Informatica applicata al settore dell'assistenza sanitaria

Philips sa che la "nuova normalità" è tutto tranne che normale, e siamo qui per aiutarti

Oggi ci rendiamo conto dell'importanza e del valore della digitalizzazione del settore dell'assistenza sanitaria più che mai. Mentre il mondo continua a combattere contro gli impatti del COVID-19, tutti gli operatori all'interno delle organizzazioni sanitarie devono affrontare un nuovo ostacolo o una nuova sfida. Mentre i team clinici si occupano della cura dei pazienti, CIO, CISO e reparti IT stanno lavorando furiosamente dietro le quinte per far progredire la trasformazione digitale dell'assistenza sanitaria supportando al contempo gli operatori in prima linea nell'assistenza al paziente. Questo obiettivo è di per sé una sfida ardua, ma durante una pandemia, i progressi possono sembrare impossibili, mentre i team IT del settore sanitario si adattano al nuovo e radicalmente mutato contesto della crisi globale del COVID-19.
Ma la trasformazione è possibile grazie alla tecnologia giusta e a un approccio strategico personalizzato in base alle esigenze specifiche dell'organizzazione. Facendo progredire la trasformazione digitale dell'assistenza sanitaria in modo incrementale e adottando misure che mantengano il supporto del team clinici, i team IT possono anche dedicarsi ai problemi più ampi che comunque non spariscono davanti a una crisi. Questi includono ad esempio la mitigazione della crescita senza precedenti di dati non strutturati, la standardizzazione delle piattaforme IT e la necessità di garantire sicurezza e conformità, oltre alla lotta contro minacce informatiche sempre più sofisticate.
L'IT del settore dell'assistenza sanitaria deve passare rapidamente dal suo ruolo tradizionale di supporto a un'assistenza di persona a quello di facilitare l'erogazione dell'assistenza digitale. La sfida che deve essere affrontata immediatamente è la tensione tra l'attuale livello di maturità di un istituto sanitario, secondo i modelli del personale medico e sanitario HIMSS e la sua capacità di conseguire il "quadruplo obiettivo", indipendentemente dal punto in cui l'istituto si trova nel percorso verso la trasformazione digitale durante l'attuale crisi dovuta al COVID-19. Le strutture sanitarie devono continuare a garantire esiti sanitari migliori, migliorare l'esperienza del paziente e del personale e ridurre i costi dell'assistenza erogata.
"Qual è l'impatto e il valore dell'assistenza sanitaria digitale per le persone e le popolazioni? In che modo l'assistenza sanitaria digitale può trasformare i sistemi sanitari per coinvolgere le persone in modo più significativo per sostenere e supportare la salute e il benessere?"

- Anne Snowdon, RN, PhD, FAAN

Director of Clinical Research, Analytics (Rif. Digital Health: A Framework for Healthcare Transformation)

Per dirla in parole povere, le priorità sono cambiate, e drasticamente. Durante questo periodo di crisi, la priorità per i leader IT del settore dell'assistenza sanitaria non è più l'implementazione di innovazioni che portino a cambiamenti significativi nel flusso di lavoro, anche se il rendimento potrebbe essere positivo a lungo termine. Noi di Philips riconosciamo, oggi più che mai, la necessità dei nostri clienti di adottare prodotti e processi che abbiano dimostrato capacità di alleviare le nuove priorità e preoccupazioni, e la tempestività di tale necessità. Meglio ancora se i prodotti offriranno la possibilità di installazione remota e formazione virtuale del personale.
Sta nascendo una "nuova normalità" mentre il settore dell'assistenza sanitaria sperimenta un periodo senza precedenti che trasformerà profondamente le operazioni in futuro, mentre le strutture sanitarie devono continuare a operare e raggiungere il "quadruplo obiettivo". Philips continua a concentrarsi sull'avanzamento della trasformazione digitale con innovazioni che affrontano realmente le sfide del personale medico e sanitario, sia durante la pandemia di COVID-19 che oltre.
Con l'ambiente e le priorità che cambiano ogni giorno, sono molte le domande senza risposta. Ad esempio, con parte del personale che lavora da casa, come mantenere la continuità aziendale senza rischiare di mettere a rischio i dati dei pazienti? Oppure, in che modo è possibile migliorare il coordinamento delle cure e il processo decisionale attraverso uno scambio sicuro dei dati dei pazienti? O in che modo la tecnologia può aiutare a gestire l'assistenza oncologica e cardiologica nel contesto di una crisi sanitaria?
In qualità di partner di fiducia, Philips ritiene che esista sempre un modo per fare la differenza e siamo qui per aiutare la comunità IT del settore dell'assistenza sanitaria a trovare le propria strada in questo nuovo ambiente. Nell'ambito del nostro impegno a fornire supporto e guida, risponderemo a queste e ad altre domande urgenti in una serie di comunicazioni imminenti.

Altri articoli

La visualizzazione ottimale del nostro sito richiede la versione più recente di Microsoft Edge, Google Chrome o Firefox.

Sei un operatore sanitario?
Campo obbligatorio

Note:

I contenuti presenti nella pagina che segue contengono informazioni rivolte esclusivamente agli OPERATORI SANITARI, in quanto si riferiscono a prodotti rientranti nella categoria dei dispositivi medici che richiedono l’impiego o l’intervento da parte di professionisti del settore medico-sanitario.