Webinar

  Webinar

La diagnostica cardio-polmonare ai tempi del COVID-19.

Quello che dobbiamo sapere per non farci cogliere impreparati.


22 maggio 2020 | ore 17:00

    Contattaci per informazioni

    * Questo campo è obbligatorio
    *

    Informazioni personali

    *
    *
    *

    Informazioni aziendali

    *
    *
    *

    Mancano

    0
    Giorno Giorni
    0
    Ora Ore
    0
    Minuto Minuti
    0
    Secondo Secondi
    Program

    Durata

    2 h con live Q&A

    Euro

    Costo

    Gratuito

    Audience

    Audience

    Cardiologi, cardiologi interventisti, cardiochirurghi, radiologi, infettivologi, virologi, pneumologi, medici d’emergenza e medicina generale, internisti, geriatri

    List

    Registrazione

    Registrati e ricevi il link per partecipare al webinar

    Di cosa parleremo


    Un appuntamento per dialogare insieme sugli effetti dell’emergenza COVID-19, con un focus specifico sul mondo cardiologico ospedaliero: quali sono stati gli impatti sul nostro sistema sanitario, sui nostri ospedali e sulle nostre organizzazioni?

     

    Esperti e autorevoli relatori condivideranno la propria esperienza su come stanno affrontando e arginando le patologie cardio vascolari correlate al COVID-19, così da fornire punti di vista e prospettive utili a non farsi cogliere impreparati in futuro. E se la cardiologia poco era familiare con il coronavirus, sarà proprio una virologa di fama mondiale ad aiutarci a conoscerlo più a fondo, per imparare a difenderci in modo efficace.

     

    Parola poi ai cardiologi. A partire dalla cardiologia invasiva e interventista che mai in passato aveva dovuto modificare così radicalmente il proprio operato: il dr. Bedogni ci aggiornerà quindi sulle trasformazioni epidemiologiche e interventistiche in corso di pandemia. Anche l’imaging radiologico a elevato impatto diagnostico si è dovuto adattare: sarà il dr. Pontone a portare l’esperienza di un centro di eccellenza come il Centro Cardiologico Monzino.

     

    Un focus quindi sull’indagine ecocardiografica che da sempre è risultata fondamentale nel sospetto di patologie acute a potenziale coinvolgimento cardiaco: con il dr. Pepi capiremo se questa è da ritenersi sempre appropriata in corso di pandemia. 

     

    In chiusura, prima di un’ampia sessione dedicata alle domande, il dr. Rigo e la dr.ssa Secco ci guideranno nella sperimentazione di un approccio bedside ecografico integrato cuore-polmone, sulla base della loro diretta esperienza. 

    Agenda

     
    • Introduzione | Dr. Fausto Rigo e Dr. Mauro Pepi         
    • Cronaca di una pandemia annunciata. | Prof.ssa Ilaria Capua
    • Quali cambiamenti epidemiologici e terapeutici della SCA e delle cardiopatie acute nel corso di questa pandemia? Esperienza di un laboratorio di Emodinamica. | Dr. Francesco Bedogni
    • Imaging cardioradiologico avanzato in epoca di pandemia. | Dr. Gianluca Pontone
    • Aspetti diagnostici ecocardiografici. L’ecocardiografia è sempre appropriata e indispensabile? | Dr. Mauro Pepi
    • Esperienza di un Ospedale COVID Veneziano: diagnostica ecografica cardio-polmonare integrata. | Dr. Fausto Rigo e Dr.ssa Eleonora Secco
     
    Sessione Q&A

    Informazioni sui relatori

    Dr. Pepi

     

    Dr. Francesco Bedogni

    Direttore delle Unità di Cardiologia Clinica, Interventistica e di Terapia Intensiva Coronarica

    IRCCS Policlinico San Donato di Milano

    Dr. Pepi

     

    Prof.ssa Ilaria Capua 

    Direttore One Health Center
    University of Florida

     

    Dr. Pepi

     

    Dr. Mauro Pepi 

    Direttore Area Clinica

    Centro Cardiologico Monzino

     

     

    Pontone

     

    Dr. Gianluca Pontone

    Direttore Area Imaging

    Centro Cardiologico Monzino

    Dr. Rigo

     

    Dr. Fausto Rigo

    UOC Cardiologia Ospedale di Dolo

    AUSSL 3 Serenissima-Venezia

    Dr. Secco

     

    Dr.ssa Eleonora Secco

    UOC Cardiologia Ospedale di Dolo

    AUSSL 3 Serenissima-Venezia

    Non riesci a seguire la sessione live? Non ti preoccupare, registrati e riceverai la registrazione in seguito.