Cura della mamma e bimbo
Cura della mamma e bimbo

Svezzamento

Tutti i genitori sono orgogliosi di vedere che il proprio bimbo cresce rapidamente. Iniziare lo svezzamento con cibi solidi a integrazione del latte materno fornirà al tuo bimbo l'energia e i nutrienti aggiuntivi necessari per il suo benessere e la sua felicità.

Il mio bimbo è pronto per i cibi solidi?

Generalmente, dopo il primo mese, i bambini aumentano di 0,5-1 kg al mese per i primi sei mesi. Il latte materno è il primo alimento ideale, ma dopo questa fase, è necessaria una combinazione di latte e alimenti solidi per favorire la crescita del bambino e garantire l'aumento costante di circa 500 grammi al mese.

Molti bimbi sono felici di aspettare fino ai sei mesi prima di iniziare lo svezzamento e a questa età hanno le capacità per imparare a mangiare i cibi solidi rapidamente. Tuttavia, i bambini si sviluppano a ritmi diversi e il tuo piccolo potrebbe essere pronto prima di aver compiuto sei mesi. Assicurati di non offrire al tuo bimbo cibi diversi dal latte prima dei quattro mesi in quanto i reni e l'apparato digerente non sono ancora completamente sviluppati.

Iniziare a mangiare cibi solidi è una fase molto eccitante, in quanto il bimbo impara ad apprezzare sapori nuovi e diversi.

Segnali che indicano che il bimbo è pronto per lo svezzamento:

  • È in grado di sedersi correttamente e controllare bene i movimenti della testa, il ché significa che riuscirà a deglutire il cibo solido senza problemi.
  • Esplora l'ambiente circostante mettendo in bocca giocattoli e altri oggetti. Sarà felice di provare nuove sensazioni come quelle offerte dal cibo.
  • Ti guarda con interesse mentre mangi.
  • Potresti notare che non sembra saziarsi più con il solo latte materno.

Se non sei sicura di quando iniziare lo svezzamento, rivolgiti alla consulente per l'allattamento. Puoi anche dare al bimbo un cucchiaino per lo svezzamento a cui farlo abituare prima di provare a usarlo.

I risvegli notturni potrebbero non essere segnali di fame.

Se il bimbo inizia a svegliarsi la notte, non si tratta necessariamente di un segnale di fame. I bambini tendono a variare il ritmo del sonno intorno a questa età. Il sonno può passare da profondo a leggero e può comprendere anche brevi periodi di risveglio quando il bimbo piange per richiamare l'attenzione.

Bambini prematuri

La situazione dei bambini prematuri deve essere valutata singolarmente dal team medico competente. Il momento migliore per iniziare lo svezzamento probabilmente è tra i cinque e gli otto mesi dalla data di nascita effettiva. Tuttavia, è consigliabile attendere fino a tre mesi dalla data prevista per il parto per consentire lo sviluppo del coordinamento muscolare. In questa fase, i bimbi nati prematuri potrebbero non aver ancora acquisto un buon controllo dei movimenti della testa e devi essere sicura che testa e collo offrano il giusto sostegno prima di somministrare cibi solidi.

Ti ricordiamo che le informazioni presentate in questi articoli vanno intese come consigli generici e non sostitutivi del parere professionale del medico. Se tu, la tua famiglia o il tuo bimbo soffrite di sintomi o condizioni gravi o persistenti o hai bisogno di una consulenza medica specifica, ti invitiamo a rivolgerti a un professionista. Philips AVENT non è responsabile per qualsiasi danno derivante dall'utilizzo delle informazioni fornite sul sito Web.

Scopri un mondo esclusivo di offerte e consigli per te


Iscriviti alla Community Philips Avent per ricevere offerte speciali e suggerimenti per la tua gravidanza e per il tuo piccolo.

 

Iscriviti alla newsletter Philips Avent

Prodotti correlati

Consigli correlati

Le diverse fasi dello svezzamento

Le diverse fasi dello svezzamento

Passaggio dall'allattamento al seno a quello al biberon

Passaggio dall'allattamento al seno a quello al biberon