1. Come si scarica l'app Lumify?

 

L'app Lumify è disponibile per il download su Google Play Store alla pagina https://play.google.com/store/apps/details?id=com.philips.hc.ultrasound.lumify.

 

2. Come di installa l'app Lumify?

 

Lumify si installa automaticamente una volta completato il download da Google Play Store sullo smart device. In rari casi, le impostazioni di sicurezza del dispositivo in uso potrebbero impedire l'installazione di Lumify. Se ciò dovesse accadere, controllare le impostazioni di sicurezza del dispositivo oppure rivolgersi al personale responsabile dei sistemi informativi della propria struttura per ricevere assistenza.

 

3. È possibile utilizzare l'app Lumify con trasduttori non Lumify?

 

No. L'app Lumify funziona unicamente con i trasduttori Lumify. Se si collega un trasduttore non Lumify al dispositivo, l'app Lumify funzionerà solo in modo dimostrativo.

 

4. Come si fa a sapere quando è disponibile un aggiornamento per l'app Lumify?

 

È possibile configurare il proprio dispositivo in modo da aggiornare le app singolarmente oppure da consentirne l'aggiornamento automatico. Se il dispositivo compatibile con Lumify in uso è configurato in modo da consentire l'aggiornamento automatico delle app, l'app Lumify si aggiornerà automaticamente non appena sarà disponibile un aggiornamento, a meno che l'aggiornamento non preveda una modifica delle autorizzazioni. In questo caso, verrà visualizzato un messaggio con l'invito a procedere all'aggiornamento dell'app Lumify. Se il dispositivo in uso è invece configurato in modo da aggiornare le app singolarmente, è possibile ottenere l'aggiornamento più recente tramite Google Play Store. Per ulteriori informazioni, cercare "aggiornamento delle app" nella guida di Google Play Store.

 

5. È possibile trasferire l'app Lumify a un nuovo dispositivo?

 

Sì. Scaricare e installare l'app Lumify da Google Play Store sul nuovo dispositivo, collegare il trasduttore Lumify e seguire la semplice procedura di registrazione. Lumify non consente il trasferimento dei dati dei pazienti da un dispositivo all'altro. I dati dei pazienti possono essere salvati dal dispositivo precedentemente in uso su una condivisione di rete, un archivio locale, un server DICOM o una memoria esterna.

 

6. È possibile usare un qualsiasi cavo USB per collegare il trasduttore al dispositivo?

 

No. Il trasduttore Lumify è un prodotto per uso medico di alta qualità e richiede un cavo speciale per garantire prestazioni ottimali del sistema Lumify. Philips garantisce il funzionamento del sistema Lumify secondo le specifiche solamente nel caso in cui il trasduttore venga utilizzato insieme al cavo Lumify approvato da Philips.

 

7. Cosa succede se si utilizza uno smart device non incluso nell'elenco dei dispositivi compatibili?

 

Lavoriamo continuamente per mantenere l'elenco dei dispositivi compatibili aggiornato www.philips.com/lumify-compatible-devices. Tutti i dispositivi che figurano nell'elenco dei dispositivi compatibili sono stati rigorosamente testati. Al fine di garantire la totale compatibilità, si richiede di utilizzare un dispositivo scegliendo tra quelli elencati

 

8. Quali sono gli smart device compatibili con Lumify?

 

Un elenco degli smart device testati da Philips e risultati pienamente compatibili con l'applicazione e i trasduttori Lumify è disponibile alla pagina: www.philips.com/lumify-compatible-devices.

 

9. Come è possibile essere sicuri della sicurezza dei dati memorizzati sul dispositivo compatibile con Lumify in uso?

 

Il sistema operativo Android e i singoli produttori dei dispositivi forniscono metodi per la protezione dei dati memorizzati sul dispositivo, come la crittografia e l'accesso tramite password. Philips raccomanda fortemente di consultare il proprio reparto incaricato della sicurezza informatica per verificare che il dispositivo sia configurato in modo da soddisfare i requisiti di sicurezza specifici.

 

10. Il prodotto Lumify è conforme a HIPAA?

 

L'app Lumify si integra con le politiche di sicurezza in uso e utilizza i protocolli di comunicazione definiti dall'istituto. Il sistema operativo Android fornisce meccanismi di protezione quali la presenza di password e la crittografia. Il sistema operativo Android fornisce inoltre meccanismi per la protezione dei dati in transito conformi agli standard di settore attraverso crittografia e autenticazione a livello di struttura.

 

11. Come si effettua la registrazione di un nuovo prodotto Lumify?

 

Per poter registrare un nuovo prodotto Lumify, è necessario disporre di un accesso a Internet. Per prima cosa, collegare il dispositivo a una rete wireless o cellulare. Quindi, collegare il trasduttore Lumify al dispositivo e seguire le istruzioni passo passo visualizzate nell'app Lumify.

 

12. È possibile collegare il trasduttore Lumify a più dispositivi?

 

Sì. Ciascun trasduttore Lumify può essere utilizzato con tutti i dispositivi desiderati. In occasione del primo collegamento a un nuovo dispositivo, è necessario registrare il trasduttore; successivamente, una volta completata questa registrazione, il trasduttore potrà essere utilizzato senza ulteriori registrazioni.

 

13. Perché l'app Lumify non è visibile su Google Play Store?

 

Se non si riesce a individuare l'app Lumify su Google Play Store, verificare che il dispositivo e il sistema operativo Android in uso soddisfino i requisiti di sistema Lumify e che si stia visitando Google Play Store da un Paese nel quale Lumify è disponibile.

 

14. Come si configura il tablet per la connettività di rete?

 

Fare riferimento alla documentazione allegata al dispositivo per le istruzioni relative alla configurazione del dispositivo per la connettività di rete wireless o cellulare.

 

15. Come si trasferiscono le immagini dal dispositivo in uso a un archivio esterno?

 

Esami e immagini possono essere esportati su un sistema PACS DICOM, una condivisione di rete o un archivio locale. Le immagini possono anche essere inviate tramite e-mail; le applicazioni di posta elettronica supportate comprendono Gmail, K-9 Mail, Yahoo, Outlook e Inbox. Per ulteriori informazioni, fare riferimento alle Istruzioni d'uso di Lumify alla pagina www.philips.com/lumify-manual.

 

16. Come si eliminano tutte le informazioni dei pazienti dal dispositivo?

 

Per eliminare le informazioni dei pazienti da Lumify, selezionare Settings (Impostazioni), quindi Reset Database (Reimposta database) in Patient Database (Database pazienti). Per eliminare tutti i dati dal dispositivo, ripristinare il dispositivo. Per le istruzioni, fare riferimento alla documentazione fornita con il dispositivo.

 

17. È possibile effettuare l'aggiornamento del sistema operativo del dispositivo?

 

Sì. Philips testa attivamente la compatibilità dell'app Lumify non appena vengono rilasciate nuove versioni dei sistemi operativi.

 

18. Cosa si deve usare per la pulizia del trasduttore Lumify?

 

Per vedere l'elenco delle soluzioni detergenti e disinfettanti approvate, fare riferimento alle Istruzioni d'uso di Lumify.

 

19. Qual è il metodo di pulizia e disinfezione del dispositivo su cui viene usata l'app Lumify?

 

È responsabilità dell'utente procedere a un'adeguata pulizia e disinfezione del dispositivo nel rispetto delle istruzioni fornite dal produttore del dispositivo e delle politiche di pulizia e disinfezione dei dispositivi medici vigenti presso la struttura. Per ulteriori informazioni, consultare la documentazione fornita con il dispositivo e fare riferimento alle politiche di pulizia e disinfezione dei dispositivi medici vigenti presso la struttura.

 

20. Quali sono le dimensioni dell'app Lumify?

 

Le dimensioni dell'app Lumify sono molto ridotte: circa 30 MB, meno di un tipico file MP3.

 

21. È possibile collegare Lumify a un monitor esterno?

 

Sì. È possibile "inviare" la visualizzazione del dispositivo Android in uso su un monitor esterno attraverso un dongle Chromecast. Per ulteriori informazioni, visitare il sito https://support.google.com/chromecast/answer/2998456?hl=en

 

22. Esiste un modo per bypassare le impostazioni di risparmio energetico di Android e fare in modo che il dispositivo rimanga sempre attivo durante l'utilizzo dell'app Lumify?

 

È disponibile un'app Android chiamata "Stay Alive", che serve esattamente a questo. https://play.google.com/store/apps/details?id=com.synetics.stay.alive&hl=en

 

23. Lumify supporta il metodo di protezione per reti Wi-Fi WPA-Enterprise?

 

I dispositivi Android compatibili supportano i protocolli di sicurezza per reti Wi-Fi esistenti, inclusi i certificati di sicurezza. L'elenco dei dispositivi compatibili è disponibile alla pagina www.philips.com/Lumify-Compatible-Devices.

 

24. È possibile spostare la zona focale toccando lo schermo e trascinando?

 

No. Lumify regola automaticamente il numero e la posizione delle zone focali in base all'applicazione preimpostata, alla posizione del riquadro colore e alla profondità. 

 

25. Dove si trovano le informazioni relative alla pulizia dei trasduttori?

 

Fare riferimento alla sezione dedicata alle operazioni di manutenzione dei trasduttori delle Istruzioni d'uso di Lumify per conoscere i metodi di pulizia dei trasduttori e vedere l'elenco delle soluzioni detergenti e disinfettanti approvate.

 

26. Lumify include Autoscan?

 

Sì. Autoscan, talvolta definito Autogain o Live iScan, regola il guadagno di ogni linea di ciascuna immagine in tempo reale e assicura il mantenimento della luminosità generale dell'immagine. Autoscan elimina la necessità di regolazione TGC (Time Gain Compensation) da parte dell'utente.

 

27. È possibile esportare le immagini da Lumify in un formato compatibile con PC?

 

Sì. È possibile inviare gli esami con immagini in un formato compatibile con PC tramite e-mail oppure esportare le immagini in una directory locale a cui collegare il computer. Per ulteriori informazioni, fare riferimento alle Istruzioni d'uso di Lumify.

 

28. È possibile esportare le immagini da Lumify in un formato DICOM?

 

Sì. È possibile configurare una destinazione DICOM e procedere all'esportazione su un sistema PACS DICOM. Il personale responsabile dei sistemi informativi della propria struttura potrà fornire le informazioni di rete necessarie per la configurazione della destinazione DICOM. Per ulteriori informazioni, fare riferimento alle Istruzioni d'uso di Lumify.

 

29. Come si configura Lumify per la connettività di rete?

 

Per informazioni sulla configurazione del dispositivo per la connettività di rete wireless, fare riferimento alle Istruzioni d'uso del sistema ecografico Deve essere lo stesso che è indicato sotto nelle ultime slide

 

30. Perché non è possibile esportare gli esami a un sistema PACS DICOM?

 

Provare questi suggerimenti di ricerca e soluzione guasti:
• Verificare che il dispositivo in uso abbia una connessione di rete wireless o cellulare stabile. Per informazioni sulla configurazione del dispositivo per la connettività di rete wireless o cellulare, fare riferimento alla documentazione fornita con il dispositivo.
• Testare la connessione al sistema PACS DICOM: selezionare la destinazione di esportazione e toccare Test. Per ulteriori informazioni, fare riferimento alle Istruzioni d'uso di Lumify.
• Contattare il proprio amministratore di rete per assicurarsi che le impostazioni della destinazione DICOM in Lumify siano corrette. Per ulteriori informazioni, fare riferimento alle Istruzioni d'uso di Lumify.

 

31. Come si acquisiscono le immagini in modalità M-mode?

 

Per acquisire un'immagine M-mode, bloccare l'immagine con il tracciato M-mode desiderato e toccare Save Image (Salva immagine). L'immagine viene inserita nella cartella del paziente così come visualizzata sullo schermo.

Sei un operatore sanitario?
Campo obbligatorio

Note:

I contenuti presenti nella pagina che segue contengono informazioni rivolte esclusivamente agli OPERATORI SANITARI, in quanto si riferiscono a prodotti rientranti nella categoria dei dispositivi medici che richiedono l’impiego o l’intervento da parte di professionisti del settore medico-sanitario.