Sistemi per imaging

Prodiva 1.5T CS

La concretizzazione delle possibilità.

Numero di prodotto:

781069

L'affidabilità e la prevedibilità sono elementi essenziali per realizzare gli obiettivi che si prefiggono gli istituti in cui si esegue la risonanza magnetica. Philips Prodiva 1.5T CS è pensato per chi punta in alto, per gli istituti che ambiscono a una reputazione di affidabilità nei servizi RM basati sulla comprovata tecnologia Philips dStream, utilizzata in oltre 2000 installazioni in tutto il mondo. Il flusso di lavoro Breeze Workflow aiuta utenti con diversi livelli di esperienza a eseguire esami di risonanza magnetica di routine sin dal primo giorno. Spese minime di installazione e preparazione del sito, assistenza per garantire continuità al tempo di funzionamento del sistema e aggiornamenti a versioni successive facili da installare garantiscono un costo totale di gestione prevedibile e grande tranquillità.

Informazioni sui contatti

* Questo campo è obbligatorio
*

Informazioni personali

*
*
*

Informazioni aziendali

*
*
*
*
*

Informazioni commerciali

Specificando il motivo del contatto potremo fornirle un servizio migliore.
*
*
Caratteristiche
Flusso di lavoro più rapido con un numero ridotto di passaggi per il posizionamento
Flusso di lavoro più rapido con un numero ridotto di passaggi per il posizionamento

Flusso di lavoro più rapido con un numero ridotto di passaggi per il posizionamento

Il flusso di lavoro Breeze Workflow riduce del 34%¹ il numero dei passaggi di posizionamento, consentendo di accelerare il flusso quotidiano degli esami. La preparazione del paziente è intuitiva e richiede una manipolazione minima delle bobine grazie a Breeze Workflow.
Immagini di qualità sempre elevata con la banda larga digitale dStream
Immagini di qualità sempre elevata con la banda larga digitale dStream

Immagini di qualità sempre elevata con la banda larga digitale dStream

La tecnologia dStream e le nostre soluzioni di imaging portano a un livello superiore gli istituti in cui si esegue la risonanza magnetica. Quando la digitalizzazione del segnale avviene nella bobina, il segnale RM viene acquisito nella sua forma più pura, aumentando il rapporto segnale-rumore per migliorare la qualità dell'immagine o ridurre la durata dell'esame.
Tecniche affidabili per un imaging di routine di qualità
Tecniche affidabili per un imaging di routine di qualità

Tecniche affidabili per un imaging di routine di qualità

Prodiva 1.5T CS mette a disposizione tecniche di imaging, quali la soppressione del grasso, la correzione del movimento e la riduzione degli artefatti da metallo (MAR, Metal Artifact Reduction), per risolvere i problemi più comuni che portano a esami inconcludenti e alla necessità di rieseguire la scansione.
Tempi di posizionamento e preparazione del paziente più rapidi fino al 79%²
Tempi di posizionamento e preparazione del paziente più rapidi fino al 79%²

Tempi di posizionamento e preparazione del paziente più rapidi fino al 79%²

Breeze Workflow consente di velocizzare la preparazione del paziente e delle bobine, grazie all'impiego di cavi corti, connettori piccoli e componenti elettronici compatti.
I pazienti sono tutti diversi fisicamente. Le nostre bobine flessibili si adattano alla loro forma
I pazienti sono tutti diversi fisicamente. Le nostre bobine flessibili si adattano alla loro forma

I pazienti sono tutti diversi fisicamente. Le nostre bobine flessibili si adattano alla loro forma

Le leggere bobine anteriori Breeze Anterior sono sottili e flessibili e la loro sistemazione attorno al corpo del paziente è rapida e di facile esecuzione, garantendo velocità di scansione, efficienza e comodità.
Un modo intelligente per standardizzare gli esami
Un modo intelligente per standardizzare gli esami

Un modo intelligente per standardizzare gli esami

Raggiungere subito la piena operatività non è un problema grazie alla nostra interfaccia utente intelligente, che con la sua guida semplice e standardizzata garantisce una maggiore efficienza e la riproducibilità delle procedure. La funzione SmartExam automatizza molti tipi di esami, migliorandone l'uniformità e ottimizzando il flusso di lavoro.
Padronanza immediata nelle operazioni di imaging di routine
Padronanza immediata nelle operazioni di imaging di routine

Padronanza immediata nelle operazioni di imaging di routine

Grazie alle funzioni di automazione intelligenti e a Breeze Workflow, gli operatori acquisiscono padronanza dell'imaging con rapidità e facilità. Il sistema automatizza molte attività standard, come il posizionamento del piano portapaziente e la selezione della bobina, ottimizzando la generazione dei risultati dell'imaging di routine. Breeze Workflow riduce del 34%¹ il numero dei passaggi di posizionamento per velocizzare gli esami e potenzialmente aumentare il volume di pazienti esaminati.
Accesso a un'ampia gamma di applicazioni
Accesso a un'ampia gamma di applicazioni

Accesso a un'ampia gamma di applicazioni

Prodiva 1.5T CS consente di accedere a un'ampia gamma di applicazioni avanzate per esami di cervello, corpo, apparato muscoloscheletrico, patologie oncologiche e cardiache. Ora è possibile incrementare il numero di nuovi pazienti e aumentare il ritorno economico.
Riduzione della necessità di costose ristrutturazioni
Riduzione della necessità di costose ristrutturazioni

Riduzione della necessità di costose ristrutturazioni

Perché sia possibile sistemare il dispositivo per RM in una sala esistente, Prodiva 1.5T CS presenta un piccolo campo periferico su un magnete leggero. Ciò può ridurre la necessità di apportare costosi interventi di modifica, come rimuovere pareti, rialzare il soffitto o rinforzare il pavimento.
Costi bassi per il trasporto e l'installazione
Costi bassi per il trasporto e l'installazione

Costi bassi per il trasporto e l'installazione

L'esclusivo design compatto di questo sistema si traduce in un risparmio di tempo e costi per il trasporto e l'installazione. È stato realizzato per poter essere trasportato con facilità lungo i corridoi dell'ospedale e attraverso le porte senza che sia necessario allargarli. Può essere sistemato in sale con soffitti di altezza standard poiché in fase di installazione è possibile scegliere l'opzione soffitto basso.
Risparmio di elio prezioso
Risparmio di elio prezioso

Risparmio di elio prezioso

La tecnologia HeliumSave "zero boil-off" è pensata per eliminare le perdite di elio anche durante il normale funzionamento³ in condizioni di scansione consuete.
Riduzione dei costi per l'energia
Riduzione dei costi per l'energia

Riduzione dei costi per l'energia

La tecnologia PowerSave unisce il design efficace alla gestione intelligente dell'energia, contribuendo a tenere bassi i costi.
Tempi di funzionamento del sistema garantiti grazie alla risoluzione di potenziali problemi
Tempi di funzionamento del sistema garantiti grazie alla risoluzione di potenziali problemi

Tempi di funzionamento del sistema garantiti grazie alla risoluzione di potenziali problemi

Philips Customer Services consente di migliorare il tempo di funzionamento del sistema. Il servizio Philips e-Alert segnala potenziali problemi prima che possano compromettere il funzionamento delle apparecchiature.⁴
Strategia di investimento in RM in linea con il budget disponibile
Strategia di investimento in RM in linea con il budget disponibile

Strategia di investimento in RM in linea con il budget disponibile

Philips mette a disposizione vari contratti di assistenza per Prodiva rispondenti alle esigenze di budget del cliente e alle competenze dei tecnici di assistenza interni.

Specifiche Tecniche

Magnet system
Magnet system
Peso magnete
  • 2700 kg
Diametro apertura tunnel
  • 60 cm
FOV massimo
  • fino a 50 cm (X, Y), fino 45 cm (Z)
Omogeneità tipica Vrms a 40cm DSV
  • ≤ 0,9 ppm
* Tasso di boil-off criogenico in condizioni normali di scansione
  • 0 l/ora
Stellar GP gradient
Stellar GP gradient
Ampiezza max per ogni asse
  • 33 mT/m
Velocità di risposta max per ogni asse
  • 120 T/m/s
Resolution parameters
Resolution parameters
Matrice scansione max
  • 1024
Max risoluzione nel piano
  • 5 μm
Numero max strati
  • 1024 (2048 come opzione)
RF transmit
RF transmit
Trasmissione RF
Potenza in uscita
  • 18 kW
dStream RF receive
dStream RF receive
Numero di canali di ricezione indipendenti
  • Indipendente dai canali
Posizione convertitore di segnale da analogico in digitale (ADC)
  • All'interno della bobina (NVS)/Sul piano portapaziente (anteriore)
Catena del segnale dalla bobina al ricostruttore
  • Completamente digitale
Catena del segnale dall'elettronica della bobina al connettore
  • Digitale
Catena del segnale dall'elettronica della bobina al magnete
  • Digitale
Catena del segnale dall'elettronica della bobina al ricostruttore
  • Digitale
Patient environment
Patient environment
Apertura paziente
  • 60 cm
Svasatura ad entrambe le estremità
Sincronizzazione fisiologica paziente wireless
Varie soluzioni per la riduzione del rumore acustico
Breeze workflow
Breeze workflow
Bobina posteriore Breeze
Bobine anteriori Breeze (opzionali)
Connettori Breeze
Interfaccia Breeze dS
Piano portapaziente Breeze
Carrello per bobine Breeze (opzionale)
iPatient efficiency assistance
iPatient efficiency assistance
SmartStart
SmartSelect
SmartExam (opzionale)
SmartLine (a seconda del pacchetto)
SmartLink (a seconda del pacchetto)
Site Planning
Site Planning
Requisiti minimi del sito (sala esame, sala tecnica e sala di controllo)
  • 23 m²
Altezza minima del soffitto
  • 2,35 m
Sei un operatore sanitario?
Campo obbligatorio

Note:

I contenuti presenti nella pagina che segue contengono informazioni rivolte esclusivamente agli OPERATORI SANITARI, in quanto si riferiscono a prodotti rientranti nella categoria dei dispositivi medici che richiedono l’impiego o l’intervento da parte di professionisti del settore medico-sanitario.