• Puoi restituire il prodotto entro 45 giorni

  • Spedizione gratuita per ordini superiori a €20

  • 2 anni di garanzia

1
0

Carrello

Al momento non ci sono articoli nel carrello.

    Prodotti

    Tempo di lettura: 5 Min

    Come pulire e lucidare i pavimenti in legno

     

    Che si tratti di parquet pregiato, rustico o di legno massello, un pavimento in legno è un investimento di lunga durata. Ciò, tuttavia, dipende da come te ne prendi cura e se sai come farlo, altrimenti potrebbe perdere velocemente il suo fascino. Continua a leggere questa semplice guida, che mira a spiegarti come pulire il parquet e ti fornisce trucchi e suggerimenti per il suo mantenimento, così potrai goderti il tuo pavimento in legno per molti anni.

    Cura del parquet: come controllare lo stato protettivo


    Per pulire il parquet adeguatamente, bisogna prima assicurarsi che sia ben sigillato.  Maggiore è la tenuta e meno delicata dovrà essere la regolare manutenzione. Tuttavia, non tutti i pavimenti in legno sono sigillati allo stesso modo. Potrebbero essere non trattati, oliati o cerati, o persino pre-sigillati. Prima di iniziare a lavare il tuo parquet con il mocio, dovrai controllare la loro guarnizione protettiva sul pavimento. Per farlo, seguendo questi passaggi:

     

    1. Scegli un punto poco visibile sul pavimento e versaci delle gocce d’acqua.
    2. Se l’acqua dovesse scomparire subito lasciando una macchia scura, significa che il pavimento non è stato trattato in modo adeguato o non è stato correttamente oliato.
    3. Al contrario, se le gocce impiegano più tempo per asciugarsi, significa che il parquet è stato sigillato con cura e può essere pulito con acqua.


    Suggerimento: Non bagnare mai troppo il parquet, anche se il pavimento è ben sigillato.

    Come pulire il parquet: trucchi e consigli utili

    Come pulire il parquet: trucchi e consigli utili


    Una volta controllato lo strato protettivo puoi procedere con la pulizia del tuo pavimento in legno. Ecco i nostri migliori consigli, per mantenerlo sempre in ottime condizioni.

     

    La tua guida alla pulizia del parquet:

     

    1. Spazza il pavimento ogni giorno. Rimuovi quotidianamente la sporcizia superficiale, come la polvere e le briciole con una scopa e una paletta o con un aspirapolvere. Questo impedisce alla polvere di entrare nel legno. Se ciò dovesse accadere, potrebbero verificarsi graffi indesiderati nel tempo.
    2. Lava il pavimento una volta a settimana. Ti consigliamo di lavare il parquet con il mocio o lo straccio una volta a settimana, soprattutto se si tratta di un pavimento laccato come il parquet sigillato. Puoi aggiungere all’acqua un detergente specifico per pavimenti in legno, ma controlla sempre le istruzioni prima di iniziare. Strizza per bene lo straccio o il mocio, così da essere umido e non completamente bagnato.
    3. In alternativa, pulisci il parquet con un panno umido. Questo metodo può essere utilizzato su un pavimento oliato o cerato. Ad ogni modo, non lavarlo più del necessario, poiché i pori non sono completamente chiusi e l’acqua potrebbe penetrare con maggiore facilità. Lava sempre in direzione della venatura.
    4. Lavare i pavimenti in legno non trattati non è una buona idea. Questi tipi di pavimenti vanno puliti a secco, perché l’acqua potrebbe penetrare i pori non protetti, causando il rigonfiamento del pavimento. Oggigiorno, tuttavia, questo tipo di pavimentazione è poco comune.

    Come rimuovere le macchie dal parquet


    In questo caso, il segreto del successo è sapere quello che si sta facendo. Rimuovere le macchie dal parquet col minimo danno dipende dal tipo di pavimento con cui hai a che fare e dal tipo di macchia. Le macchie di sangue, ad esempio, possono essere rimosse strofinando delicatamente uno straccio inumidito. Se si tratta di una macchia di vernice, prova con uno straccio inumidito con acqua tiepida e detersivo. Per il vino, prova l’aceto bianco.

    Ogni qual volta testi un nuovo metodo per la prima volta, fai una prova su una zona nascosta, per vedere la reazione del pavimento.

    Di cosa hai bisogno

    8000 Series

    Aspirapolvere senza fili

    XC8045/01

    8000 Series Aspirapolvere senza fili

    XC8045/01

    Pulizia completa della casa.

    Pulisci tutta la casa con la scopa elettrica senza filo Philips serie 8000 che ti offre la massima potenza con una sola ricarica. È l'unica scopa elettrica ricaricabile ad alte prestazioni che pulisce più di 125 m² con una sola ricarica*, grazie alla spazzola di aspirazione a 360°. Scopri tutti i vantaggi

    Prezzo di vendita consigliato: € 499,99

    Pulizia completa della casa.

    Pulisci tutta la casa con la scopa elettrica senza filo Philips serie 8000 che ti offre la massima potenza con una sola ricarica. È l'unica scopa elettrica ricaricabile ad alte prestazioni che pulisce più di 125 m² con una sola ricarica*, grazie alla spazzola di aspirazione a 360°. Scopri tutti i vantaggi

    Pulizia completa della casa.

    Pulisci tutta la casa con la scopa elettrica senza filo Philips serie 8000 che ti offre la massima potenza con una sola ricarica. È l'unica scopa elettrica ricaricabile ad alte prestazioni che pulisce più di 125 m² con una sola ricarica*, grazie alla spazzola di aspirazione a 360°. Scopri tutti i vantaggi

    Prezzo di vendita consigliato: € 499,99

    Pulizia completa della casa.

    Pulisci tutta la casa con la scopa elettrica senza filo Philips serie 8000 che ti offre la massima potenza con una sola ricarica. È l'unica scopa elettrica ricaricabile ad alte prestazioni che pulisce più di 125 m² con una sola ricarica*, grazie alla spazzola di aspirazione a 360°. Scopri tutti i vantaggi

    Come prendersi cura ed effettuare una corretta manutenzione dei pavimenti in legno


    Il parquet non solo va pulito correttamente, ma ha bisogno anche di una cura adeguata, sia che si tratti di farlo brillare o sia che si tratti di sapere come levigare e lucidare il parquet nel modo corretto.

    Come far brillare il parquet


    Un parquet oliato e cerato deve essere re-oliato e cerato di tanto in tanto, per preservare lo strato protettivo del legno e mantenerlo brillante. La frequenza con cui questa operazione deve essere eseguita dipende dall’utilizzo che si fa del pavimento, ma normalmente è sufficiente farlo ogni due anni.

    Come lucidare il parquet


    In aggiunta alla pulizia regolare, dovresti lucidare il parquet almeno due volte l’anno. La lucidatura rimuove le piccole ammaccature e i graffi senza dover levigare o risigillare. Utilizza sempre un prodotto lucidante adatto al tuo tipo di pavimento e segui le istruzioni d’uso.

    Grazie ai nostri consigli potrai pulire e lucidare il parquet facilmente, mantenendolo in perfette condizioni per diversi anni.

    Scopri di più

    Iscriviti alla nostra Newsletter

    * Questo campo è obbligatorio

    Un regalo di benvenuto del 10% di sconto*

    Offerte esclusive e accesso anticipato agli sconti

    Aggiornamenti sulle innovazioni Philips e consigli per uno stile di vita sano

    *
    *