Software & Informatics

followhit


FollowHIT è un'iniziativa promossa dalle associazioni AIIC, AISIS e HIMSS Italian Community e sostenuta da Philips per condividere le esperienze di CIO e Ingegneri Clinici e fare sintesi delle problematiche relative alla trasformazione digitale e alla progressiva adozione delle nuove tecnologie nel Sistema Sanitario. 

Guarda ora il primo appuntamento dell’iniziativa FollowHIT nel quale esperti e autorevoli relatori si confronteranno sul tema dell’impatto che la crisi COVID-19 ha avuto sull’organizzazione ospedaliera.
L’ospedale post COVID-19: come creare e aggiungere valore grazie ai dati Dall’esperienza COVID-19 alla realizzazione di un Sistema Sanitario Data Driven.


1 ottobre 2020 | 17:00

Relatori: 

Elena Sini, Group CIO GVM Care and Research, HIMSS Board of Directors e Chair del HIMSS Europe Governing Council

Alberto Ronchi, Presidente AISIS, Direttore Sistemi Informativi Istituto Auxologico Italiano

Lorenzo Leogrande, Presidente AIIC, U.O.C Tecnologie Sanitarie presso la Fondazione IRCCS Policlinico A. Gemelli di Roma

Marco Foracchia, Chief Information Officer, Responsabile Struttura Complessa ICT presso l’Azienda USL di Reggio Emilia

Roberto Poeta, Chief Information Officer, Responsabile Fondazione Poliambulanza

Mario LugliChief Information Officer, Azienda Ospedaliera - Universitaria di Modena

Andrea Belardinelli, Responsabile del Settore Sanità digitale ed innovazione della Direzione Diritti di cittadinanza e coesione sociale di Regione Toscana

L’ospedale post COVID-19: come creare e aggiungere valore grazie ai dati. Dall’esperienza COVID-19 alla realizzazione di un Sistema Sanitario Data Driven.

Euro

Data

Giovedì 1 ottobre
Ore 17:00

Program

Durata

1 h 30 m

List

Registrazione

La registrazione è gratuita, riceverai il link per partecipare al webinar dopo aver compilato il form di registrazione. 

Di cosa parleremo

 

Durante il primo appuntamento dell’iniziativa FollowHIT esperti e autorevoli relatori si confronteranno sul tema dell’impatto che la crisi COVID-19 ha avuto sull’organizzazione ospedaliera, soffermandosi sulla necessità di ripensare completamente gli ospedali attraverso la progettazione di reparti flessibili e altamente adattabili, una digitalizzazione spinta delle prestazioni sanitarie -dentro e fuori le strutture ospedaliere-, la creazione di una rete integrata territoriale. Strutture pronte, qualora ce ne fosse bisogno, a trasformarsi in ospedali specializzati per la gestione di future crisi sanitarie e di curare i pazienti senza necessariamente ospedalizzarli, ma allo stesso tempo in grado di garantire la continuità ed efficienza delle cure tanto in tempi di crisi che in tempi di “normalità”.

 

Come le tecnologie possono facilitare tale trasformazione organizzativa e strutturale? E quale ruolo giocheranno i dati, il modo in cui sono raccolti, utilizzati, custoditi o condivisi?

I relatori che si avvicenderanno negli interventi analizzeranno temi di grande attualità quali la necessità di diffondere nel Sistema Sanitario una cultura del corretto approccio alla gestione dei dati e alla loro sicurezza, le buone pratiche nazionali e regionali di standardizzazione e di interoperabilità, e le soluzioni tecnologiche che, valorizzando gli investimenti fatti e ottimizzando le risorse disponibili, possano abilitare un’ottimale condivisione delle informazioni e realizzare un Sistema Sanitario realmente “data driven”.

Agenda


Introduzione

Elena Sini, Group CIO GVM Care and Research, HIMSS Board of Directors e Chair di HIMSS Europe Governing Council
Lorenzo Leogrande, Presidente AIIC, U.O.C Tecnologie Sanitarie presso la Fondazione IRCCS Policlinico A. Gemelli di Roma
Alberto Ronchi, Presidente AISIS, Direttore Sistemi Informativi Istituto Auxologico Italiano

 

L'approccio Data Driven che fa la differenza: l'esperienza della Regione Toscana

Andrea Belardinelli, Responsabile del Settore Sanità digitale ed innovazione della Direzione Diritti di cittadinanza e coesione sociale di Regione Toscana

 

Le buone pratiche territoriali

  • Gestione dell'ICT in sanità nell'emergenza COVID-19 | Marco Foracchia, CIO Azienda Unità Sanitaria Locale - IRCCS, Reggio Emilia
  • Emergenza COVID-19: un’occasione per distillare i dati e utilizzare le informazioni a valore aggiunto \ Mario Lugli, CIO Azienda Ospedaliera - Universitaria di Modena
  • Voci dal Territorio | Roberto Poeta, CIO Responsabile Fondazione Poliambulanza

 

Q&A

Informazioni sui relatori

sini

 

Elena Sini

Group CIO GVM Care and Research, HIMSS Board of Directors e Chair del HIMSS Europe Governing Council

ronchi

 

Alberto Ronchi

Presidente AISIS, Direttore Sistemi Informativi Istituto Auxologico Italiano

 

grande

 

Lorenzo Leogrande 

Presidente AIIC, U.O.C Tecnologie Sanitarie presso la Fondazione IRCCS Policlinico A. Gemelli di Roma

 

 

foracchia

 

Marco Foracchia

Chief Information Officer, Responsabile Struttura Complessa ICT presso l’Azienda USL di Reggio Emilia

poeta

 

Roberto Poeta

Chief Information Officer, Responsabile Fondazione Poliambulanza

poeta

 

Mario Lugli

Chief Information Officer, Azienda Ospedaliera - Universitaria di Modena

poeta

 

Andrea Belardinelli

Responsabile del Settore Sanità digitale ed innovazione della Direzione Diritti di cittadinanza e coesione sociale di Regione Toscana

Contattaci per informazioni

* Questo campo è obbligatorio
*

Informazioni personali

*
*
*

Informazioni aziendali

*
*
*

Contattaci per informazioni

* Questo campo è obbligatorio
*

Informazioni personali

*
*
*

Informazioni aziendali

*
*
*

Sei un operatore sanitario?
Campo obbligatorio

Note:

I contenuti presenti nella pagina che segue contengono informazioni rivolte esclusivamente agli OPERATORI SANITARI, in quanto si riferiscono a prodotti rientranti nella categoria dei dispositivi medici che richiedono l’impiego o l’intervento da parte di professionisti del settore medico-sanitario.