DreamStation BiPAP  Synchrony AVAPS AAM Ventilatore non invasivo

DreamStation BiPAP Synchrony AVAPS AAM

Ventilatore non invasivo

Trova prodotti simili

I pazienti con malattia respiratoria cronica hanno esigenze terapeutiche in continuo mutamento. Con la ventilazione non invasiva di DreamStation BiPAP Synchrony AVAPS AAM possono essere trattate. Grazie a soluzioni testate, i ventilatori non invasivi DreamStation si adattano al paziente, normalizzando la ventilazione.

Caratteristiche
Gestione automatizzata delle vie aeree
Gestione automatizzata delle vie aeree

Gestione automatizzata delle vie aeree

DreamStation è in grado di gestire in modo automatico e dinamico le vie respiratorie superiori di un paziente in qualsiasi modalità di ventilazione. Monitora costantemente e reagisce alle variazioni delle vie aeree superiori alla pressione più bassa possibile ogni notte. L’obiettivo della gestione automatizzata delle vie aeree è quello di fornire le pressioni a doppio livello più basse per trattare le esigenze di ventilazione del paziente.
Si adatta ai cambiamenti con AVAPS
Si adatta ai cambiamenti con AVAPS

Si adatta ai cambiamenti con AVAPS

Grazie al volume medio garantito in pressione di supporto (AVAPS), DreamStation BiPAP AVAPS offre un’assistenza personalizzata al paziente adattandosi automaticamente al decorso della malattia e alle mutevoli esigenze del paziente. Aiuta a mantenere il comfort ottimale del paziente e a supportare l’efficacia della cura e della ventilazione del paziente, semplificando al contempo il processo di titolazione.
Soluzioni clinicamente testate
Soluzioni clinicamente testate

Soluzioni clinicamente testate

I risultati verificati in modo indipendente evidenziano la riduzione o la normalizzazione della PtcCO2.¹,² L’aggiunta della funzione di ventilazione AVAPS alla BPV-S/T (ventilazione a doppio livello di pressione con modalità spontanea/temporizzata) fornisce benefici fisiologici, con una conseguente riduzione più efficiente della PtcCO2 rispetto alla sola terapia BPV-S/T.¹,²
Auto-Trak digitale
Auto-Trak digitale

Auto-Trak digitale

Auto-Trak digitale è un algoritmo automatico di triggering del respiro, ciclaggio e compensazione delle perdite che regola la ventilazione in base ai ritmi respiratori naturali del paziente. Auto-Trak digitale adatta il triggering e il ciclaggio del respiro man mano che la malattia del paziente progredisce, eliminando la necessità di regolazioni manuali.
Soddisfare esigenze specifiche
Soddisfare esigenze specifiche

Soddisfare esigenze specifiche

DreamStation AVAPS si allinea con gli schemi respiratori del paziente per ridurre al minimo l’applicazione di supporto pressorio, e l’apparecchio respira. Inoltre, consente di rimanere aggiornati e informati sui dati giornalieri sull’uso, la compliance e l’efficacia dei pazienti.
Design orientato al paziente
Design orientato al paziente

Design orientato al paziente

Il design elegante, semplice e discreto di DreamStation offre le funzionalità importanti che i pazienti ricercano in un apparecchio per terapia. È piccola e leggera, consentendo di poggiarla facilmente su un comodino. È dotata di menu di facile navigazione, un display frontale che può essere utilizzato mentre si è sdraiati o seduti a letto, nonché di una camera dell'acqua umidificatore monopezzo facile da pulire.
Assistenza personalizzata e connessa
Assistenza personalizzata e connessa

Assistenza personalizzata e connessa

Le comprovate innovazioni cliniche di Philips supportano un'assistenza personalizzata e connessa per soddisfare le esigenze specifiche dei pazienti, offrendo al contempo la prima soluzione di ventilazione non invasiva in grado di trattare automaticamente e simultaneamente l'ipercapnia e l'OSA in qualsiasi modalità di ventilazione non invasiva.
Rimanere in contatto con i pazienti
Rimanere in contatto con i pazienti

Rimanere in contatto con i pazienti

DreamStation offre la suite più completa di opzioni di connettività tra le principali marche di ventilazione.³ Con Bluetooth® integrato su ogni dispositivo e modem Wi-Fi e cellulari facoltativi, è possibile scegliere le opzioni più convenienti e più adatte per ogni paziente.
  • Gestione automatizzata delle vie aeree
  • Si adatta ai cambiamenti con AVAPS
  • Soluzioni clinicamente testate
  • Auto-Trak digitale
See all features
Gestione automatizzata delle vie aeree
Gestione automatizzata delle vie aeree

Gestione automatizzata delle vie aeree

DreamStation è in grado di gestire in modo automatico e dinamico le vie respiratorie superiori di un paziente in qualsiasi modalità di ventilazione. Monitora costantemente e reagisce alle variazioni delle vie aeree superiori alla pressione più bassa possibile ogni notte. L’obiettivo della gestione automatizzata delle vie aeree è quello di fornire le pressioni a doppio livello più basse per trattare le esigenze di ventilazione del paziente.
Si adatta ai cambiamenti con AVAPS
Si adatta ai cambiamenti con AVAPS

Si adatta ai cambiamenti con AVAPS

Grazie al volume medio garantito in pressione di supporto (AVAPS), DreamStation BiPAP AVAPS offre un’assistenza personalizzata al paziente adattandosi automaticamente al decorso della malattia e alle mutevoli esigenze del paziente. Aiuta a mantenere il comfort ottimale del paziente e a supportare l’efficacia della cura e della ventilazione del paziente, semplificando al contempo il processo di titolazione.
Soluzioni clinicamente testate
Soluzioni clinicamente testate

Soluzioni clinicamente testate

I risultati verificati in modo indipendente evidenziano la riduzione o la normalizzazione della PtcCO2.¹,² L’aggiunta della funzione di ventilazione AVAPS alla BPV-S/T (ventilazione a doppio livello di pressione con modalità spontanea/temporizzata) fornisce benefici fisiologici, con una conseguente riduzione più efficiente della PtcCO2 rispetto alla sola terapia BPV-S/T.¹,²
Auto-Trak digitale
Auto-Trak digitale

Auto-Trak digitale

Auto-Trak digitale è un algoritmo automatico di triggering del respiro, ciclaggio e compensazione delle perdite che regola la ventilazione in base ai ritmi respiratori naturali del paziente. Auto-Trak digitale adatta il triggering e il ciclaggio del respiro man mano che la malattia del paziente progredisce, eliminando la necessità di regolazioni manuali.
Soddisfare esigenze specifiche
Soddisfare esigenze specifiche

Soddisfare esigenze specifiche

DreamStation AVAPS si allinea con gli schemi respiratori del paziente per ridurre al minimo l’applicazione di supporto pressorio, e l’apparecchio respira. Inoltre, consente di rimanere aggiornati e informati sui dati giornalieri sull’uso, la compliance e l’efficacia dei pazienti.
Design orientato al paziente
Design orientato al paziente

Design orientato al paziente

Il design elegante, semplice e discreto di DreamStation offre le funzionalità importanti che i pazienti ricercano in un apparecchio per terapia. È piccola e leggera, consentendo di poggiarla facilmente su un comodino. È dotata di menu di facile navigazione, un display frontale che può essere utilizzato mentre si è sdraiati o seduti a letto, nonché di una camera dell'acqua umidificatore monopezzo facile da pulire.
Assistenza personalizzata e connessa
Assistenza personalizzata e connessa

Assistenza personalizzata e connessa

Le comprovate innovazioni cliniche di Philips supportano un'assistenza personalizzata e connessa per soddisfare le esigenze specifiche dei pazienti, offrendo al contempo la prima soluzione di ventilazione non invasiva in grado di trattare automaticamente e simultaneamente l'ipercapnia e l'OSA in qualsiasi modalità di ventilazione non invasiva.
Rimanere in contatto con i pazienti
Rimanere in contatto con i pazienti

Rimanere in contatto con i pazienti

DreamStation offre la suite più completa di opzioni di connettività tra le principali marche di ventilazione.³ Con Bluetooth® integrato su ogni dispositivo e modem Wi-Fi e cellulari facoltativi, è possibile scegliere le opzioni più convenienti e più adatte per ogni paziente.

Specifiche Tecniche

Dimensioni e peso
Dimensioni e peso
Peso
  • 1,33 kg (senza umidificatore); 1,98 kg (con umidificatore), incluso alimentatore esterno
Dimensioni
  • 15,7 x 19,3 x 8,4 cm (senza umidificatore); 29,7 x 19,3 x 8,4 cm (con umidificatore)
Linee guida per la prescrizione
Linee guida per la prescrizione
Ventilazione umidificata
  • Umidificazione riscaldata, fissa, adattiva (tubo riscaldato standard da 15mm o 15 mm)
Riduzione della pressione Flex
  • Da 0 a 3 (solo modalità S)
Pressione di ventilazione
  • Da 4 a 30 cm H2O (incrementi di 0,5 cm H2O)
  • EPAP: da 4 a 25 cm H2O (incrementi di 0,5 cm H2O)
  • La pressione CPAP massima è di 20 cm H2O
Respiri al minuto
  • da 1 a 30 (incremento di 1 respiro)
Modalità
  • CPAP, S, S/T, T, PC, funzione AVAPS e AAM
Auto-Trak digitale
  • Nessuna impostazione: Attivazione, ciclo e compensazione delle perdite completamente automatizzati
Tempo di rampa
  • Da 1 a 6
Tempo di inspirazione
  • da 0,5 a 3,00 secondi (incrementi di 0,1 secondi)
Tempo di rampa
  • da 5 a 40 minuti (incrementi di 5 minuti)
AVAPS
  • Volume target: Da 200 a 1500 ml per respiro (incremento di 10 ml)
  • Max. IPAP: Da 6 cm H2O a 30 cm H2O
  • Min. IPAP: EPAP più da 2 cm H2O a 30 cm H2O (supporto pressione minima 2 cm H2O)
Specifiche elettriche
Specifiche elettriche
Tensione
  • Da 100 a 240 VCA
Amperaggio
  • 2.0-1.0 A
Frequenza
  • 50/60 Hz
Caratteristiche generali
Caratteristiche generali
Filtri
  • Filtro antipolline riutilizzabile; filtro particelle ultrafini monouso
Generale
Generale
Garanzia
  • 2 anni (USA)
Ventilazione umidificata
  • Umidificazione riscaldata: fissa, adattiva
Comandi del dispositivo
  • LCD/manopola di controllo/pulsante
Capacità di memorizzazione dati (minima)
  • Scheda dati: 6 mesi, Integrata: 3 mesi
Dimensioni e peso
Dimensioni e peso
Peso
  • 1,33 kg (senza umidificatore); 1,98 kg (con umidificatore), incluso alimentatore esterno
Dimensioni
  • 15,7 x 19,3 x 8,4 cm (senza umidificatore); 29,7 x 19,3 x 8,4 cm (con umidificatore)
Linee guida per la prescrizione
Linee guida per la prescrizione
Ventilazione umidificata
  • Umidificazione riscaldata, fissa, adattiva (tubo riscaldato standard da 15mm o 15 mm)
Riduzione della pressione Flex
  • Da 0 a 3 (solo modalità S)
See all specifications
Dimensioni e peso
Dimensioni e peso
Peso
  • 1,33 kg (senza umidificatore); 1,98 kg (con umidificatore), incluso alimentatore esterno
Dimensioni
  • 15,7 x 19,3 x 8,4 cm (senza umidificatore); 29,7 x 19,3 x 8,4 cm (con umidificatore)
Linee guida per la prescrizione
Linee guida per la prescrizione
Ventilazione umidificata
  • Umidificazione riscaldata, fissa, adattiva (tubo riscaldato standard da 15mm o 15 mm)
Riduzione della pressione Flex
  • Da 0 a 3 (solo modalità S)
Pressione di ventilazione
  • Da 4 a 30 cm H2O (incrementi di 0,5 cm H2O)
  • EPAP: da 4 a 25 cm H2O (incrementi di 0,5 cm H2O)
  • La pressione CPAP massima è di 20 cm H2O
Respiri al minuto
  • da 1 a 30 (incremento di 1 respiro)
Modalità
  • CPAP, S, S/T, T, PC, funzione AVAPS e AAM
Auto-Trak digitale
  • Nessuna impostazione: Attivazione, ciclo e compensazione delle perdite completamente automatizzati
Tempo di rampa
  • Da 1 a 6
Tempo di inspirazione
  • da 0,5 a 3,00 secondi (incrementi di 0,1 secondi)
Tempo di rampa
  • da 5 a 40 minuti (incrementi di 5 minuti)
AVAPS
  • Volume target: Da 200 a 1500 ml per respiro (incremento di 10 ml)
  • Max. IPAP: Da 6 cm H2O a 30 cm H2O
  • Min. IPAP: EPAP più da 2 cm H2O a 30 cm H2O (supporto pressione minima 2 cm H2O)
Specifiche elettriche
Specifiche elettriche
Tensione
  • Da 100 a 240 VCA
Amperaggio
  • 2.0-1.0 A
Frequenza
  • 50/60 Hz
Caratteristiche generali
Caratteristiche generali
Filtri
  • Filtro antipolline riutilizzabile; filtro particelle ultrafini monouso
Generale
Generale
Garanzia
  • 2 anni (USA)
Ventilazione umidificata
  • Umidificazione riscaldata: fissa, adattiva
Comandi del dispositivo
  • LCD/manopola di controllo/pulsante
Capacità di memorizzazione dati (minima)
  • Scheda dati: 6 mesi, Integrata: 3 mesi
  • ¹ 1Murphy, Patrick, et al. “The effect of volume targeted pressure support (PS) ventilation with autotitrating expiratory positive airways pressure (EPAP) and back up rate (BUR) on sleep quality in COPD-obstructive sleep apnoea (OSA) overlap syndrome.” European Respiratory Journal 42. Suppl 57 (2013): P2583. Pazienti con insufficienza respiratoria a cui è stata diagnosticata BPCO.
  • ² Windisch, Wolfram.”Average Volume-Assured Pressure Support in Obesity Hypoventilation.” CHEST 130 (2006): 815 Pazienti con insufficienza respiratoria a cui è stata diagnosticata la sindrome ipoventilazione-obesità
  • ³2016 Valutazione interna dei principali dispositivi BiPAP della concorrenza con frequenza respiratoria di riserva a confronto delle linee di prodotti ResMed Lumis e AirCurve NIV.
  • *Pazienti affetti da insufficienza respiratoria con diagnosi di sindrome ipoventilazione-obesità
  • †Windisch, Wolfram. ”Average Volume-Assured Pressure Support in Obesity Hypoventilation.” CHEST 130 (2006): 815

La visualizzazione ottimale del nostro sito richiede la versione più recente di Microsoft Edge, Google Chrome o Firefox.

Sei un operatore sanitario?
Campo obbligatorio

Note:

I contenuti presenti nella pagina che segue contengono informazioni rivolte esclusivamente agli OPERATORI SANITARI, in quanto si riferiscono a prodotti rientranti nella categoria dei dispositivi medici che richiedono l’impiego o l’intervento da parte di professionisti del settore medico-sanitario.