Informatica applicata al settore dell'assistenza sanitaria

Supportare la continuità aziendale nel passaggio a una forza lavoro di diagnostica remota

La crisi dovuta al COVID-19 ha alterato drasticamente il modo di lavorare di radiologi e patologi. Con un'ampia percentuale di operatori sanitari che lavora ora in remoto, molti incontrano difficoltà a trasferire negli home office i flussi di lavoro quotidiani, incluse le modalità di collaborazione sui casi. Il COVID-19 ha stravolto quasi tutti gli aspetti dell'assistenza sanitaria, compresi i reparti IT, lasciando poco tempo per costruire o rafforzare l'infrastruttura tecnica necessaria per consentire alle aziende e all'assistenza al paziente di continuare come al solito, ma in remoto.
Nonostante il COVID-19, i reparti di radiologia e patologia devono continuare a fornire assistenza di qualità, esperienze eccellenti per i pazienti e il personale e tagliare i costi, laddove possibile. Senza dubbio, si tratta di una sfida senza precedenti che si evolve di giorno in giorno. Di fronte alla necessità di definire una giornata lavorativa di "nuova normalità" con il minimo dei disagi e interruzioni per l'assistenza sanitaria, è importante essere certi che la partnership con Philips consentirà di garantire il successo della trasformazione digitale remota e il benessere di pazienti, personale e aziende. Insieme, possiamo contribuire ad alleviare alcuni dei problemi che questa pandemia comporta, mantenere l'affidabilità diagnostica lavorando da casa e stabilire un nuovo senso di normalità per radiologi e patologi in questo periodo di incertezze.

Attivazione della lettura remota

I responsabili IT devono affrontare l'enorme responsabilità di attivare l'assistenza tecnica necessaria alle linee di servizi diagnostici per garantire la collaborazione efficace tra varie funzioni, quali infermieri, tecnici di laboratorio e medici di pronto soccorso. Devono inoltre garantire che i dati siano archiviati, accessibili e condivisi in modo sicuro tra team remoti e in loco, senza problemi e interruzioni. Durante il lavoro per assicurare la continuità aziendale, siamo consapevoli che l'aumentato rischio di intrusioni nella privacy dei pazienti e attacchi informatici resta una questione in prima linea. Philips può aiutare patologi e radiologi che lavorano da casa a gestire il carico dei casi, collaborare in modo sicuro ed evitare ritardi nell'assistenza ai pazienti critici. Combinando efficienza, qualità e intelligenza artificiale, le soluzioni avanzate di radiologia e patologia virtuali consentiranno di concentrarsi maggiormente sull'esecuzione di diagnosi affidabili e meno sui processi tecnici.
Già prima del COVID-19, la radiologia tendeva a diventare sempre più decentralizzata, con la teleradiologia che si stava evolvendo per diventare uno standard per la lettura quotidiana delle immagini. Con l'intelligenza artificiale come fattore chiave alla base della teleradiologia, è possibile acquisire immagini di alta qualità durante la prima scansione per procedere a una revisione sicura in remoto e quindi comunicare senza problemi con i medici curanti, accelerando i flussi di lavoro e, in ultima analisi, il trattamento. Le organizzazioni possono anche essere informate sulla disponibilità del radiologo e, se necessario, reinstradare i casi al successivo esperto in coda. Noi di Philips ci impegniamo a sostenere il modo di lavorare dei nostri team clinici.
Le nostre soluzioni che attivano la lettura remota per i patologi hanno recentemente ricevuto l'esenzione FDA per offrire ai patologi che lavorano da casa una maggiore flessibilità per utilizzare immediatamente i propri monitor consumer, consentendo loro di esaminare e interpretare le immagini digitali con la stessa sicurezza di quando sono in ufficio. Potenziando le decisioni relative all'assistenza attraverso una rete virtuale senza soluzione di continuità, siamo in grado di collegare operatori e pazienti tra i vari reparti, indipendentemente dalla loro posizione.

Il tuo partner end-to-end

Quando i team lavorano in remoto, la condivisione delle conoscenze e la collaborazione non devono necessariamente rallentare. Philips contribuisce a stimolare la collaborazione e a facilitare la condivisione delle conoscenze multidisciplinari necessarie a prendere decisioni terapeutiche informate. In qualità di partner affidabile per la trasformazione digitale dell'assistenza sanitaria, siamo sempre al tuo fianco in ogni fase del processo.

Altri articoli

La visualizzazione ottimale del nostro sito richiede la versione più recente di Microsoft Edge, Google Chrome o Firefox.

Sei un operatore sanitario?
Campo obbligatorio

Note:

I contenuti presenti nella pagina che segue contengono informazioni rivolte esclusivamente agli OPERATORI SANITARI, in quanto si riferiscono a prodotti rientranti nella categoria dei dispositivi medici che richiedono l’impiego o l’intervento da parte di professionisti del settore medico-sanitario.