Maschera nasale a contatto minimo Wisp

Una maschera per il trattamento dell'apnea del sonno disegnata attorno a te

Ottenere la calzata ideale è facile con Wisp

 

Per ottenere la calzata ideale con una maschera per il trattamento dell'apnea del sonno Wisp è sufficiente seguire le istruzioni riportate di seguito

Guida al corretto posizionamento di Wisp

Prima d'indossare la maschera, staccare le clip delle bretelle di fissaggio dalla struttura ruotando avanti e indietro. La maschera Wisp può essere utilizzata con o senza le clip. Se non si utilizzano le clip far passare le linguette attraverso l'intaglio presente sulla struttura della maschera.
Tenere delicatamente il cuscinetto sopra il naso tirando le bretelle di fissaggio sopra la testa. Se necessario, è possibile effettuare regolazioni da seduti.

Le bretelle di fissaggio devono appoggiare sulla testa senza attorcigliarsi.

Tenendo in posizione la maschera, riposizionare le clip spingendole negli intagli della struttura della maschera.

Se non si utilizzano le clip, far passare le bretelle di fissaggio attraverso gli intagli della struttura della maschera.

Tirare indietro le linguette per regolare in modo uniforme le cinghie laterali e inferiore. La maschera deve appoggiarsi delicatamente sul naso. Su richiesta, sono disponibili bretelle di fissaggio di dimensioni più grandi. Non stringere eccessivamente. Le bretelle di fissaggio devono essere portate lente e comode.
Collegare il tubo della maschera Wisp e il raccordo girevole alla parte anteriore della maschera. È possibile far passare i tubi della maschera attraverso l'occhiello superiore della bretella di fissaggio prima di tendere la bretella. Questa soluzione può risultare più comoda per chi dorme in determinate posizioni.
Collegare il tubo proveniente dall'apparecchio CPAP al tubo flessibile fornito con il dispositivo. Una perdita d'aria contenuta è normale.

Regolare le cinghie laterali delle bretelle di fissaggio per ridurre le perdite attorno agli occhi.
Assumere le diverse posizioni che si potrebbero assumere durante il sonno. Rigirarsi finché non ci si sente a proprio agio. Se si riscontrano eccessive perdite d'aria, effettuare una regolazione finale mentre si è sdraiati.

Di seguito sono riportati alcuni suggerimenti utili, da tenere presenti quando si usano le maschere per il trattamento dell'apnea Wisp:

 

  1. Il cuscinetto della Wisp dà una sensazione diversa nei confronti del flusso d'aria rispetto alle maschere consuete, perché è progettato in modo da fissarsi più saldamente sul naso. Se si ha la sensazione che non arrivi aria a sufficienza, provare con uno dei cuscinetti più grandi inclusi nel pacchetto.
  2. Il cuscinetto della Wisp dà una sensazione diversa nei confronti del flusso d'aria rispetto alle maschere consuete, perché è progettato in modo da fissarsi più saldamente sul naso. Se si ha la sensazione che non arrivi aria a sufficienza, provare con uno dei cuscinetti più grandi inclusi nel pacchetto.
  3. Wisp è stata concepita per coprire meno il viso. Il cuscinetto si adatta alla punta del naso per erogare correttamente la terapia.

 

*Dati in archivio