1
0

Carrello

Al momento non ci sono articoli nel carrello.

    Ottieni l'assistenza adatta alle tue esigenze
    Cerchi una soluzione specifica per il tuo prodotto?

    Il purificatore d'aria Philips è troppo rumoroso

    Aggiornato il 2022-06-08

    Quando il purificatore d'aria Philips produce troppo rumore, leggere quanto segue per identificare le cause e sapere cosa fare.

    La velocità della ventola è a un livello troppo alto

    Il rumore proveniente dal purificatore d'aria è provocato dal funzionamento del motore e della ventola.

    Il purificatore d'aria Philips è stato progettato per ridurre al minimo questo rumore, ma in alcune situazioni (ad esempio, quando si cerca di dormire o in una stanza silenziosa) potrebbe essere particolarmente percepito.

    Se si verifica questo problema, portare la velocità della ventola a un livello più basso o in modalità silenziosa.

    Il purificatore d'aria Philips è troppo rumoroso in modalità automatica

    La modalità automatica del purificatore d'aria è progettata per ottimizzare la qualità dell'aria in ambienti chiusi. Quando il purificatore d'aria rileva che la qualità dell'aria inizia a deteriorarsi, aumenta automaticamente la velocità della ventola per riportarla al livello ottimale. Questa misura protegge le persone da potenziali rischi presenti nell'aria, invisibili all'occhio umano.

    Se il purificatore d'aria risulta troppo rumoroso, impostare la velocità della ventola a un livello più basso o in modalità silenziosa.

    Per i purificatori d'aria Philips AC30XX, AC38XX e AC42XX, nell'app mobile è disponibile un'opzione che consente di indicare gli obiettivi principali durante la configurazione del purificatore d'aria. Se si scelgono polline o acari della polvere, il dispositivo adotta una maggiore velocità della ventola per ridurre al minimo il rischio di allergeni presenti nell'aria. Se risulta troppo rumoroso, è possibile utilizzare l'app per modificare l'obiettivo principale in "Polvere e fumo/smog/PM2.5". Tuttavia, si consiglia di non modificare le impostazioni se si soffre di allergie causate dalle particelle presenti nell'aria.

    La visualizzazione ottimale del nostro sito richiede la versione più recente di Microsoft Edge, Google Chrome o Firefox.