Guarda il video per scoprire perché l’ala nasale è il sito di misurazione preferenziale per i pazienti con scarsa perfusione.

 

Le letture sono più attendibili, anche durante momenti critici di scarsa perfusione e di centralizzazione della circolazione del sangue, situazioni in cui i sensori periferici perderebbero il segnale.

Sei un operatore sanitario?
Campo obbligatorio

Note:

I contenuti presenti nella pagina che segue contengono informazioni rivolte esclusivamente agli OPERATORI SANITARI, in quanto si riferiscono a prodotti rientranti nella categoria dei dispositivi medici che richiedono l’impiego o l’intervento da parte di professionisti del settore medico-sanitario.