Philips presenta un set completo di soluzioni di cardiologia per un approccio personalizzato alla prevenzione, diagnosi e trattamento delle malattie cardiovascolari ad ESC Congress 2016

 
  • Software integrati per la cardiologia, soluzioni e servizi che ottimizzano il percorso di trattamento attraverso interventi preventivi con lo scopo di migliorare i risultati dei pazienti e contribuire a ridurre i costi
  • Trattamenti non invasivi supportati da una terapia intelligente, guidata da immagini, che aiuta i pazienti a recuperare più velocemente per poter tornare a casa prima
  • Test di assistenza di nuova generazione e soluzioni informatiche al servizio della cardiologia facilitano il processo decisionale clinico rendendolo più rapido

agosto 29, 2016

Amsterdam, Olanda e Roma, Italia – Royal Philips (NYSE: PHG, AEX: PHIA) ha annunciato la sua partecipazione ad ESC Congress 2016, presentando le sue ultime soluzioni  nel campo cardiologico per fornire soluzioni sanitarie avanzate dalla prevenzione fino alla diagnosi e alla terapia. Philips punterà i riflettori sulle molteplici modalità che permettono di rispondere alle esigenze di una popolazione che cresce e invecchia con un approccio personalizzato ed efficiente alle cure cardiovascolari, presentando: IntelliSpace Cardiovascular, Dynamic Coronary Roadmap, EPIQ con HeartModel Anatomical Intelligence (AI) così come Philips Volcano IVUS e le tecnologie iFR/FFR.

 

I visitatori dello stand Philips (# E4 - N100) sperimenteranno l’approccio olistico di Philips verso la cura cardiovascolare, grazie alla presentazione del software di cardiologia integrata, di soluzioni innovative e dei migliori servizi per connettere le persone, delle tecnologie e dei protocolli di cura attraverso l'intero health continuum. Dalla diagnostica per immagini intravascolare, ultrasuoni, IT Healthcare e applicazioni software avanzate, alle tecnologie a immagine guidata di fisiologia interventista e Personal Health Solutions per assicurare una migliore salute del cuore, Philips sta attuando un approccio integrato e personalizzato per migliorare il workflow dell'intero team clinico.

 

"Le malattie cardiovascolari sono la principale causa di morte e le cure cardiologiche sono più costose rispetto a qualsiasi altra malattia cronica. In Philips, crediamo che ogni cuore sia unico e ogni paziente meriti un approccio individuale e personalizzato per la cura della propria salute. A tal fine, stiamo fornendo ai medici gli strumenti necessari per consentire un processo decisionale clinico efficiente ed efficace e fornire assistenza personalizzata a ciascuno dei loro pazienti", ha dichiarato Bert van Meurs, Business Leader of Image Guided Therapy di Philips. "Mentre i sistemi sanitari continuano a muoversi verso l'assistenza value-based, noi ci siamo impegnati a trasformare il workflow ottimizzando la diagnosi, aumentando la produttività e migliorando i risultati per i pazienti di cardiologia presso il punto di assistenza."

 

Durante il Congresso di quest'anno, Philips ei suoi Customer Partner ospiteranno il Satellite Symposium on Ultrasound con i maggiori esperti di ECO che condivideranno le proprie esperienze più recenti relative al Anatomical Intelligence e Peri-interventional Imaging nel corso di una tavola rotonda interattiva. Verranno presentati  Hands-on tutorials su argomenti tra cui i test sui punti di assistenza di nuova generazione che facilitano il processo decisionale clinico rendendolo più rapido, le tecnologie di precisione per i laboratori di interventistica, e l’Anatomical Intelligence con ultrasuoni. Durante tutta la manifestazione, Philips ospiterà anche una serie quotidiana di brevi presentazioni sulle soluzioni e le tecnologie che permettono un’assistenza cardiologica personalizzata. Queste presentazioni si svolgeranno nel Forum dello stand. Per il programma completo, clicca qui.

 

I visitatori dello stand Philips all’ESC Congress 2016 avranno, inoltre, accesso alla piattaforma AlluraClarity Clinically Proven recentemente lanciata della società e che spiegherà alla comunità scientifica 18 studi comparativi condotti con 3.840 pazienti. I dati clinici dimostrano la capacità di AlluraClarity di Philips di fornire una qualità di immagine equivalente per una gamma completa di procedure cliniche a basse radiazioni.

 

Diagnosi e trattamento

Philips mostrerà le sue soluzioni avanzate che forniscono affidabilità diagnostica e permettono un  processo decisionale clinico durante tutti gli step del percorso cardiologico del paziente, tra cui:

  • HeartModel AI – L’applicazione Anatomical Intelligence Ultrasound (AIUS) - parte di una serie di strumenti e tecnologie disponibili sul sistema EPIQ Ultrasound di Philips che permette una quantificazione avanzata e automatizzata, foto 3D, una buona riproducibilità e un significativo risparmio di tempo per l'ecocardiografia
  • IntelliSpace Cardiovascular – Immagini di nuova generazione e software integrati. IntelliSpace Cardiovascular da accesso a tutta una gamma di immagini e una timeline sulla storia cardiaca del paziente per fornire una panoramica completa della cura durante il proprio percorso di salute
  • IntelliSpace Portal 7.0 – Una piattaforma di condivisione e visualizzazione di dati informatici e analisi sulla cardiologia avanzata per supportare i medici nella diagnosi  e comunicazione ai pazienti attraverso diverse modalità, con un workflow efficiente, automatizzato, e guidato
  • Minicare 1-20 Acute – Un dispositivo portatile per le analisi del sangue che accelera il giudizio cardiaco fornendo i risultati clinici di laboratorio della troponina in pochi minuti
  • Affinity 70 Ultrasound –  Offre una potente combinazione tra prestazione e workflow per una diagnosi rapida ed affidabile
 

In mostra presso lo stand Philips ci saranno anche le tecnologie più avanzate per guidare i trattamenti, tra cui:

  • EchoNavigator –  live 3D TEE e raggi X in tempo reale per fornire un’immagine guidata in 3D, supportando i medici nelle procedure cardiache strutturali complesse e per consigliare il trattamento appropriato, consentendo una migliore e meno costosa cura al paziente
  • IVUS (intravascular ultrasound)  –  fornisce misurazioni dettagliate e precise del vaso sanguigno e una vasta gamma di studi clinici viene mostrata per garantire una sicura stent expansion
  • iFR Scout – La tecnologia pullback rivela il profilo fisiologico dell’intero vaso sanguigno e ottimizza la valutazione delle lesioni seriali e malattie coronariche diffuse permettendo ai medici di prendere decisioni sul trattamento in base ad informazioni dettagliate
  • Dynamic Coronary Roadmap –  fornisce immagini live 3D per ispezionare le strutture vascolari sovrapponendo in tempo reale immagini in 2D di fluoroscopia e una ricostruzione in 3D della struttura del vaso sanguigno acquisita con la funzione 3D - RA del sistema Allura X -ray o da un precedente scansione CT / MR
  • StentBoost Live –  uno strumento per la visualizzazione stent nelle arterie coronarie
  • HeartNavigator –  fornisce un'esperienza immersiva  e attività automatizzate all’utilizzatore per semplificare la pianificazione, la misurazione, la selezione del dispositivo, e la scelta dell’angolo di visione a raggi X per la TAVI, LAA , Mitral e altre procedure SHD
  • 3D Room Planner -  uno strumento digitale che consente agli specialisti di lavorare a stretto contatto per creare un’esperienza animata e comprendere grazie ad una simulazione 3D cosa avverrà in futuro in sala operatoria. 
 

Prevenzione e una Vita Sana

Secondo la recente ricerca Future Health Index commissionata da Philips, degli oltre 25.000 pazienti intervistati, un terzo (35 %) ha un problema medico correlato alla cardiologia, e l’alta pressione sanguigna è la condizione più comune, di cui soffre il 23 % degli intervistati. Inoltre, la maggior parte (87 %) degli operatori sanitari che opera nell’ambito della cardiologia e che sono stati intervistati dichiara di consigliare costantemente ai pazienti di misurare la propria pressione arteriosa. I risultati del Future Health Index rafforzano la necessità di passare da una gestione della cura reattiva ad una proattiva e preventiva, in particolare nell’ambito cardiologico. A tal fine, Philips presenterà i suoi personal health programs ad ESC Congress 2016. I personal health programs di Philips rappresentano una nuova era della connected care consentendo ai consumatori di migliorare la propria salute attraverso migliori abitudini.

 

Per maggiori informazioni sulla presenza di Philips a ESC Congress 2016, visitate http://www.philips.com/esc e seguite l’hashtag #ESCcongress  oppure l’account @PhilipsLiveFrom per assistere alle conversazioni live durante tutto l’evento.

Per ulteriori informazioni contattare:

 

Philips

Andrea Cattani

Head of Brand Communication & Digital

Tel: 039 2036570

andrea.cattani@philips.com

Royal Philips


Royal Philips (NYSE: PHG, AEX: PHIA) è un’azienda leader nel campo della salute e del benessere, il cui obiettivo è migliorare la vita delle persone e facilitare l’intero iter terapeutico dalla prevenzione al sostegno di uno stile di vita sano, dalla diagnosi precoce al trattamento fino alle cure domiciliari. Philips si avvale di una tecnologia avanzata  e di una profonda conoscenza degli aspetti clinici e delle esigenze del consumatore per fornire soluzioni integrate. L’azienda, con headquarter in Olanda, è leader nell’ambito della diagnostica per immagine, dell’interventistica, del monitoraggio del paziente e dell’informatica applicata alla sanità, delle soluzioni per il benessere delle persone e della cura a domicilio.

Philips, con vendite generate dal business HealthTech pari a 16,8 miliardi di euro nel 2015, ha circa 69.000 dipendenti in oltre 100 nazioni.

Tutte le notizie relative a Philips sono disponibili su www.philips.it/newscenter