni sul nostro approccio all'efficienza clinica nella diagnosi e nel trattamento delle coronaropatie.

    1
    Dettagli del contatto
    2
    Riferimenti

    Grazie per il tuo interesse.

    Facci sapere come ti possiamo aiutare.

    1
    2
    Riferimenti

    Riferimenti


    1. Nannoni S, Strambo D, Sirimarco G, et al. Eligibility for late endovascular treatment using DAWN, DEFUSE-3, and more liberal selection criteria in a stroke center Journal of NeuroInterventional Surgery 2020;12:842-847.
    2. Carolinas HealthCare System. Delivering the right stroke care faster. Philips Success Story. 2017.
    3. Müller-Barna P, et al. TeleStroke Units Serving as a Model of Care in Rural Areas 10-Year Experience of the TeleMedical Project for Integrative Stroke Care.Stroke. 22014; 45(9): 2739-44.

    *La disponibilità del prodotto è soggetta all'autorizzazione normativa nazionale. Per verificare la disponibilità nel tuo paese, contatta il rappresentante di vendita locale.

    You are about to visit a Philips global content page

    Continue

    You are about to visit the Philips USA website.

    I understand

    You are about to visit a Philips global content page

    Continue

    You are about to visit the Philips USA website.

    I understand

    La visualizzazione ottimale del nostro sito richiede la versione più recente di Microsoft Edge, Google Chrome o Firefox.

    Sei un operatore sanitario?
    Campo obbligatorio

    Note:

    I contenuti presenti nella pagina che segue contengono informazioni rivolte esclusivamente agli OPERATORI SANITARI, in quanto si riferiscono a prodotti rientranti nella categoria dei dispositivi medici che richiedono l’impiego o l’intervento da parte di professionisti del settore medico-sanitario.