Philips Foundation, Croce Rossa Italiana - Comitato di Milano e Comune di Milano: mille i check-up cardiologici gratuiti per persone in difficoltà nella città di Milano. Un progetto a costo zero per l’Amministrazione grazie alla collaborazione di Pubblico e Privato.


L’iniziativa Care for Community, presentata a gennaio a Palazzo Marino, promossa da Philips Foundation in collaborazione con Croce Rossa Italiana – Comitato di Milano e il Comune di Milano, è ora attiva. 

4 luglio 2017

Monza, luglio 2017 - Elettrocardiogramma, misurazione della pressione arteriosa e della saturazione di ossigeno nel sangue: grazie ai dispositivi per la salute messi a disposizione da Philips - successivamente donati insieme a cinque defibrillatori - presso l’ambulatorio della sede di Croce Rossa Italiana a Milano in via Marcello Pucci 7, ristrutturato da Philips, tutti i mercoledì vengono effettuati esami da personale infermieristico qualificato.

 

Il calendario è aperto per raccogliere nuove prenotazioni.

Oltre alle segnalazioni pervenute attraverso la rete del Comune di Milano, di WeMi e di Croce Rossa Italiana - Comitato di Milano, i cittadini possono infatti venire a conoscenza del servizio grazie alla comunicazione dell’iniziativa e prenotare direttamente tramite mail all’indirizzo c4c@jesurumlab.com oppure chiamando il numero 392.9891493.

 

Un progetto nato per rispondere ai reali bisogni della città di Milano e per promuovere la cultura della comunità in linea con le politiche di welfare promosse dall’Assessorato alle Politiche Sociali, Salute e Diritti del Comune di Milano.

 

“Ringraziamo Philips Foundation, il Comitato di Milano di Croce Rossa Italiana e Energie Sociali Jesurum Labafferma l’assessore alle Politiche sociali e Salute, Pierfrancesco Majorinoper questo importante contributo dato dall’iniziativa ‘Care for Community’ che permetterà a chi si trova in difficoltà di potersi sottoporre a un check up cardiologico e di poter contare su un ambulatorio rinnovato in via Pucci dove noi già offriamo il servizio di docce gratuite. Un insieme di assistenza e servizi nati dalla sinergia pubblico – privato che ancora una volta dimostra tutta la sua efficacia e capacità di realizzare e sostenere iniziative a sostegno del Welfare”.

 

Philips Foundation ha inoltre sostenuto WeMi (wemi.milano.it), progetto realizzato dal Comune di Milano nell'ambito di Welfare in azione di Fondazione Cariplo. Il portale di servizi domiciliari del Comune di Milano: in un’unica piattaforma servizi di qualità, di tutti e per tutti .

 

Philips Foundation sostiene l’iniziativa “Care for Community” con l’obiettivo di migliorare la vita delle persone e delle comunità attraverso le competenze e le innovazioni sviluppate da Philips in ambito cardiologico, all’interno del suo piano di promozione della salute e della prevenzione condotto a livello globale.

 

Il progetto “Care for Community” si inserisce perfettamente nel programma quinquennale di sostenibilità (presentato nel 2016 e che si concluderà nel 2020) intrapreso da Philips  denominato "Healthy People, sustainable planet” nato per contribuire a perseguire la missione aziendale di migliorare la vita di 3 miliardi di persone entro il 2025 attraverso innovazioni e progetti significativi che contino davvero. Si tratta di un ambizioso programma che dimostra l’importanza e la centralità della “sostenibilità” sia per i benefici in grado di offrire alle persone in termini di salute e benessere sia in quanto prezioso motore di crescita economica per l’intera società.

 

Stefano Folli, Presidente e Amministratore Delegato Philips Italia, Israele e Grecia, commenta: “In linea con i dati sulla mortalità pubblicati dal Ministero della Salute[1] e sulla base dei risultati del Future Health Study, lo studio condotto da Philips in Italia sulla percezione della sanità da parte delle persone, le malattie cardiovascolari risultano essere le più diffuse. In Philips partiamo dalla convinzione che “Every heart is unique”, per questo la nostra missione è di offrire soluzioni cardiologiche personalizzate, capaci di garantire ad ogni paziente, senza eccezioni, cure “su misura”. Il nostro compito è quello di motivare le persone a prendersi carico della propria salute e a fare prevenzione oltre che garantire la migliore tecnologia per la diagnosi e la cura. Per questo motivo abbiamo deciso di prendere parte a questo importante progetto mettendo la nostra innovazione al servizio delle persone più bisognose trovando in Croce Rossa Italiana – comitato di Milano il partner ideale.”

 

Luigi Maraghini Garrone, Presidente della Croce Rossa Italiana - Comitato di Milano, aggiunge: “La nostra mission è portare aiuto a chi ne ha più bisogno. Perciò ci è sembrato ideale aprire il nostro ambulatorio, punto di riferimento da oltre trent’anni dei cittadini milanesi, al progetto Philips, che mette al centro la salute e il supporto a chi si trova in difficoltà. ‘Care for Community’ consentirà di potenziare le prestazioni da noi quotidianamente erogate con l’aiuto di nuove strumentazioni, in un ambiente reso più accogliente e funzionale alle esigenze degli utenti. Saranno disponibili gratuitamente esami fondamentali, come l’elettrocardiogramma, spesso trascurati proprio da persone a rischio di marginalità. Grazie alla sinergia con Philips Foundation abbiamo l’occasione di insistere sulla cultura della prevenzione e di collaborare alla realizzazione di un’idea vincente, tesa a migliorare la qualità della vita.”

 

[1] http://www.salute.gov.it/imgs/C_17_navigazioneSecondariaRelazione_1_listaCapitoli_capitoliItemName_1_scarica.pdf

Royal Philips

Royal Philips (NYSE: PHG, AEX: PHIA) è un’azienda leader nel campo della salute e del benessere, il cui obiettivo è migliorare la vita delle persone e facilitare l’intero iter della cura dal sostegno di uno stile di vita sano alla prevenzione, dalla diagnosi precoce al trattamento fino alle cure domiciliari. Philips si avvale di una tecnologia avanzata e di una profonda conoscenza degli aspetti clinici e delle esigenze del consumatore per fornire soluzioni integrate. L’azienda, con headquarter in Olanda, è leader nell’ambito della diagnostica per immagine, dell’interventistica, del monitoraggio del paziente e dell’informatica applicata alla sanità, delle soluzioni per il benessere delle persone e della cura a domicilio.

Philips, con vendite generate dal business HealthTech pari a 17.4 miliardi di euro nel 2016, ha circa 71.000 dipendenti in oltre 100 nazioni.

Tutte le notizie relative a Philips sono disponibili su www.philips.it/newscenter

Per ulteriori informazioni:

 

Philips

Elena Visentini

D:  +39 039 2036138 | M: +39 346 6584512 | E: elena.visentini@philips.com