2D Perfusion Imaging perfusionale in interventi angiografici

2D Perfusion

Imaging perfusionale in interventi angiografici

Trova prodotti simili

Il nostro sistema di imaging della perfusione 2D in tempo reale è concepito per fornire ai clinici informazioni approfondite sulla perfusione dei tessuti in interventi endovascolari, neurologici e oncologici. È un valido ausilio durante i tentativi di ripristinare la pervietà dei vasi, per superare l'ischemia e ripristinare la funzionalità degli organi compromessi, nonché per l'embolizzazione dei tumori.

Caratteristiche
Imaging perfusionale || KBA1

Imaging perfusionale in interventi angiografici

Il nostro sistema di imaging 2D Perfusion in tempo reale è concepito per fornire ai clinici informazioni più approfondite sulla perfusione dei tessuti in interventi endovascolari, neurologici e oncologici. È un valido ausilio durante i tentativi di ripristinare la pervietà dei vasi, per superare l'ischemia e ripristinare la funzionalità degli organi compromessi, nonché per l'embolizzazione dei tumori. Aiuta lo staff clinico a identificare la gravità delle condizioni del paziente prima dell'intervento e a verificare l'effetto e la completezza del trattamento subito dopo.

Imaging perfusionale in interventi angiografici

Il nostro sistema di imaging 2D Perfusion in tempo reale è concepito per fornire ai clinici informazioni più approfondite sulla perfusione dei tessuti in interventi endovascolari, neurologici e oncologici. È un valido ausilio durante i tentativi di ripristinare la pervietà dei vasi, per superare l'ischemia e ripristinare la funzionalità degli organi compromessi, nonché per l'embolizzazione dei tumori. Aiuta lo staff clinico a identificare la gravità delle condizioni del paziente prima dell'intervento e a verificare l'effetto e la completezza del trattamento subito dopo.

Imaging perfusionale in interventi angiografici

Il nostro sistema di imaging 2D Perfusion in tempo reale è concepito per fornire ai clinici informazioni più approfondite sulla perfusione dei tessuti in interventi endovascolari, neurologici e oncologici. È un valido ausilio durante i tentativi di ripristinare la pervietà dei vasi, per superare l'ischemia e ripristinare la funzionalità degli organi compromessi, nonché per l'embolizzazione dei tumori. Aiuta lo staff clinico a identificare la gravità delle condizioni del paziente prima dell'intervento e a verificare l'effetto e la completezza del trattamento subito dopo.
  • Imaging perfusionale || KBA1
Vedi tutte le caratteristiche
Imaging perfusionale || KBA1

Imaging perfusionale in interventi angiografici

Il nostro sistema di imaging 2D Perfusion in tempo reale è concepito per fornire ai clinici informazioni più approfondite sulla perfusione dei tessuti in interventi endovascolari, neurologici e oncologici. È un valido ausilio durante i tentativi di ripristinare la pervietà dei vasi, per superare l'ischemia e ripristinare la funzionalità degli organi compromessi, nonché per l'embolizzazione dei tumori. Aiuta lo staff clinico a identificare la gravità delle condizioni del paziente prima dell'intervento e a verificare l'effetto e la completezza del trattamento subito dopo.

Imaging perfusionale in interventi angiografici

Il nostro sistema di imaging 2D Perfusion in tempo reale è concepito per fornire ai clinici informazioni più approfondite sulla perfusione dei tessuti in interventi endovascolari, neurologici e oncologici. È un valido ausilio durante i tentativi di ripristinare la pervietà dei vasi, per superare l'ischemia e ripristinare la funzionalità degli organi compromessi, nonché per l'embolizzazione dei tumori. Aiuta lo staff clinico a identificare la gravità delle condizioni del paziente prima dell'intervento e a verificare l'effetto e la completezza del trattamento subito dopo.

Imaging perfusionale in interventi angiografici

Il nostro sistema di imaging 2D Perfusion in tempo reale è concepito per fornire ai clinici informazioni più approfondite sulla perfusione dei tessuti in interventi endovascolari, neurologici e oncologici. È un valido ausilio durante i tentativi di ripristinare la pervietà dei vasi, per superare l'ischemia e ripristinare la funzionalità degli organi compromessi, nonché per l'embolizzazione dei tumori. Aiuta lo staff clinico a identificare la gravità delle condizioni del paziente prima dell'intervento e a verificare l'effetto e la completezza del trattamento subito dopo.

La visualizzazione ottimale del nostro sito richiede la versione più recente di Microsoft Edge, Google Chrome o Firefox.