1
0

Carrello

Al momento non ci sono articoli nel carrello.

    • Puoi restituire il prodotto entro 21 giorni

    • Spedizione gratuita sopra i €35

    • 2 anni di garanzia

    A forma di mamma

    5 oggetti che facilitano la vita delle mamme

    Se stai per diventare mamma sarai probabilmente coccolatissima: regali e oggetti di ogni tipo inizieranno a riempire lentamente la casa e la cameretta del bambino. Ma quali sono gli acquisti imprescindibili per una futura mamma? Esistono, infatti, alcuni oggetti indispensabili e per i quali non potrai smettere di ringraziare chi te ne ha fatto dono. Ecco allora i 5 oggetti che facilitano la vita delle mamme, quelli a cui non puoi rinunciare nell’intraprendere questa nuova avventura!
    monitor

    1 – Sterilizzatore

    Per un neonato l’igiene è veramente importante: il suo sistema immunitario non è ancora abbastanza forte per difenderlo da germi e batteri sempre in agguato. Per fortuna, siamo nel ventunesimo secolo! Con lo sterilizzatore puoi disinfettare in modo rapido ed efficace tutto ciò che abitualmente il tuo bambino porta alla bocca: ciuccio, biberon, posate e giochini. Che si tratti di uno sterilizzatore a vapore o a freddo, una volta provato non potrai più farne a meno!
     

    2 – Gettapannolini

    La mamma o la nonna certamente ti diranno che sei cresciuta benissimo anche senza. Ma sei sicura che non dover uscire ogni giorno a portare fuori l’immondizia o non dover aspettare il giorno designato dalla raccolta differenziata sia una cosa da poco? Grazie al bidoncino gettapannolini non dovrai più preoccuparti dei maleodoranti ricordini e potrai dedicarti a qualcosa di più divertente e piacevole, come coccolare il tuo bambino.
     

    3 – Baby monitor

    Dormire sonni tranquilli, per te che sei mamma, può diventare un’utopia: hai paura di non sentirlo piangere o stare male. Siano benedetti, allora, i baby monitor! Grazie ai loro sofisticati sistemi audio e video sono in grado di rilevare anche il minimo movimento e ti permettono di sapere sempre cosa sta succedendo, creando un canale diretto e privilegiato con il tuo piccolo. Finalmente sarai libera di riposare in tutta tranquillità!
     

    4 – Vaschetta per il bagnetto

    Chi dice che il momento del bagnetto non possa diventare ancora più piacevole? In alternativa alle classiche vaschette, dopo i 3 mesi puoi scegliere quelle studiate appositamente per fare sì che il tuo bebè possa stare comodamente seduto da solo. Questa piccola differenza potrebbe aprirti mondi nuovi: non dovrai più affaticare la schiena stando piegata perché potrai facilmente sistemare la vaschetta dove ti fa più comodo e, non dovendo più preoccuparti di tenere la testa del tuo bimbo, avrai le mani più libere per prendere il bagnoschiuma, l’asciugamano o la paperetta, godendoti ancora di più l’ora del bagnetto insieme al tuo piccolino!
     

    5 – Giostrina per la culla

    Gli accessori per la nanna? Una vera manna dal cielo! Ben vengano allora libri di fiabe, lampade dalle luci soffuse, dolci melodie e tutto quanto possa essere utile a rilassare e far dormire dolcemente il tuo bambino. Ma ciò che sembra piacere davvero ai bambini di tutte le generazioni è l’intramontabile giostrina per la culla: in legno o in plastica, l’importante è che abbia buffi animali che girano, lucine colorate e musiche celestiali che ti aiuteranno a risparmiare un po’ di energie e a raggiungere con successo e rapidità l’obiettivo nanna. Provare per credere!