1
0

Carrello

Al momento non ci sono articoli nel carrello.

    • Puoi restituire il prodotto entro 21 giorni

    • Spedizione gratuita sopra i €35

    • 2 anni di garanzia

    Clinical Studies

    Nuove prove a sostegno di soluzioni che mirano a soddisfare svariate esigenze dei pazienti


    Consulta gli ultimi studi clinici di seguito:

    Philips Sonicare DiamondClean Smart

    Confronto tra Philips Sonicare DiamondClean Smart e Oral-B Genius 8000® per la riduzione della gengivite e la rimozione della placca

     

    In uno studio della durata di sei settimane, lo spazzolino Philips Sonicare DiamondClean Smart con testina Premium Plaque Control*, in modalità non connessa, si è dimostrato statisticamente superiore al modello Oral-B Genius 8000® con testina FlossAction® nella riduzione dell'infiammazione e del sanguinamento delle gengive e della placca superficiale.

     

    *Testina precedentemente chiamata AdaptiveClean

    Miglioramento della salute delle gengive con Philips Sonicare DiamondClean e la testina Premium Gum Care

    Miglioramento della salute delle gengive con Philips Sonicare DiamondClean Smart e la testina Premium Gum Care

     

    Il modello Philips Sonicare DiamondClean Smart con testina Premium Gum Care offre prestazioni più elevate di uno spazzolino manuale e in sole due settimane riduce notevolmente la placca superficiale, l'infiammazione e il sanguinamento delle gengive. Sono emerse differenze statisticamente significative in tutte le metriche fino al completamento dello studio alla settimana 6.

    Valutazione clinica della testina Philips Sonicare InterCare

    Valutazione clinica della testina Philips Sonicare InterCare rispetto a uno spazzolino manuale per la salute delle gengive

     

    Una testina Philips Sonicare InterCare abbinata a uno spazzolino elettrico Philips Sonicare ha fornito risultati notevolmente migliori di uno spazzolino manuale, dato che in sole due settimane ha ridotto la gengivite, i punti di sanguinamento e la placca superficiale nei pazienti con gengivite da lieve a moderata; tali effetti sono durati per quattro settimane.

    Valutazione dei vantaggi dell'utilizzo quotidiano del trattamento ortodontico Philips Sonicare

    Valutazione dei vantaggi dell'utilizzo quotidiano del trattamento ortodontico Philips Sonicare

     

    In uno studio della durata di sei settimane, il trattamento ortodontico Philips Sonicare, con AirFloss Ultra, spray BreathRx e EasyClean con testina InterCare, si è dimostrato statisticamente superiore rispetto a uno spazzolino manuale abbinato al filo interdentale non cerato Reach® nella riduzione della placca su denti con e senza apparecchio e nella diminuzione del sanguinamento e delle infiammazioni delle gengive nell'arco di tre settimane di utilizzo domestico.

    Riduzione del punteggio organolettico e dei batteri responsabili dell'alitosi con Philips Sonicare TongueCare+

    Riduzione del punteggio organolettico e dei batteri responsabili dell'alitosi con Philips Sonicare TongueCare+

     

    A livello statistico, Philips Sonicare TongueCare+ con spray BreathRx si è dimostrato notevolmente superiore nei punteggi organolettici e nella prevenzione dell'alitosi a otto ore dall'utilizzo rispetto al risciacquo con l'antisettico Listerine Cool Mint o allo spazzolino manuale. Inoltre, dopo una settimana di utilizzo di TongueCare+, i risultati hanno rivelato una riduzione dei livelli di riferimento dei batteri responsabili dell'alitosi.

    Valutazione clinica della soluzione di sbiancamento dei denti professionale Philips Zoom WhiteSpeed rispetto a Ultradent Opalescence Boost PF

    Valutazione clinica della soluzione di sbiancamento dei denti professionale Philips Zoom WhiteSpeed rispetto a Ultradent Opalescence Boost PF 

     

    Il trattamento sbiancante professionale Philips Zoom WhiteSpeed si è dimostrato statisticamente superiore a Ultradent Opalescente Boost PF nella riduzione delle gradazioni dopo sette giorni di utilizzo. Inoltre, lo spazzolino elettrico Philips Sonicare è risultato superiore a uno spazzolino manuale nel mantenere la gradazione dopo uno sbiancamento professionale al 90º giorno.

    Confronto dell'applicazione del perossido di idrogeno al 6% con e senza acceleratore a LED Philips Zoom WhiteSpeed

    Confronto dell'applicazione del perossido di idrogeno al 6% con e senza acceleratore a LED Philips Zoom WhiteSpeed

     

    L'applicazione del perossido di idrogeno al 6% seguita dall'acceleratore a LED Philips Zoom WhiteSpeed si è rivelata statisticamente superiore rispetto all'uso del perossido di idrogeno al 6% senza l'acceleratore a LED. A livello statistico, questa differenza si è dimostrata significativa subito dopo il trattamento, ma anche dopo sette e quattordici giorni dal trattamento.