Una salute senza barriere:
il futuro della Sanità

 

La Sanità è un mondo pieno di contrasti. Da un lato, è ricca di innovazione, medici brillanti, ricerche a livello mondiale, tecnologia all'avanguardia e strutture sanitarie sofisticate che erogano le cure per alcune fra le malattie più gravi e con alcune fra le procedure più impegnative. Dall'altro lato, la complessità a livello finanziario, regolatorio e di erogazione delle cure si contrappone in una certa misura a questi notevoli punti di forza. In ogni momento sembrano esservi ostacoli all'erogazione di cure efficienti e personalizzate ai pazienti, creando un disagio sia per i pazienti che per gli operatori sanitari e sommando costi senza aggiungere alcun valore.

Per saperne di più  

Per saperne di più

Di fronte a queste sfide, è incoraggiante osservare i grandi progressi che vengono fatti per abbattere gli ostacoli. Come ad esempio un sistema ospedaliero che fornisce assistenza quotidiana ai pazienti con malattie croniche nella comodità delle loro abitazioni, riducendo al contempo i costi e le risorse impiegate. Oppure una struttura sanitaria che utilizza strumenti predittivi per la gestione delle cure dei pazienti nelle unità di terapia intensiva (UTI), così da ridurre la permanenza in ospedale e le riospedalizzazioni, oltre che risparmiare milioni in termini di costi. O ancora, un centro cardiovascolare che tratta i casi ad alto rischio con tecnologie meno invasive guidate da immagini, che possono ridurre la durata della permanenza in ospedale e migliorare la qualità di vita complessiva dei pazienti. Infine, un istituto di ricerca che ha come missione quella di creare un database interamente digitale di campioni tissutali, che consentirà ai patologi di ottenere maggiori informazioni, facilitando cure personalizzate e trattamenti ottimizzati. Philips conosce queste storie, perché c'era e ha lavorato con queste strutture per abbattere le barriere, rimuovere la complessità e consentire un approccio più continuo all'assistenza sanitaria. Quando, dove e come le persone ne hanno più bisogno.

 

Innovazione. Trasformazione. Collaborazione. Ecco ciò che ispira queste strutture sanitarie a diventare nostri partner. Tecnologie all'avanguardia nel settore insieme a un approccio che mira a delineare nuovi percorsi e soluzioni nell'erogazione delle cure. Una ricerca incessante per migliorare la vita delle persone. La visione di una cura senza interruzioni in grado di abbattere barriere e ridurre ogni complessità. Tutto questo è Philips.

Abbattere le barriere attraverso partnership durature

Nonostante una profonda comprensione delle sfide che il nostro sistema sanitario si trova ad affrontare, vediamo numerose opportunità per migliorare le cose. Questa, comunque, non è una strada da percorrere da soli, ma richiede partnership consolidate, basate sulla collaborazione e sulla condivisione non solo dei successi, ma anche dei rischi. I nostri clienti hanno apertamente dichiarato che, con la sempre maggiore complessità del settore, lavorare con una rete di fornitori diversi non è più un'opzione praticabile. Non potremmo che essere più d'accordo.

 

In Philips, partnership è molto di più di una parola o di una firma su un ordine d'acquisto. Per noi, una vera partnership significa rimboccarsi le maniche e lavorare fianco a fianco con i nostri clienti con l'obiettivo comune di identificare e implementare soluzioni di valore, personalizzate in base alle esigenze e alle sfide di ciascun cliente. Questo richiede il passaggio da una logica transazionale alla costruzione di una relazione, un'alleanza individuale e specifica tanto quanto le esigenze di ciascun cliente. Il nostro impegno è focalizzato sull'implementazione di innovazioni significative che ruotano intorno ai pazienti e agli operatori sanitari, ideate per abbattere barriere e complessità e per offrire valore tangibile ai pazienti, agli operatori e alla struttura sanitaria nel complesso. Iniziamo con un'attenta valutazione dei bisogni e delle capacità attuali del nostro cliente, per poi creare un piano strategico per il futuro. Riteniamo che il nostro approccio alla partnership ci consenta di distinguerci realmente nel nostro settore.  

"…il rapporto che abbiamo con i nostri clienti sta fondamentalmente cambiando… Vogliamo collaborare con voi nel pensare a come migliorare ulteriormente le vite delle persone. Vogliamo condividere con voi la nostra esperienza nel settore della sanità, del benessere, della tecnologia, dei sistemi informatici e dei processi aziendali. Inoltre, saremo sempre più valutati in base ai risultati che voi conseguirete."

Frans van Houten

CEO di Royal Philips

Sappiamo che l'obiettivo ambizioso di un sistema sanitario senza barriere è intralciato dall'attrito e dagli ostacoli che l'interoperabilità può porre nell'erogazione delle cure. Pertanto, adottiamo un approccio agnostico verso i fornitori, con le nostre piattaforme open source e la nostra disponibilità a lavorare con la tecnologia di altri fornitori. Nonostante il nostro impegno verso l'innovazione di prodotto e gli investimenti in ricerca e sviluppo siano più intensi che mai, stiamo collaborando anche per guidare l'innovazione nei processi. Il nostro team di Healthcare Transformation Services lavora a stretto contatto con i clienti per conseguire miglioramenti significativi e sostenibili a livello sia clinico che operativo e per ideare ambienti che ruotino davvero intorno al paziente. Questo approccio ha portato a diversi miglioramenti, dai reparti di emergenza ai cath lab, fino a centri di cura del paziente completamente nuovi.

 

Un pilastro fondamentale nel nostro modo di fare partnership è l'impegno verso un'assistenza reattiva. In molti casi, integriamo le risorse cliniche, tecniche e di assistenza all'interno dell'organizzazione del nostro cliente, al fine di raggiungere gli obiettivi prefissati. Insieme sviluppiamo Key Performance Indicator per misurare i nostri progressi nell'affrontare le sfide più difficili del cliente. Questo approccio negli ultimi anni ha aiutato i nostri sistemi di imaging, cardiovascolari e di monitoraggio a classificarsi al primo posto relativamente alle prestazioni a livello di assistenza.  

La trasformazione è iniziata 

 

Il nostro impegno mira a ridurre le complessità, al fine di migliorare la produttività e di organizzare le cure in modo continuo intorno alle persone, siano essi pazienti o operatori sanitari. Nonostante vi siano molte sfide da affrontare, noi diamo la priorità a quattro aree: la semplificazione dei dati e la raccolta delle informazioni, il miglioramento del trattamento e dei risultati, l'eliminazione dei costi in eccesso dove possibile, il miglioramento dell'esperienza clinica di pazienti e staff. Si tratta sicuramente di un obiettivo ambizioso, ma siamo certi di poterlo conseguire. Il nostro portafoglio integrato di prodotti e soluzioni, unitamente al nostro approccio consulenziale e alla nostra efficacia nella fase di assistenza, stanno supportando oggi i nostri clienti a fare notevoli passi avanti in tutte queste aree.

 

Per esempio, nelle aree a elevata domanda di cure infermieristiche, abbiamo sviluppato strumenti automatizzati che forniscono una visione completa delle condizioni del paziente, semplificando allo stesso tempo la documentazione medica e utilizzando al meglio le risorse. IntelliVue Guardian, con la soluzione Early Warning System (EWS), include una tecnologia innovativa che, insieme ai nostri servizi clinici supplementari, contribuisce a guidare il processo di cambiamento a partire dalla pianificazione, l'esecuzione, la formazione del personale, fino al supporto post-installazione.

 

Per aiutare gli operatori a erogare la cura giusta, nel momento giusto e nel posto giusto, abbiamo creato una serie di nuove soluzioni che riducono le ridondanze e consentono agli operatori di formulare le diagnosi più rapidamente e in modo meno invasivo. Una tecnologia come la IQon Spectral CT può aiutare i medici a caratterizzare una lesione epatica attraverso una migliore visualizzazione. Inoltre, la tecnologia 3D di HeartModel rende l'ecografia cardiaca di più facile esecuzione e riduce la variabilità, producendo informazioni di importanza cruciale in pochi secondi.

 

Soprattutto, siamo focalizzati sulla creazione di soluzioni che pongono i pazienti al primo posto. Oggi i cittadini, potenziali pazienti, sono più autonomi e più esigenti, come mai prima d'ora, e giustamente. A fronte di costi a volte elevati, meritano un'esperienza più risolutiva e soddisfacente, come quella garantita dalla nostra Ambient Experience In-Bore MRI Suite. Con la soluzione Ambient Experience In-Bore Connect, i pazienti sono stati significativamente più soddisfatti dei loro accertamenti mediante risonanza magnetica.

Fare di più. Insieme. 

 

La visione di una cura continua e senza interruzioni diventerà ancora più importante man mano che il settore sanitario rivolgerà maggiore attenzione all'area della prevenzione legata a stili di vita sani. Philips può vantare una posizione privilegiata grazie a una lunga esperienza e un presidio costante lungo tutto il continuum of care, con l'obiettivo di connettere persone, dati e tecnologia in un flusso continuo durante tutto il patient journey.

 

Il nostro obiettivo nasce dall'abbattimento delle barriere e dall'offerta di innovazioni significative per poter realizzare la nostra missione: migliorare le vite di 3 miliardi di persone all'anno entro il 2025. Siamo entusiasti all'idea di contribuire a un futuro migliore attraverso innovazioni rivoluzionarie come la nostra prima soluzione per la patologia digitale, che accelererà la capacità dei medici di rilevare e trattare malattie come il cancro. Stiamo anche sviluppando e applicando l'intelligenza artificiale e le tecnologie di apprendimento automatico, con l'obiettivo di realizzare trattamenti personalizzati più tempestivi per ciascun paziente: un'assistenza dunque predittiva, integrata e precisa.

 

Per perseguire il nostro obiettivo, dobbiamo proseguire insieme ad abbattere le barriere che esistono fra i reparti e gli specialisti, a creare innovazioni rivoluzionarie, ad azzerare la distanza tra pazienti e operatori sanitari e a superare i confini che esistono fra gli ambienti sanitari e le abitazioni delle persone. Perché oggi la salute non conosce limiti.

La cura giusta, nel momento giusto, nel posto giusto. Questa è Salute senza limiti.

Icona dell'ospedale

In ospedale...

Consentire a tutti i membri del team preposto all'assistenza sanitaria di visualizzare l'anamnesi del paziente dalla diagnosi al trattamento, promuovere la collaborazione ed evitare esami non necessari e ripetitivi è un punto cruciale per garantire un'assistenza continua, senza interruzioni. Con l'IntelliSpace Portal, uno dei più importanti ospedali degli Stati Uniti è riuscito a ridurre il tempo dedicato alle analisi di oltre il 20%.  

Icona della casa

A casa...

Aiutare a prevedere quali persone tra la popolazione anziana avranno bisogno di un trasporto di emergenza nei 30 giorni successivi e collegare queste persone a interventi tempestivi ed economici può aiutare a ridurre il numero delle riospedalizzazioni e delle visite al pronto soccorso. I risultati preliminari di uno studio di Partners Connected Health sull'analisi predittiva di CareSage, insieme a Philips Lifeline e ad altre tecnologie collegate, indicano il potenziale di riduzione fino al 40% delle riospedalizzazioni entro 180 giorni.

Icona della popolazione

Tra la popolazione...

Mappare miliardi di dati ogni mese consente ai nostri responsabili dell'analisi e ai team preposti all'assistenza di fornire una visione integrata, completa e trasversale dell'intero percorso del paziente. I nostri partner stanno utilizzando Philips Wellcentive, la piattaforma per la gestione della salute della popolazione, non solo per trarre informazioni più rapide e impostare una cura migliore, ma anche per ottenere ricavi significativi basati sul valore, vale a dire più di 700 milioni di dollari a oggi.  

Bambino durante una RM
radiografia e stetoscopio
dottore che guarda all'indietro con lo schermo alle sue spalle
chirurgo che guarda verso il basso
chirurgo che osserva l'imaging
persona che corre

Nessuna barriera.
Nessun limite.

 

C'è sempre un modo per rendere la vita migliore.

Informazioni sui contatti

* Questo campo è obbligatorio

Informazioni personali

*
*
*

Informazioni aziendali

*
*
*
*
*
*
*

Informazioni commerciali

Specificando il motivo del contatto potremo fornirle un servizio migliore.
*
*
*

DISCLAIMER:

I risultati provenienti dai case study non sono predittivi dei risultati in altri casi. I risultati in altri casi potrebbero variare.