1
0

Carrello

Al momento non ci sono articoli nel carrello.

    • Puoi restituire il prodotto entro 21 giorni

    • Spedizione gratuita sopra i €35

    • 2 anni di garanzia

    Articoli

    Introdurre i latticini

    Quando il tuo bambino ha sei mesi, puoi iniziare ad aggiungere latte materno, latte in polvere o piccolissime quantità di latte di mucca alla dieta di svezzamento versandone alcuni cucchiaini nel riso per bambini, nella zuppa d'avena e in altri alimenti adatti.

     

    Successivamente, quando il bambino compie un anno, puoi dargli altri tipi di latte come bevanda principale, in aggiunta a una sana dieta di cibi solidi. È sconsigliato far bere ai bambini latte di mucca prima dei 12 mesi di età.

    Latte di mucca

     

    Intero, preferibilmente biologico, il latte di mucca è una grande fonte di proteine, calcio, magnesio, vitamina A e vitamine B12 e B2. Questi nutrienti sono essenziali per la crescita e lo sviluppo del tuo bambino, quindi è importante che il tuo bimbo di un anno beva latte intero.

     

    Quando il bambino compie due anni, puoi passare al latte scremato, ma soltanto se il suo peso rientra nella norma e se segue una dieta ben bilanciata. Altrimenti, continua a dargli latte intero fino all'età di cinque anni. Dovresti utilizzarlo anche per cucinare.

    Latte di soia

     

    I medici sconsigliano il latte di soia prima dell'anno di età, a meno che il bambino non sia intollerante al lattosio, nel qual caso il tuo medico di base può consigliarti un latte in polvere a base di latte di soia, anziché di mucca.

    Latte di capra o di pecora


    Non dare mai latte di capra o di pecora ai bambini al di sotto di un anno di età. Anche dopo un anno, è consigliabile optare per il latte pastorizzato.

     

    Ti ricordiamo che le informazioni presentate in questi articoli vanno intese come consigli generici e non sostitutivi del parere professionale del medico. Se tu, la tua famiglia o il tuo bimbo soffrite di sintomi o condizioni gravi o persistenti o hai bisogno di una consulenza medica specifica, ti invitiamo a rivolgerti a un professionista. Philips Avent non è responsabile per qualsiasi danno derivante dall'utilizzo delle informazioni fornite sul sito Web.