Al momento, Philips non è in grado di assegnare nuovi pazienti ai dispositivi interessati. Philips può collaborare con i nuovi pazienti per fornire potenziali dispositivi alternativi.

 

Per garantire la continuità dell'assistenza, Philips può riparare/sostituire le unità dei ventilatori su cui i pazienti fanno affidamento in situazioni di emergenza, ad esempio in caso di guasto del dispositivo durante il trattamento richiesto, per garantire la continuità dell'assistenza.

 

I dispositivi CPAP Philips non possono essere sostituiti durante questo periodo di sospensione delle spedizioni.