Italia

Informativa sulla privacy relativa allo screening dei clienti

Informativa sulla privacy relativa allo screening dei clienti

Ultimo aggiornamento: 19 settembre 2019

Koninklijke Philips N.V., incluse le sue affiliate ("Philips"), desidera comunicare agli utenti alcune informazioni circa il modo in cui raccogliamo e utilizziamo i dati personali nell'ambito della nostra procedura di due diligence dei clienti (l'"Iniziativa").

 

Quali Dati personali vengono raccolti?

 

I "Dati personali" sono dati che identificano un individuo o sono associati a un individuo identificabile.

Nell'ambito di questa iniziativa raccoglieremo i seguenti dati: nomi e alias, data di nascita, nazionalità, dettagli di contatto, qualifica professionale, informazioni relative all'essere proprietari di una società, informazioni relative all'essere preclusi o sospesi da appalti pubblici (facoltativo), dati su reati penali (facoltativo), informazioni relative all'essere collegati al governo o a una società di proprietà statale e a possibili precedenti impieghi presso Philips.

 

Come vengono raccolti i Dati personali?

 

Noi e i nostri fornitori di servizi raccogliamo i Dati personali tramite lo Standard Data Request Form (SDRF). Inoltre, possiamo elaborare i dati provenienti da informazioni di dominio pubblico disponibili in database e motori di ricerca. Se gli utenti divulgano Dati personali relativi ad altre persone a noi o ai nostri fornitori di servizi nell'ambito dell'Iniziativa, dichiarano di avere l'autorità per farlo e di consentirci di utilizzare le informazioni in conformità alla presente Informativa sulla privacy.

 

Qual è lo scopo della raccolta dei Dati personali?

 

Noi e i nostri fornitori di servizi utilizzeremo i Dati personali solo per fini commerciali legittimi, per garantire il rispetto delle disposizioni di legge vigenti e per proteggere i nostri diritti. Philips ha l'obbligo legale di effettuare un controllo delle terze parti con cui è in rapporti commerciali, allo scopo di verificarne l'identità, nonché di identificare e mitigare i rischi associati a tali rapporti.

 

Per quanto tempo verranno conservati i Dati personali?

 

Conserveremo i Dati personali degli utenti per il tempo necessario o consentito alla luce delle finalità per cui vengono raccolti e in conformità alle leggi vigenti. I criteri seguiti nel determinare i tempi di conservazione sono i seguenti: (i) la durata del nostro rapporto con l'utente; (ii) la necessità di adempiere un obbligo di legge a cui siamo soggetti; (iii) l'opportunità di conservare i dati alla luce della nostra posizione giuridica.

 

Con chi vengono condivisi i Dati personali?

 

Divulgheremo i Dati personali degli utenti solo in casi limitati qui descritti. Qualora fosse necessario per raggiungere gli scopi sopra descritti, potremmo divulgare i dati degli utenti ai seguenti destinatari: 1) affiliate e dipendenti di Philips, 2) i nostri fornitori terzi di fiducia che forniscono servizi in relazione all'Iniziativa, 3) autorità pubbliche e governative (quando richiesto dalla legge) e 4) i nostri consulenti professionali.

 

Trasferimenti transfrontalieri

 

Data la nostra presenza su scala globale, i dati forniti dagli utenti potrebbero essere trattati in diversi paesi. Laddove richiesto dalla legge, abbiamo preso opportuni provvedimenti tra cui le Norme vincolanti aziendali e/o le clausole contrattuali standard per la tutela dei Dati personali degli utenti.

 

Sicurezza

 

All'interno della nostra organizzazione, ci impegniamo a adottare misure ragionevoli a livello organizzativo, tecnico e amministrativo per tutelare i dati personali.

 

Diritti in materia di privacy

 

In caso di domande sulla presente Informativa sulla privacy, sul modo in cui Philips utilizza i Dati personali degli utenti o se si desidera esercitare i propri diritti in materia di privacy (ad esempio, il diritto di accedere ai propri dati, eliminarli e correggerli), contattare il nostro Data Protection Officer tramite il webform.