• Puoi restituire il prodotto entro 30 giorni

  • Spedizione gratuita per ordini superiori a €20

  • 2 anni di garanzia

1
0

Carrello

Al momento non ci sono articoli nel carrello.

    Home ›› Alimenti per denti e gengive sani
    Home ›› Alimenti per denti e gengive sani

    Spazzolino elettrico e bagaglio a mano? Ecco tutto quello che devi sapere

     

    Stai per partire per un viaggio e ti chiedi se potrai portare lo spazzolino elettrico nel tuo bagaglio a mano? È, questa, una domanda assolutamente non scontata e che in moltissimi si fanno. Lo spazzolino elettrico è ormai uno strumento indispensabile nella vita quotidiana: una volta che lo hai provato, non sei disposto a rinunciarci, neanche quando devi spostarti da casa per lavoro o per svago. Ma questo alleato insostituibile dell’igiene orale può creare problemi se portato in valigia direttamente sull’aereo? Vediamoci chiaro.

    Cosa dicono le norme


    Per quanto riguarda lo spazzolino elettrico nel bagaglio a mano, occorre ovviamente attenersi alla regolamentazione in vigore. E così scopriamo che non ci sono problemi! L’Ente Nazionale per la Navigazione Civile precisa che i modelli elettrici sono ammessi nel bagaglio a mano purché prima vengano messi nell’apposito vassoio prima di passare i varchi di sicurezza in aeroporto, lo stesso in cui sei già abituato a mettere portafogli, cellulare, cinture eccetera. Una accortezza, però: le eventuali batterie al litio di scorta dello spazzolino devono essere protette singolarmente con imballaggi in plastica o le proprie custodie originali, per evitare cortocircuiti. Una volta passato il varco, puoi rimettere tutto in valigia e imbarcarti senza pensieri per la tua vacanza o la tua trasferta di lavoro.

    La comodità dello spazzolino elettrico in viaggio


    Ma perché scegliere lo spazzolino elettrico anche quando si parte? Il motivo è semplice: è più efficace dei modelli manuali nella rimozione della placca, riesce a raggiungere anche i punti più difficili (come gli insidiosi spazi interdentali, dove residui e batteri tendono ad annidarsi) e risulta anche più delicato nei confronti di smalto dentale e gengive, grazie all’evolversi della ricerca che permette di sostituire la semplice azione meccanica di sfregamento con tecnologie più evolute e delicate, come quella sonica. Insomma, già normalmente nella sfida tra spazzolino elettrico e manuale non c’è storia, ma i vantaggi dei modelli più moderni sono evidenti anche quando si viaggia: lo spazzolino elettrico è comodo, sempre più compatto e facile da portare con sé, per non rinunciare a quell’impareggiabile sensazione di pulito anche quando sei lontano da casa.

    In viaggio, scegli lo spazzolino giusto!

     

    Quale modello scegliere da portare sempre con te? Gli spazzolini elettrici Philips Sonicare ti offrono la massima efficacia, delicatezza e affidabilità: sono basati sulla tecnologica sonica, che garantisce fino a 62.000 movimenti al minuto e assicura una pulizia accurata ma non aggressiva su tutta la superficie dentale. E poi, sono compatti ed estremamente comodi da portare in valigia, anche grazie agli accessori di cui sono dotati: per esempio, lo spazzolino DiamondClean dispone di custodia di ricarica da viaggio. Quando progetti la tua partenza, non dimenticarti di questo inseparabile compagno di avventura!

    Scopri la nostra gamma completa di spazzolini elettrici

    Spazzolini elettrici per denti più sani

    Potrebbe piacerti

    You are about to visit a Philips global content page

    You are about to visit the Philips USA website.

    La visualizzazione ottimale del nostro sito richiede la versione più recente di Microsoft Edge, Google Chrome o Firefox.