Cardiologia

Q-Station

Ecografia cardiovascolare Philips

Numero di prodotto:

795088

Il software Q-Station contribuisce a semplificare il flusso di lavoro eseguendo l'analisi e la quantificazione avanzate dei dati ecografici acquisiti con sistemi Philips. Q-Station dispone di una suite di funzionalità che apportano una gamma completa di funzioni off-cart, progettata attorno alle esigenze esclusive di ogni flusso di lavoro.

Informazioni sui contatti

* Questo campo è obbligatorio
*

Informazioni personali

*
*
*

Informazioni aziendali

*
*
*
*
*

Informazioni commerciali

Specificando il motivo del contatto potremo fornirle un servizio migliore.
*
*
Caratteristiche
Gli strumenti integrati Q-Assistant e... || Flusso di lavoro flessibile ed

Gli strumenti integrati Q-Assistant e Q-Setups semplificano la configurazione

Q-Assistant può essere utilizzato per configurare opzioni, supporti, connessioni e funzioni di backup. Q-Setups permette di configurare e personalizzare pacchetti di misurazione e analisi e include strumenti per la mappatura di misure ecografiche effettuate con sistemi non prodotti da Philips.
Suite di funzioni || Quantificazione avanzata

Una suite di funzioni per semplificare e personalizzare il flusso di lavoro

È possibile scegliere, personalizzare ed espandere le funzionalità Q-App in modo da ottenere analisi e quantificazione complete. Il software permette il riesame degli studi ecografici, analisi e quantificazioni 2D/3D, salvataggi di acquisizioni secondarie DICOM, revisione e modifica delle misurazioni on-cart, refertazione di reperti e note e salvataggio degli esiti.
Applicazioni con servizi condivisi || Visualizzazione delle immagini

Visualizzazione 3D avanzata

Le app QLAB integrate permettono di visualizzare con facilità i dati dei volumi ecografici, visualizzare da prospettive e piani illimitati set di dati 3D e valutare l'anatomia della valvola mitralica, nonché risalvare le immagini nello studio del paziente su Q-Station, dopo averle elaborate e averne eseguito il rendering, ed esportarle nel sistema PACS. È inoltre possibile quantificare in modo semplice e coerente strutture cardiache, analizzare i dati di contrasto, valutare i tessuti della mammella e servirsi dello strumento semiautomatizzato per il cuore fetale. E queste non sono che alcune delle numerose funzionalità integrabili nell'area di lavoro di Q-Station.
Quantificazione dedicata dello stress || Affidabilità diagnostica

Applicazioni per cardiologia

Quantificazione dedicata dello stress, grazie alla tecnologia di speckle tracking 2D e all'app di quantificazione della meccanica e della cinetica cardiaca (CMQ Stress) di QLAB. Nei protocolli da sforzo, lo strumento per la valutazione della cinetica parietale con punteggio è automaticamente legato alle fasi e alle viste anatomiche; con un solo clic cambia sia la vista che la fase per una sincronizzazione continua dei dati. È possibile salvare i loop secondari preferiti da sistemi EPIQ e iE33, per realizzare un flusso di lavoro di nuova concezione, incentrato sugli studi eco stress, al fine di aumentare la produttività. Interfaccia utente e comandi passo passo si adattano ai protocolli di acquisizione. Facili da apprendere e da integrare nel flusso di lavoro.
Connettere le risorse || Flusso di lavoro flessibile ed

Q-Station è l'asse portante del flusso di lavoro

Permette di gestire studi, serie, immagini e referti di pazienti. I dati possono essere recuperati da database locali, unità CD/DVD/USB e sistemi PACS. È inoltre possibile copiare, spostare e unire gli studi, nonché inviare per e-mail bozze di referti.
Opzioni QLAB || Quantificazione avanzata

Le opzioni QLAB forniscono quantificazione e analisi avanzate

Consentono di ottenere le frazioni di eiezione in meno di un minuto e di valutare il maniera oggettiva la funzionalità globale del ventricolo sinistro. Il tracking automatizzato della ROI permette di risparmiare tempo e aumenta la riproducibilità tra utenti. È possibile analizzare approfonditamente immagini 2D, visualizzare da prospettive e piani illimitati set di dati 3D e valutare l'anatomia della valvola mitralica. Tutti i dati estratti e analizzati confluiscono senza soluzione di continuità nel referto.
Punteggio della cinetica parietale in... || Flusso di lavoro flessibile ed

Applicazioni per cardiologia

Q-Station unisce la più recente tecnologia di speckle tracking a funzionalità di valutazione della cinetica parietale con punteggio, per maggiore facilità d'uso e precisione. Lo strumento per la valutazione della cinetica parietale (WMS) permette l'attribuzione di un punteggio manuale sulla base di rappresentazioni grafiche dell'anatomia e di una mappa polare a 17 segmenti. L'app CMQ (Cardiac Motion Quantification) di QLAB permette di estrarre in qualunque momento un'ampia gamma di parametri di movimento da set di dati memorizzati, agevolando l'assicurazione di qualità, la presa di decisioni cliniche in collaborazione e il riesame dei casi senza dover ripetere esami.
Visualizzazioni multimodalità || Flusso di lavoro flessibile ed

Possibilità di visionare immagini non ecografiche quali TC, RM, XA, MN e altre ancora

La possibilità di visionare immagini non ecografiche come riferimento permette di ottenere il quadro generale del paziente. Questo sistema consente di vedere immagini acquisite con altre metodologie affiancate alle immagini ecografiche per osservare e tenere sotto controllo il percorso terapeutico del paziente.
Opzioni di analisi complete || Flusso di lavoro flessibile ed

Strumenti per valutare l'anatomia e trovare le risposte

È possibile visualizzare e modificare le misure effettuate on-cart ed eseguire nuove misurazioni e calcoli utilizzando i modelli per esami ecografici su pazienti adulti o pediatrici ed esami vascolari. Le misurazioni e i calcoli potranno quindi essere salvati nel referto. È inoltre possibile creare misurazioni definite dall'utente e mappare misurazioni DICOM SR provenienti da sistemi ecografici di terze parti.
Sei un operatore sanitario?
Campo obbligatorio

Note:

I contenuti presenti nella pagina che segue contengono informazioni rivolte esclusivamente agli OPERATORI SANITARI, in quanto si riferiscono a prodotti rientranti nella categoria dei dispositivi medici che richiedono l’impiego o l’intervento da parte di professionisti del settore medico-sanitario.