Philips sta lavorando ininterrottamente per aumentare la produzione di ventilatori ospedalieri e altri prodotti per la terapia intensiva per aiutare a diagnosticare e trattare pazienti affetti dal nuovo Coronavirus (COVID-19). Come comunicato inizialmente a marzo, a maggio raddoppieremo la produzione di ventilatori ospedalieri e saremo in grado di quadruplicarne la produzione entro il terzo trimestre del 2020.

 

I nostri sforzi per aumentare la produzione includono:

  • Assunzione di altri dipendenti nel reparto produzione e spostamento di dipendenti attuali per sostenere immediatamente l'aumentata domanda;
  • Aggiunta di linee di produzione e aumento del numero di turni per coprire la produzione 24 ore su 24, 7 giorni su 7;
  • Stretta collaborazione con i fornitori di Philips per garantire la fornitura di materiali per l'aumento della produzione presso i nostri stabilimenti di produzione;
  • Utilizzo delle capacità di innovazione di Philips per riproporre gamme di prodotti adiacenti per rispondere all'aumentata domanda;
  • Impegno con i produttori terzi a contratto Jabil e Flex

 

Le nostre ultime dichiarazioni sono disponibili nel Philips News Center.