Indietro
×

SI PUÒ FARE NELLO SPAZIO?

È possibile svolgere attività quotidiane a gravità zero?

Lo spazio è un ambiente a gravità zero, per cui, se non si aggrappano a un oggetto fisso, gli astronauti della Stazione Spaziale Internazionale (ISS) fluttuano nello spazio. Come fanno allora a svolgere le normali attività quotidiane? Sono tutte possibili?  


Radersi

Sì, ma occorre fare attenzione. Il rischio è quello di ritrovarsi peli in bocca o negli occhi. Philips lo aveva capito già dai tempi dell'Apollo 11, quando sviluppò un rasoio dotato di sistema di aspirazione dei peli. Chiamato MoonShaver, venne consegnato alla NASA per essere utilizzato da Neil Armstrong e dagli altri astronauti nello spazio.

 

Pulizia dei denti 
Sì. Versa un po' d'acqua sulla testa dello spazzolino affinché venga assorbita dalle fibre e ingoia quella in eccesso. Quindi applica sullo spazzolino umido il dentifricio e inizia a spazzolare. Usa poco dentifricio perché poi dovrai ingoiare tutto ciò che hai in bocca: è più igienico che sputarlo su un panno e gettarlo via e, inoltre, il dentifricio non è nocivo.

Dormire 
Sì. Nello spazio non esiste l'alternanza di giorno e notte, anche se puoi vederla sulla Terra. In assenza di gravità, per dormire non occorre un cuscino o un materasso, visto che non serve distendersi. È sufficiente mettersi nel sacco a pelo attaccato al muro della capsula adibita a camera da letto e dormire. 

Funzioni fisiologiche
Sì e no. L'assenza di peso scombussola non poco l'organismo. All'inizio molti astronauti provano nausea. La massa ossea si riduce se gli arti non acquistano peso, mentre i muscoli si atrofizzano. Più tempo passi nello spazio e più difficile sarà riprendere le regolari funzioni fisiologiche al tuo rientro. Puoi tenerti in forma usando il tapis roulant dell'ISS, ma dovrai allacciarti saldamente alla macchina per non essere sbalzato via.

Uso del bagno 
L'urina è preziosa e non va sprecata. Quando entri in bagno chiudi la porta e scegli uno dei due tubi colorati: quello giallo per i bisogni liquidi e quello rosso, più grande, per quelli solidi. Entrambi i tubi esercitano una leggera aspirazione per garantire che il tuo contributo finisca nel posto giusto. L'urina viene riciclata in acqua, mentre gli altri rifiuti organici possono essere eliminati.

Mangiare
Sì, ma non aspettarti piatti d'alta cucina. A quell'altitudine mangerai cibo liofilizzato a cui devi aggiungere acqua, oppure cibo pronto in busta. Poiché il cibo non resta sul cucchiaio, una volta fuori dalla busta fluttuerà nello spazio e dovrai afferrarlo con la bocca. I cibi con salse sono sconsigliati.

Bere 
Sì. Non puoi versare acqua in un bicchiere, ma puoi succhiarla con la cannuccia da una busta. Ed è deliziosa, visto che probabilmente deriverà dal sudore e dall'urina tuoi e dei tuoi colleghi di bordo. Dai liquidi corporei purificati l'ISS ricicla 6.000 litri d'acqua l'anno, che quindi non deve essere trasportata a 400 km di altitudine. E il sistema di riciclo è talmente efficace che l'acqua che ne deriva è probabilmente più pulita di quella dei rubinetti sulla Terra.

Esplorare
Ancora non è possibile compiere brevi viaggi nello spazio per ammirare il paesaggio, ma lo sarà presto.XCOR Space Expeditions,offrirà viaggi nello spazio a un ristretto numero di fortunati e Philips ti da la possibilità di vivere una vera e propria esperienza spaziale. Per saperne di più,partecipa alla missione.