Respironics V60

Ventilatore

Trova prodotti simili

Il ventilatore Philips Respironics V60 è il ventilatore ospedaliero standard di riferimento. Con tecnologia avanzata per l'erogazione della ventilazione e algoritmi sviluppati per migliorare le prestazioni anche in presenza di perdite del circuito paziente, il ventilatore V60 si adatta alle esigenze di ventilazione dei pazienti.

Caratteristiche
Auto-Trak

NIV avanzata con Auto-Trak

Grazie alla regolazione automatica del trigger inspiratorio, del ciclo espiratorio e della compensazione delle perdite, il ventilatore Philips Respironics V60 garantisce un sincronismo ottimale rispetto alle perdite variabili e alle esigenze del paziente, riducendo la necessità di supervisionare il paziente al posto letto e di apportare regolazioni manuali.

NIV avanzata con Auto-Trak

Grazie alla regolazione automatica del trigger inspiratorio, del ciclo espiratorio e della compensazione delle perdite, il ventilatore Philips Respironics V60 garantisce un sincronismo ottimale rispetto alle perdite variabili e alle esigenze del paziente, riducendo la necessità di supervisionare il paziente al posto letto e di apportare regolazioni manuali.

NIV avanzata con Auto-Trak

Grazie alla regolazione automatica del trigger inspiratorio, del ciclo espiratorio e della compensazione delle perdite, il ventilatore Philips Respironics V60 garantisce un sincronismo ottimale rispetto alle perdite variabili e alle esigenze del paziente, riducendo la necessità di supervisionare il paziente al posto letto e di apportare regolazioni manuali.
Impostazioni della maschera predefinite

Impostazioni della maschera predefinite per risparmiare tempo

Il ventilatore Philips Respironics V60 favorisce la riuscita della NIV velocizzando e semplificando l'inizio del trattamento. Le sue impostazioni predefinite per le maschere Philips Respironics per uso ospedaliero vi consentono di risparmiare tempo. Basta selezionare l'impostazione e il ventilatore V60 calibra automaticamente le caratteristiche del flusso, per un monitoraggio e una terapia migliori.

Impostazioni della maschera predefinite per risparmiare tempo

Il ventilatore Philips Respironics V60 favorisce la riuscita della NIV velocizzando e semplificando l'inizio del trattamento. Le sue impostazioni predefinite per le maschere Philips Respironics per uso ospedaliero vi consentono di risparmiare tempo. Basta selezionare l'impostazione e il ventilatore V60 calibra automaticamente le caratteristiche del flusso, per un monitoraggio e una terapia migliori.

Impostazioni della maschera predefinite per risparmiare tempo

Il ventilatore Philips Respironics V60 favorisce la riuscita della NIV velocizzando e semplificando l'inizio del trattamento. Le sue impostazioni predefinite per le maschere Philips Respironics per uso ospedaliero vi consentono di risparmiare tempo. Basta selezionare l'impostazione e il ventilatore V60 calibra automaticamente le caratteristiche del flusso, per un monitoraggio e una terapia migliori.
CPAP con C-Flex

CPAP con C-Flex per un maggiore comfort del paziente

La funzione CPAP (pressione positiva continua delle vie aeree) con C-Flex offre tre livelli di riduzione della pressione espiratoria basata sul flusso. Questa opzione consente una migliore qualità del sonno e un maggiore comfort del paziente, garantendo una flessibilità più ampia e una migliore accettazione del trattamento.

CPAP con C-Flex per un maggiore comfort del paziente

La funzione CPAP (pressione positiva continua delle vie aeree) con C-Flex offre tre livelli di riduzione della pressione espiratoria basata sul flusso. Questa opzione consente una migliore qualità del sonno e un maggiore comfort del paziente, garantendo una flessibilità più ampia e una migliore accettazione del trattamento.

CPAP con C-Flex per un maggiore comfort del paziente

La funzione CPAP (pressione positiva continua delle vie aeree) con C-Flex offre tre livelli di riduzione della pressione espiratoria basata sul flusso. Questa opzione consente una migliore qualità del sonno e un maggiore comfort del paziente, garantendo una flessibilità più ampia e una migliore accettazione del trattamento.
Ampia scelta di modalità di trattamento

Un'ampia scelta di modalità di trattamento per diverse tipologie di pazienti

Pensato anche per l'uso pediatrico e dotato di varie modalità, il ventilatore Philips Respironics V60 vi consente di soddisfare le specifiche esigenze di una più ampia popolazione di pazienti.

Un'ampia scelta di modalità di trattamento per diverse tipologie di pazienti

Pensato anche per l'uso pediatrico e dotato di varie modalità, il ventilatore Philips Respironics V60 vi consente di soddisfare le specifiche esigenze di una più ampia popolazione di pazienti.

Un'ampia scelta di modalità di trattamento per diverse tipologie di pazienti

Pensato anche per l'uso pediatrico e dotato di varie modalità, il ventilatore Philips Respironics V60 vi consente di soddisfare le specifiche esigenze di una più ampia popolazione di pazienti.
Ampio display touchscreen a colori

Ampio display touchscreen a colori facile da usare

Il ventilatore Philips Respironics V60 dispone di un display touchscreen a colori ad alta risoluzione. Il grande livello di dettaglio ne agevola l'uso e facilita l'interpretazione delle forme d'onda.

Ampio display touchscreen a colori facile da usare

Il ventilatore Philips Respironics V60 dispone di un display touchscreen a colori ad alta risoluzione. Il grande livello di dettaglio ne agevola l'uso e facilita l'interpretazione delle forme d'onda.

Ampio display touchscreen a colori facile da usare

Il ventilatore Philips Respironics V60 dispone di un display touchscreen a colori ad alta risoluzione. Il grande livello di dettaglio ne agevola l'uso e facilita l'interpretazione delle forme d'onda.
PCV

Maggiore controllo attraverso la PCV

La ventilazione a pressione controllata (PCV) è indicata quando si rende necessario un maggiore controllo sul pattern respiratorio del paziente.

Maggiore controllo attraverso la PCV

La ventilazione a pressione controllata (PCV) è indicata quando si rende necessario un maggiore controllo sul pattern respiratorio del paziente.

Maggiore controllo attraverso la PCV

La ventilazione a pressione controllata (PCV) è indicata quando si rende necessario un maggiore controllo sul pattern respiratorio del paziente.
AVAPS

AVAPS

La funzione AVAPS (volume medio garantito in pressione di supporto) mantiene il volume corrente target in una modalità a pressione limitata. Questo tipo di supporto fornisce un'ulteriore garanzia, simile alla modalità a volume regolato, con la sicurezza della modalità a pressione limitata.

AVAPS

La funzione AVAPS (volume medio garantito in pressione di supporto) mantiene il volume corrente target in una modalità a pressione limitata. Questo tipo di supporto fornisce un'ulteriore garanzia, simile alla modalità a volume regolato, con la sicurezza della modalità a pressione limitata.

AVAPS

La funzione AVAPS (volume medio garantito in pressione di supporto) mantiene il volume corrente target in una modalità a pressione limitata. Questo tipo di supporto fornisce un'ulteriore garanzia, simile alla modalità a volume regolato, con la sicurezza della modalità a pressione limitata.
Modalità di attesa

La modalità di attesa migliora l'interazione paziente/operatore

Impostando il ventilatore V60 in modalità di attesa potrete concentrarvi sul paziente senza essere interrotti da allarmi non significativi.

La modalità di attesa migliora l'interazione paziente/operatore

Impostando il ventilatore V60 in modalità di attesa potrete concentrarvi sul paziente senza essere interrotti da allarmi non significativi.

La modalità di attesa migliora l'interazione paziente/operatore

Impostando il ventilatore V60 in modalità di attesa potrete concentrarvi sul paziente senza essere interrotti da allarmi non significativi.
PPV

PPV per pattern respiratori variabili

La ventilazione a pressione proporzionale (PPV) fornisce un flusso e una pressione inspiratori proporzionali allo sforzo respiratorio spontaneo, migliorando il controllo del paziente sulla ventilazione e aumentando il comfort.

PPV per pattern respiratori variabili

La ventilazione a pressione proporzionale (PPV) fornisce un flusso e una pressione inspiratori proporzionali allo sforzo respiratorio spontaneo, migliorando il controllo del paziente sulla ventilazione e aumentando il comfort.

PPV per pattern respiratori variabili

La ventilazione a pressione proporzionale (PPV) fornisce un flusso e una pressione inspiratori proporzionali allo sforzo respiratorio spontaneo, migliorando il controllo del paziente sulla ventilazione e aumentando il comfort.
Batteria interna con autonomia di 6 ore

Flessibilità di trasporto

La batteria interna con autonomia di 6 ore consente il trasporto intraospedaliero

Flessibilità di trasporto

La batteria interna con autonomia di 6 ore consente il trasporto intraospedaliero

Flessibilità di trasporto

La batteria interna con autonomia di 6 ore consente il trasporto intraospedaliero
Auto-Trak Plus

Auto-Trak Plus per criteri di trattamento personalizzati

Auto-Trak Plus è un'opzione disponibile nelle modalità S/T, PC, AVAPS e PPV e destinata ai pazienti che potrebbero beneficiare di una regolazione personalizzata dei criteri di trigger e ciclaggio. Nel caso di pazienti che evidenziano sforzi estremamente deboli o con compliance ridotta, Auto-Trak Plus consente ai medici di eseguire regolazioni accurate dell'algoritmo Auto-Trak base per ottenere la sincronia paziente-ventilatore.

Auto-Trak Plus per criteri di trattamento personalizzati

Auto-Trak Plus è un'opzione disponibile nelle modalità S/T, PC, AVAPS e PPV e destinata ai pazienti che potrebbero beneficiare di una regolazione personalizzata dei criteri di trigger e ciclaggio. Nel caso di pazienti che evidenziano sforzi estremamente deboli o con compliance ridotta, Auto-Trak Plus consente ai medici di eseguire regolazioni accurate dell'algoritmo Auto-Trak base per ottenere la sincronia paziente-ventilatore.

Auto-Trak Plus per criteri di trattamento personalizzati

Auto-Trak Plus è un'opzione disponibile nelle modalità S/T, PC, AVAPS e PPV e destinata ai pazienti che potrebbero beneficiare di una regolazione personalizzata dei criteri di trigger e ciclaggio. Nel caso di pazienti che evidenziano sforzi estremamente deboli o con compliance ridotta, Auto-Trak Plus consente ai medici di eseguire regolazioni accurate dell'algoritmo Auto-Trak base per ottenere la sincronia paziente-ventilatore.
Funzionalità di comunicazione dati

Comunicazioni avanzate

Funzionalità di comunicazione dati a supporto della connettività ospedaliera

Comunicazioni avanzate

Funzionalità di comunicazione dati a supporto della connettività ospedaliera

Comunicazioni avanzate

Funzionalità di comunicazione dati a supporto della connettività ospedaliera
Respi-Link

Respi-Link* per aggiornamenti efficienti

Grazie a questo strumento di connessione remota è possibile avviare la diagnostica del sistema e eseguire gli aggiornamenti con facilità e via Internet.

Respi-Link* per aggiornamenti efficienti

Grazie a questo strumento di connessione remota è possibile avviare la diagnostica del sistema e eseguire gli aggiornamenti con facilità e via Internet.

Respi-Link* per aggiornamenti efficienti

Grazie a questo strumento di connessione remota è possibile avviare la diagnostica del sistema e eseguire gli aggiornamenti con facilità e via Internet.
  • Auto-Trak
  • Impostazioni della maschera predefinite
  • CPAP con C-Flex
  • Ampia scelta di modalità di trattamento
Vedi tutte le caratteristiche
Auto-Trak

NIV avanzata con Auto-Trak

Grazie alla regolazione automatica del trigger inspiratorio, del ciclo espiratorio e della compensazione delle perdite, il ventilatore Philips Respironics V60 garantisce un sincronismo ottimale rispetto alle perdite variabili e alle esigenze del paziente, riducendo la necessità di supervisionare il paziente al posto letto e di apportare regolazioni manuali.

NIV avanzata con Auto-Trak

Grazie alla regolazione automatica del trigger inspiratorio, del ciclo espiratorio e della compensazione delle perdite, il ventilatore Philips Respironics V60 garantisce un sincronismo ottimale rispetto alle perdite variabili e alle esigenze del paziente, riducendo la necessità di supervisionare il paziente al posto letto e di apportare regolazioni manuali.

NIV avanzata con Auto-Trak

Grazie alla regolazione automatica del trigger inspiratorio, del ciclo espiratorio e della compensazione delle perdite, il ventilatore Philips Respironics V60 garantisce un sincronismo ottimale rispetto alle perdite variabili e alle esigenze del paziente, riducendo la necessità di supervisionare il paziente al posto letto e di apportare regolazioni manuali.
Impostazioni della maschera predefinite

Impostazioni della maschera predefinite per risparmiare tempo

Il ventilatore Philips Respironics V60 favorisce la riuscita della NIV velocizzando e semplificando l'inizio del trattamento. Le sue impostazioni predefinite per le maschere Philips Respironics per uso ospedaliero vi consentono di risparmiare tempo. Basta selezionare l'impostazione e il ventilatore V60 calibra automaticamente le caratteristiche del flusso, per un monitoraggio e una terapia migliori.

Impostazioni della maschera predefinite per risparmiare tempo

Il ventilatore Philips Respironics V60 favorisce la riuscita della NIV velocizzando e semplificando l'inizio del trattamento. Le sue impostazioni predefinite per le maschere Philips Respironics per uso ospedaliero vi consentono di risparmiare tempo. Basta selezionare l'impostazione e il ventilatore V60 calibra automaticamente le caratteristiche del flusso, per un monitoraggio e una terapia migliori.

Impostazioni della maschera predefinite per risparmiare tempo

Il ventilatore Philips Respironics V60 favorisce la riuscita della NIV velocizzando e semplificando l'inizio del trattamento. Le sue impostazioni predefinite per le maschere Philips Respironics per uso ospedaliero vi consentono di risparmiare tempo. Basta selezionare l'impostazione e il ventilatore V60 calibra automaticamente le caratteristiche del flusso, per un monitoraggio e una terapia migliori.
CPAP con C-Flex

CPAP con C-Flex per un maggiore comfort del paziente

La funzione CPAP (pressione positiva continua delle vie aeree) con C-Flex offre tre livelli di riduzione della pressione espiratoria basata sul flusso. Questa opzione consente una migliore qualità del sonno e un maggiore comfort del paziente, garantendo una flessibilità più ampia e una migliore accettazione del trattamento.

CPAP con C-Flex per un maggiore comfort del paziente

La funzione CPAP (pressione positiva continua delle vie aeree) con C-Flex offre tre livelli di riduzione della pressione espiratoria basata sul flusso. Questa opzione consente una migliore qualità del sonno e un maggiore comfort del paziente, garantendo una flessibilità più ampia e una migliore accettazione del trattamento.

CPAP con C-Flex per un maggiore comfort del paziente

La funzione CPAP (pressione positiva continua delle vie aeree) con C-Flex offre tre livelli di riduzione della pressione espiratoria basata sul flusso. Questa opzione consente una migliore qualità del sonno e un maggiore comfort del paziente, garantendo una flessibilità più ampia e una migliore accettazione del trattamento.
Ampia scelta di modalità di trattamento

Un'ampia scelta di modalità di trattamento per diverse tipologie di pazienti

Pensato anche per l'uso pediatrico e dotato di varie modalità, il ventilatore Philips Respironics V60 vi consente di soddisfare le specifiche esigenze di una più ampia popolazione di pazienti.

Un'ampia scelta di modalità di trattamento per diverse tipologie di pazienti

Pensato anche per l'uso pediatrico e dotato di varie modalità, il ventilatore Philips Respironics V60 vi consente di soddisfare le specifiche esigenze di una più ampia popolazione di pazienti.

Un'ampia scelta di modalità di trattamento per diverse tipologie di pazienti

Pensato anche per l'uso pediatrico e dotato di varie modalità, il ventilatore Philips Respironics V60 vi consente di soddisfare le specifiche esigenze di una più ampia popolazione di pazienti.
Ampio display touchscreen a colori

Ampio display touchscreen a colori facile da usare

Il ventilatore Philips Respironics V60 dispone di un display touchscreen a colori ad alta risoluzione. Il grande livello di dettaglio ne agevola l'uso e facilita l'interpretazione delle forme d'onda.

Ampio display touchscreen a colori facile da usare

Il ventilatore Philips Respironics V60 dispone di un display touchscreen a colori ad alta risoluzione. Il grande livello di dettaglio ne agevola l'uso e facilita l'interpretazione delle forme d'onda.

Ampio display touchscreen a colori facile da usare

Il ventilatore Philips Respironics V60 dispone di un display touchscreen a colori ad alta risoluzione. Il grande livello di dettaglio ne agevola l'uso e facilita l'interpretazione delle forme d'onda.
PCV

Maggiore controllo attraverso la PCV

La ventilazione a pressione controllata (PCV) è indicata quando si rende necessario un maggiore controllo sul pattern respiratorio del paziente.

Maggiore controllo attraverso la PCV

La ventilazione a pressione controllata (PCV) è indicata quando si rende necessario un maggiore controllo sul pattern respiratorio del paziente.

Maggiore controllo attraverso la PCV

La ventilazione a pressione controllata (PCV) è indicata quando si rende necessario un maggiore controllo sul pattern respiratorio del paziente.
AVAPS

AVAPS

La funzione AVAPS (volume medio garantito in pressione di supporto) mantiene il volume corrente target in una modalità a pressione limitata. Questo tipo di supporto fornisce un'ulteriore garanzia, simile alla modalità a volume regolato, con la sicurezza della modalità a pressione limitata.

AVAPS

La funzione AVAPS (volume medio garantito in pressione di supporto) mantiene il volume corrente target in una modalità a pressione limitata. Questo tipo di supporto fornisce un'ulteriore garanzia, simile alla modalità a volume regolato, con la sicurezza della modalità a pressione limitata.

AVAPS

La funzione AVAPS (volume medio garantito in pressione di supporto) mantiene il volume corrente target in una modalità a pressione limitata. Questo tipo di supporto fornisce un'ulteriore garanzia, simile alla modalità a volume regolato, con la sicurezza della modalità a pressione limitata.
Modalità di attesa

La modalità di attesa migliora l'interazione paziente/operatore

Impostando il ventilatore V60 in modalità di attesa potrete concentrarvi sul paziente senza essere interrotti da allarmi non significativi.

La modalità di attesa migliora l'interazione paziente/operatore

Impostando il ventilatore V60 in modalità di attesa potrete concentrarvi sul paziente senza essere interrotti da allarmi non significativi.

La modalità di attesa migliora l'interazione paziente/operatore

Impostando il ventilatore V60 in modalità di attesa potrete concentrarvi sul paziente senza essere interrotti da allarmi non significativi.
PPV

PPV per pattern respiratori variabili

La ventilazione a pressione proporzionale (PPV) fornisce un flusso e una pressione inspiratori proporzionali allo sforzo respiratorio spontaneo, migliorando il controllo del paziente sulla ventilazione e aumentando il comfort.

PPV per pattern respiratori variabili

La ventilazione a pressione proporzionale (PPV) fornisce un flusso e una pressione inspiratori proporzionali allo sforzo respiratorio spontaneo, migliorando il controllo del paziente sulla ventilazione e aumentando il comfort.

PPV per pattern respiratori variabili

La ventilazione a pressione proporzionale (PPV) fornisce un flusso e una pressione inspiratori proporzionali allo sforzo respiratorio spontaneo, migliorando il controllo del paziente sulla ventilazione e aumentando il comfort.
Batteria interna con autonomia di 6 ore

Flessibilità di trasporto

La batteria interna con autonomia di 6 ore consente il trasporto intraospedaliero

Flessibilità di trasporto

La batteria interna con autonomia di 6 ore consente il trasporto intraospedaliero

Flessibilità di trasporto

La batteria interna con autonomia di 6 ore consente il trasporto intraospedaliero
Auto-Trak Plus

Auto-Trak Plus per criteri di trattamento personalizzati

Auto-Trak Plus è un'opzione disponibile nelle modalità S/T, PC, AVAPS e PPV e destinata ai pazienti che potrebbero beneficiare di una regolazione personalizzata dei criteri di trigger e ciclaggio. Nel caso di pazienti che evidenziano sforzi estremamente deboli o con compliance ridotta, Auto-Trak Plus consente ai medici di eseguire regolazioni accurate dell'algoritmo Auto-Trak base per ottenere la sincronia paziente-ventilatore.

Auto-Trak Plus per criteri di trattamento personalizzati

Auto-Trak Plus è un'opzione disponibile nelle modalità S/T, PC, AVAPS e PPV e destinata ai pazienti che potrebbero beneficiare di una regolazione personalizzata dei criteri di trigger e ciclaggio. Nel caso di pazienti che evidenziano sforzi estremamente deboli o con compliance ridotta, Auto-Trak Plus consente ai medici di eseguire regolazioni accurate dell'algoritmo Auto-Trak base per ottenere la sincronia paziente-ventilatore.

Auto-Trak Plus per criteri di trattamento personalizzati

Auto-Trak Plus è un'opzione disponibile nelle modalità S/T, PC, AVAPS e PPV e destinata ai pazienti che potrebbero beneficiare di una regolazione personalizzata dei criteri di trigger e ciclaggio. Nel caso di pazienti che evidenziano sforzi estremamente deboli o con compliance ridotta, Auto-Trak Plus consente ai medici di eseguire regolazioni accurate dell'algoritmo Auto-Trak base per ottenere la sincronia paziente-ventilatore.
Funzionalità di comunicazione dati

Comunicazioni avanzate

Funzionalità di comunicazione dati a supporto della connettività ospedaliera

Comunicazioni avanzate

Funzionalità di comunicazione dati a supporto della connettività ospedaliera

Comunicazioni avanzate

Funzionalità di comunicazione dati a supporto della connettività ospedaliera
Respi-Link

Respi-Link* per aggiornamenti efficienti

Grazie a questo strumento di connessione remota è possibile avviare la diagnostica del sistema e eseguire gli aggiornamenti con facilità e via Internet.

Respi-Link* per aggiornamenti efficienti

Grazie a questo strumento di connessione remota è possibile avviare la diagnostica del sistema e eseguire gli aggiornamenti con facilità e via Internet.

Respi-Link* per aggiornamenti efficienti

Grazie a questo strumento di connessione remota è possibile avviare la diagnostica del sistema e eseguire gli aggiornamenti con facilità e via Internet.

Specifiche Tecniche

Impostazioni
Impostazioni
C-Flex
  • Disattivato, da 1 a 3
IPAP
  • Da 4 a 40 cmH₂O
CPAP
  • Da 4 a 25 cmH₂O
EPAP
  • Da 4 a 25 cmH₂O
EPAP per circuiti passivi
  • Da 5 a 40 cmH₂O
CPAP per circuiti passivi
  • Da 6 a 40 cmH₂O
Tempo inspiratorio
  • Da 0,30 a 3,00 sec
Pressione di supporto
  • Da 5 a 30 cmH₂O
Percentuale di ossigeno
  • Da 21 a 100 %
Tempo di rampa
  • Disattivato, da 5 a 45 minute(s)
Frequenza respiratoria
  • Da 4 a 60 beats per minute
Tempo di salita
  • Da 1 a 5
Trigger e ciclaggio
  • Adattamento automatico (Auto-Trak) o Auto-Trak Plus (opzionale). Trigger: normale, da +1 a +7. Ciclo: -2, -1, normale, da +1 a +6
Volume corrente target AVAPS
  • Da 200 a 2000 ml BTPS
Max E
  • Da 0 a 100 cmH₂O/l
Max R
  • Da 0 a 50 cmH₂O/l/s
% PPV
  • Da 0 a 100 %
V max (limite vol max PPV)
  • Da 200 a 3500 ml
Tipi di pazienti
Tipi di pazienti
Idoneità
  • Pazienti pediatrici (≥ 20 kg) e adulti
Finestra delle forme d'onda
Finestra delle forme d'onda
Forma d'onda della pressione
  • Da 0 a 50 cm H₂O
Forma d'onda del flusso
  • Da - 240 a 240 l /min BTPS
Forma d'onda del volume
  • Da 0 a 3500 ml BTPS
Intervallo di regolazione degli allarmi
Intervallo di regolazione degli allarmi
Allarme di frequenza respiratoria alta
  • Da 5 a 90 beats per minute
Allarme di frequenza respiratoria bassa
  • Da 1 a 89 beats per minute
VT Alto (Allarme volume corrente alto)
  • Da 200 a 3500 ml
VT Basso (Allarme volume corrente basso)
  • Disattivato, da 5 a 1500 ml
PIA (Allarme pressione inspiratoria alta)
  • Da 5 a 50 cm H₂O
PI Bassa (Allarme pressione inspiratoria bassa)
  • Disattivato, da 1 a 40 cm H₂O
VE Basso (Allarme ventilazione minuto bassa)
  • Disattivato, da 0,1 a 99 l/min
t PI Bassa (Ritardo pressione inspiratoria bassa)
  • Da 5 a 60 sec
Caratteristiche generali
Caratteristiche generali
Gamma di pressione ingresso ossigeno
  • Da 276 a 600 kPa (da 40 a 87 psig)
Peso (con batteria opzionale)
  • 10,9 kg
Peso (senza batteria opzionale)
  • 10,0 kg
Dimensioni
  • 33,7 cm (A) x 39,4 cm (L) x 42,9 cm (P)
Specifiche elettriche
Specifiche elettriche
Tensione CA
  • Da 100 a 240 VCA
Frequenza CA
  • Da 50 a 60 Hz
Alimentazione CA
  • 300 V·A
Durata della batteria
  • 6 ore in condizioni normali
Dati paziente
Dati paziente
Fase respiro/indicatore trigger
  • Spontaneo, Temporizzato, Espirazione
PIP
  • Da 0 a 50 cmH₂O
Perd. paz./Perd. tot.
  • Da 0 a 200 l/min BTPS
Trigger paziente
  • Da 0 a 100 %
Frequenza respiratoria
  • Da 0 a 90 beats per minute
Ti/Ttot
  • Da 0 a 91 %
Volume minuto
  • Da 0 a 99,0 l/min BTPS
Volume corrente
  • Da 0 a 3000 ml BTPS
Impostazioni
Impostazioni
C-Flex
  • Disattivato, da 1 a 3
IPAP
  • Da 4 a 40 cmH₂O
Tipi di pazienti
Tipi di pazienti
Idoneità
  • Pazienti pediatrici (≥ 20 kg) e adulti
Vedi tutte le specifiche
Impostazioni
Impostazioni
C-Flex
  • Disattivato, da 1 a 3
IPAP
  • Da 4 a 40 cmH₂O
CPAP
  • Da 4 a 25 cmH₂O
EPAP
  • Da 4 a 25 cmH₂O
EPAP per circuiti passivi
  • Da 5 a 40 cmH₂O
CPAP per circuiti passivi
  • Da 6 a 40 cmH₂O
Tempo inspiratorio
  • Da 0,30 a 3,00 sec
Pressione di supporto
  • Da 5 a 30 cmH₂O
Percentuale di ossigeno
  • Da 21 a 100 %
Tempo di rampa
  • Disattivato, da 5 a 45 minute(s)
Frequenza respiratoria
  • Da 4 a 60 beats per minute
Tempo di salita
  • Da 1 a 5
Trigger e ciclaggio
  • Adattamento automatico (Auto-Trak) o Auto-Trak Plus (opzionale). Trigger: normale, da +1 a +7. Ciclo: -2, -1, normale, da +1 a +6
Volume corrente target AVAPS
  • Da 200 a 2000 ml BTPS
Max E
  • Da 0 a 100 cmH₂O/l
Max R
  • Da 0 a 50 cmH₂O/l/s
% PPV
  • Da 0 a 100 %
V max (limite vol max PPV)
  • Da 200 a 3500 ml
Tipi di pazienti
Tipi di pazienti
Idoneità
  • Pazienti pediatrici (≥ 20 kg) e adulti
Finestra delle forme d'onda
Finestra delle forme d'onda
Forma d'onda della pressione
  • Da 0 a 50 cm H₂O
Forma d'onda del flusso
  • Da - 240 a 240 l /min BTPS
Forma d'onda del volume
  • Da 0 a 3500 ml BTPS
Intervallo di regolazione degli allarmi
Intervallo di regolazione degli allarmi
Allarme di frequenza respiratoria alta
  • Da 5 a 90 beats per minute
Allarme di frequenza respiratoria bassa
  • Da 1 a 89 beats per minute
VT Alto (Allarme volume corrente alto)
  • Da 200 a 3500 ml
VT Basso (Allarme volume corrente basso)
  • Disattivato, da 5 a 1500 ml
PIA (Allarme pressione inspiratoria alta)
  • Da 5 a 50 cm H₂O
PI Bassa (Allarme pressione inspiratoria bassa)
  • Disattivato, da 1 a 40 cm H₂O
VE Basso (Allarme ventilazione minuto bassa)
  • Disattivato, da 0,1 a 99 l/min
t PI Bassa (Ritardo pressione inspiratoria bassa)
  • Da 5 a 60 sec
Caratteristiche generali
Caratteristiche generali
Gamma di pressione ingresso ossigeno
  • Da 276 a 600 kPa (da 40 a 87 psig)
Peso (con batteria opzionale)
  • 10,9 kg
Peso (senza batteria opzionale)
  • 10,0 kg
Dimensioni
  • 33,7 cm (A) x 39,4 cm (L) x 42,9 cm (P)
Specifiche elettriche
Specifiche elettriche
Tensione CA
  • Da 100 a 240 VCA
Frequenza CA
  • Da 50 a 60 Hz
Alimentazione CA
  • 300 V·A
Durata della batteria
  • 6 ore in condizioni normali
Dati paziente
Dati paziente
Fase respiro/indicatore trigger
  • Spontaneo, Temporizzato, Espirazione
PIP
  • Da 0 a 50 cmH₂O
Perd. paz./Perd. tot.
  • Da 0 a 200 l/min BTPS
Trigger paziente
  • Da 0 a 100 %
Frequenza respiratoria
  • Da 0 a 90 beats per minute
Ti/Ttot
  • Da 0 a 91 %
Volume minuto
  • Da 0 a 99,0 l/min BTPS
Volume corrente
  • Da 0 a 3000 ml BTPS

You are about to visit a Philips global content page

You are about to visit the Philips USA website.

La visualizzazione ottimale del nostro sito richiede la versione più recente di Microsoft Edge, Google Chrome o Firefox.