Intestazione immagine diagnostica

Guarda la differenza che può fare la TC basata su detettore spettrale

 

Con la TC basata su detettore spettrale di Philips, è possibile eseguire la scansione come si farebbe normalmente per acquisire velocemente dati spettrali e convenzionali a bassa dose. La TC basata su detettore spettrale acquisisce scansioni all'interno di una singola esposizione, senza modalità di scansione speciali e con risultati su richiesta. Non è più necessario scegliere tra la visualizzazione delle strutture anatomiche e l'identificazione della composizione dei materiali.

 

Scorrere verso il basso per confrontare

Un caso, due modi

 

Per illustrare la potenza della TC basata su detettore spettrale, presentiamo due pazienti ipotetici con profili sanitari identici, entrambi con dolore addominale. I medici programmano scansioni TC per avere maggiori informazioni. Un paziente viene sottoposto a una scansione TC convenzionale, mentre l'altro a una scansione TC basata su detettore spettrale. Il processo è lo stesso per entrambi i pazienti e il flusso di lavoro è quasi identico per il personale ospedaliero.

Scansione TC convenzionale

Gianluca P.

Età: 51 anni

Altezza: 182 cm"

Peso: 79,3 kg

 

TAC addominale con un ritardo di iniezione del contrasto di 70 secondi

Gianluca Gianluca x-ray

TC basata su detettore spettrale

Marco R.

Età: 50 anni

Altezza: 177,8 cm"

Peso: 74,8 kg

 

TAC addominale con un ritardo di iniezione del contrasto di 70 secondi

Marco Marco x-ray

Ogni scansione TC produce un'immagine TC convenzionale che mostra le strutture anatomiche nell'addome.

Immagine TC convenzionale

Immagine TC tradizionale

Immagine TC basata su detettore spettrale

Immagine TC IQon Spectral

Ma cosa succede se una vista non è sufficiente?

 

In questo esempio ipotetico, i radiologi hanno bisogno di maggiori informazioni su una massa visibile nel pancreas per poter formulare una diagnosi sicura.

Immagine TC convenzionale

Con una TC tradizionale, se l'immagine non è chiara, al paziente potrebbe essere chiesto di tornare per una scansione aggiuntiva.
Visualizzazione immagine TC tradizionale

Immagine TC basata su detettore spettrale

A differenza delle immagini TC tradizionali, le immagini della TC basata su detettore spettrale catturano le informazioni spettrali per il 100% del tempo, senza pianificazione o configurazione speciali. Ciò significa che è possibile analizzare in retrospettiva i dati spettrali di qualsiasi immagine, utilizzando diversi strumenti di visualizzazione spettrale. È possibile, ad esempio, regolare il livello monoenergetico oppure ottenere mappe dello Zeff. Prova da solo di seguito.

Cursore delle energie

Mappatura della composizione

Vista monoE aggiuntiva

Banner del portale DoseWise

Caratteristiche principali

Come funziona

 

Il detettore spettrale assorbe e differenzia simultaneamente l'energia alta e bassa da un singolo fascio di raggi X polienergetici. I risultati spettrali vengono acquisiti all'interno di una singola scansione senza la necessità di ricorrere a modalità speciali.

Una conversazione con Oren Zarchin
Risultati spettrali sempre e ovunque. Una singola entità DICOM contiene informazioni sufficienti per l'analisi retrospettiva.
Come funziona la tecnologia TC spettrale
La TC basata su detettore spettrale assorbe e differenzia simultaneamente, a livello del detettore, l'energia alta e bassa, in un singolo fascio di raggi X polienergetici.

Contattaci

 

Contattaci per ulteriori informazioni sulla TC basata su detettore spettrale.

Contattaci
*

Contattaci per informazioni

* Questo campo è obbligatorio
*
*
*
*
*
*
*
*
*
Specificando il motivo del contatto potremo fornirle un servizio migliore.
We work with partners and distributors who may contact you about this Philips product on our behalf.
*
*

Final CEE consent
Immagine versione

Non è solo un'immagine.
È un momento decisivo.


Scopri come la qualità dell'immagine, la dose e il flusso di lavoro possono essere combinati con la TC basata su detettore spettrale.