1
Prodotti

Lavare i denti con bicarbonato, aceto e olio di cocco

Lavare i denti con bicarbonato, aceto e olio di cocco fa bene?


Che si tratti di igiene personale, pulizia della casa o trucchetti di bellezza, sempre più spesso ci affidiamo ai rimedi fai da te, puntando sulle proprietà degli ingredienti che si trovano in natura.

Non sempre però conosciamo a fondo le caratteristiche e, soprattutto, le controindicazioni di certe sostanze, correndo il rischio di utilizzarle in modo scorretto e dannoso per la nostra salute.

È il caso, ad esempio, di alcuni ingredienti naturali ultimamente molto in voga per l’igiene orale, per cui un po’ dappertutto si sentono consigli per lavare i denti con bicarbonato, aceto di mele e olio di cocco. Ma siamo sicuri che siano adatti? Ecco quali sono i rischi connessi all’utilizzo di queste sostanze per lavarsi i denti senza prendere le giuste precauzioni.

Lavare i denti con il bicarbonato e i rischi per lo smalto


Il bicarbonato di sodio è un sale presente anche in natura, famoso per le sue proprietà igienizzanti: magari ti sarà capitato di aggiungerlo al detersivo in lavatrice, o di utilizzarlo per lavare frutta e verdura. Spesso viene aggiunto anche ai dentifrici per la sua azione lievemente abrasiva e sbiancante.

Si potrebbe essere tentati di pensare che quindi non ci sia nulla di male nell’utilizzarlo puro, così come si trova in natura, per lavarsi i denti: errore! 

Pur regalando un effetto sbiancante (che peraltro è solo temporaneo), il bicarbonato è una sostanza abrasiva che rischia di rovinare seriamente lo smalto, specialmente se strofinato con forza sulla superficie dei denti e se non viene diluito in modo appropriato con altre sostanze che ne bilancino l’effetto abrasivo sulla superficie dentale.

Lavarsi i denti con l’aceto di mele previene le infezioni?


Grazie alle sue proprietà igienizzanti, l’aceto di mele era utilizzato dalle nostre nonne per le pulizie domestiche, e veniva considerato anche un ottimo rimedio per prevenire le infezioni del cavo orale. Se è vero però che l’aceto di mele è un valido alleato per togliere le macchie di calcare da rubinetti e lavandini, il suo utilizzo al posto del dentifricio è altamente sconsigliato!

Non si tratta solo di una sostanza aggressiva, capace quindi di irritare le gengive e provocare ipersensibilità al freddo, ma l’acido contenuto nell’aceto, che ne costituisce il potere disinfettante, rischia anche di alterare il pH della bocca e e di indebolire e danneggiare lo smalto del dente.

L’olio di cocco protegge i denti da placca e carie?


Un ingrediente di origine asiatica ed entrato nell’uso quotidiano per scopi diversi è l’olio di cocco: si tratta di un prodotto naturale estratto dalla noce di cocco, noto per le sue proprietà lenitive ed emollienti (infatti è un ingrediente molto utilizzato in cosmetica, soprattutto per la produzione di creme per il corpo e balsami per capelli).

Secondo la pratica dell’oil pulling, una tecnica di depurazione proveniente dalla tradizione ayurvedica, fare degli sciacqui con oli naturali, fra cui l’olio di cocco, dovrebbe igienizzare il cavo orale, rimuovere i batteri e sbiancare i denti.

Anche in questo caso però ci sono delle controindicazioni da non sottovalutare: molti prodotti in circolazione non contengono olio di cocco puro al 100% ma anche additivi, che potrebbero essere dannosi per il cavo orale.

Inoltre, nonostante le sue proprietà antibatteriche, dei semplici sciacqui con olio di cocco non potranno mai portare gli stessi risultati di un dentifricio scientificamente testato associato all’uso di uno spazzolino elettrico, in grado di assicurarti una pulizia profonda e al tempo stesso delicata!

Gli spazzolini elettrici Philips per un sorriso bello e sano


I rimedi fai da te sono utilissimi in molte occasioni, ma come avrai capito quando si tratta di igiene orale è meglio affidarsi a dentifrici scientificamente testati e a tecnologie moderne, progettate per garantire una pulizia efficace e un sorriso sano e splendente nel rispetto della salute della tua bocca!

Prova gli spazzolini elettrici Philips: grazie alla tecnologia sonica, ti regalano una sensazione unica di pulizia e freschezza, rimuovendo placca e impurità con la massima delicatezza. L’ampia gamma di testine ti permette di scegliere le migliori per le tue esigenze: cosa aspetti? Scopri gli spazzolini elettrici Philips anche su Amazon!