Il 29 settembre è World Heart Day,  prenditi cura del tuo cuore con cibi sani e fatti in casa

 

  • Philips invita le persone a prestare maggiore attenzione alla propria salute per prevenire malattie cardiache
  • Il 39% degli adulti oltre i 18 anni è in sovrappeso, mentre il 13% soffre di obesità che è tra i maggiori fattori di rischio di malattie cardiache
  • I cibi fatti in casa e i pasti consumati in famiglia stimolano la convivialità e favoriscono lo sviluppo di sane abitudini
  • I piccoli elettrodomestici da cucina Philips contribuiscono a semplificare la preparazione di piatti gustosi e nutrienti a beneficio di una dieta sana ed equilibrata.
  • Airfryer permette di friggere con solo cucchiaio d’olio per la preparazione di pietanze gustose, con meno grassi.

28 Settembre 2017

[Monza] – Royal Philips (NYSE: PHG, AEX: PHIA), leader globale nel campo del benessere e della tecnologia a servizio della salute e partner orgogliosa di World Heart Federation (WHF), invita a prendersi cura della propria salute in occasione del World Heart Day: l’iniziativa annuale volta a sensibilizzare le persone sulle malattie cardiache e sui rischi ad esse associati. Nonostante le persone siano sempre più consapevoli del crescente livello d’incidenza delle malattie cardiache, sorprende che proprio queste patologie siano la causa principale di morte a livello globale, come emerge dai dati dell’Organizzazione Mondiale della Sanità.1

 

Le malattie cardiache non colpiscono solo gli anziani: a livello mondiale, infatti, 1 persona su 10 tra i 30 e i 70 anni muore a causa di patologie cardiovascolari2. In parte questo è dovuto ad un regime alimentare che vede un consumo eccessivo di cibi con un elevato apporto di calorie, grassi, zuccheri e sale che contribuiscono ad aumentare il rischio incorrere in patologie come pressione alta, colesterolo, diabete e obesità1. Stando ai dati dell’Organizzazione Mondiale della Sanità, il 39% degli adulti oltre i 18 anni è sovrappeso, mentre il 13% è obeso3.  Basterebbero semplici cambi di abitudini, come un maggior consumo di alimenti freschi e controlli sanitari periodici, per ridurre il rischio di sviluppare malattie cardiache.

 

Nell’ultimo secolo l’aumento di uso di tabacco, i profondi cambiamenti nella dieta e l’insufficiente attività fisica hanno contribuito allo sviluppo epidemico di malattie cardiovascolari, tra le cause più diffuse di morte a livello globale” afferma il Professor David Wood, Presidente della World Heart Federation. Uno stile di vita poco salutare, infatti, è la principale causa di infarti e ictus. Eliminare il fumo, mangiare in modo più sano e svolgere una maggiore attività fisica permettono di vivere meglio, più a lungo e con un cuore più sano. Un’alimentazione bilanciata caratterizzata da un maggiore consumo di frutta e verdura, un minore apporto di grassi, un ridotto consumo di cibi industriali e di bevande zuccherate è un modo per ridurre il rischio di contrarre malattie cardiache e ictus.

 

E’ molto importante prestare attenzione a ciò che si mangia: alcuni cibi sono una vera tentazione a cui è difficile resistere, ma bisogna pensare ai seri effetti del loro consumo sul peso corporeo e sulla salute del cuore. 

 

Philips è consapevole dell’importanza di un’alimentazione equilibrata e ritiene che meglio non significhi rinunciare al gusto e al piacere del cibo. Per questo i piccoli elettrodomestici da cucina Philips sono proprio progettati per facilitare la preparazione a casa di piatti nutrienti e allo stesso tempo gustosi. Preparare i pasti in casa è la scelta migliore per una sana alimentazione perché dà il pieno controllo sugli ingredienti utilizzati, favorisce la convivialità e aiuta a sviluppare sane abitudini alimentari. 

 

Le ricerche mostrano come l’82% delle persone sia alla ricerca di elettrodomestici che aiutino a preparare pasti salutari, proprio come Airfryer4. Philips ha dato vita a Airfryer, un prodotto che usa l’aria calda per cucinare velocemente e facilmente con un solo cucchiaio d’olio.  Dal suo lancio sono state vendute a livello mondiale 8  milioni di Philips Airfryer5 :  l’equivalente di 2 Airfryer vendute ogni minuto a livello globale.6

 

Un altro dato rilevante che merge dalla ricerche è che   l’80% della popolazione non consuma la dose quotidiana di frutta e verdura raccomandata7 , ciò spesso è dovuto ad uno stile di vita frenetico che per molte persone caratterizza la quotidianità.  L’ampia gamma di estrattori di succo, frullatori, e soup maker è stata sviluppata proprio per facilitare l’assunzione di frutta e verdura e per estrarre dagli alimenti tutti i nutrienti necessari al nostro benessere.  

 

Il tipo di alimento o bevanda che consumiamo è una scelta quotidiana importante” afferma Francesca Scarano, Direttore Marketing Philips Persona Health. “Philips sa bene l’importanza di un cuore sano e vede nel cibo e nelle bevande gli elementi chiave che contribuiscono alla salute del cuore. Per questo desidera rendere ancora più semplice l’adozione di corrette abitudini alimentari quotidiane. C’è sempre un modo per migliorare la vita delle persone e Philips si impegna a creare soluzioni che rendono possibile cucinare bene, migliorare le abitudini alimentari, rispettando il desiderio dei consumatori di non scendere a compromessi con il gusto. Il nostro obiettivo è di aiutare le persone a seguire una dieta più bilanciata per ridurre il rischio di sovrappeso e obesità.

 

L’importanza della prevenzione si inserisce nella strategia di Philips che si sviluppa lungo tutto il continuum of care: un approccio alla salute caratterizzato da prevenzione, vita sana, diagnosi, trattamento e monitoraggio.  Philips propone infatti soluzioni rivolte al consumatore che diventa attore   nella gestione della propria salute a partire dalla prevenzione oltre a soluzioni integrate per i professionisti sanitari di diagnosi e terapia, combinando modalità di imaging avanzate e sistemi di monitoraggio del paziente.

1 World Health Organization Factsheet, luglio2017: www.who.int/mediacentre/factsheets/fs317/en/.

2 World Health Organization 2012

3 World Health Organization: http://www.who.int/mediacentre/factsheets/fs311/en/

4 Early Buyer Study Airfryer, Philips USA, Febbraio 2016

5 Philips shipment data

6 Basato su 8,034,081 Airfryers vendute tra Settembre 2010 – Agosto 2017

7 World Health Organization, 2015. Diet, nutrition and the prevention of chronic diseases: http://www.who.int/dietphysicalactivity/publications/trs916/en/

Philips-Microjuicer-in-uso
World-Heart-Day-Infografica

Per ulteriori informazioni:

 

Alessandra Ferrara

Senior PR Manager Personal Health

Tel: 039 2036762                             

E-mail: alessandra.ferrara@philips.com

Royal Philips

Royal Philips (NYSE: PHG, AEX: PHIA) è un’azienda leader nel campo della salute e del benessere, il cui obiettivo è migliorare la vita delle persone e facilitare l’intero iter della cura dal sostegno di uno stile di vita sano alla prevenzione, dalla diagnosi precoce al trattamento fino alle cure domiciliari. Philips si avvale di una tecnologia avanzata e di una profonda conoscenza degli aspetti clinici e delle esigenze del consumatore per fornire soluzioni integrate. L’azienda, con headquarter in Olanda, è leader nell’ambito della diagnostica per immagine, dell’interventistica, del monitoraggio del paziente e dell’informatica applicata alla sanità, delle soluzioni per il benessere delle persone e della cura a domicilio. Philips, con vendite generate dal business HealthTech pari a 17.4 miliardi di euro nel 2016, ha circa 71.000 dipendenti in oltre 100 nazioni. Tutte le notizie relative a Philips sono disponibili su www.philips.it/newscenter