La gamma GreenSpace Accent di Philips Lighting supporta il mondo della grande distribuzione nel ridurre i propri consumi energetici e contenere gli sprechi alimentari

 

Attraverso specifiche “Ricette di Luce”, la gamma di apparecchi di illuminazione progettati da Philips Lighting è in grado di soddisfare le complesse richieste di illuminazione del settore della GDO

25 ottobre, 2016

Monza, Italia – Philips Lighting (Euronext Amsterdam: LIGHT), leader mondiale nel settore dell'illuminazione, presenta la gamma di apparecchi LED Philips GreenSpace Accent, pensata specificamente per le esigenze di illuminazione nell’ambito della grande distribuzione organizzata. Caratterizzata da un design pulito, essenziale e robusto, la gamma Philips GreenSpace Accent si qualifica come la scelta più adatta per i retailers che desiderano ottenere in breve tempo tutti i vantaggi derivanti dai ridotti consumi energetici della tecnologia LED – grazie a un prodotto dal ciclo di vita straordinariamente lungo (50.000 ore) e in grado di garantire un flusso luminoso eccellente. E oltre ai benefici di natura tecnica derivanti dai moduli LED presenti nella gamma GreenSpace Accent di Philips Lighting, gli operatori del settore potranno anche migliorare le modalità di esposizione della merce al fine di contenere gli sprechi alimentari.

 

Molto spesso, infatti, la luce generata dalle lampade installate nei supermercati – e in particolare nelle aree dedicate ai cibi freschi e alla carne – contribuisce ad alterare il colore degli alimenti, allontanando così potenziali acquirenti e, di conseguenza, aumentando la quantità di cibo invenduto[1]. Secondo uno studio condotto dalla FAO, circa un terzo del cibo prodotto nel mondo (1,3 milioni di tonnellate) per il consumo alimentare viene sprecato o si perde.

 

Per contrastare l’annoso fenomeno dello spreco alimentare, Philips Lighting ha condotto uno studio sul tema della discolorazione della carne e degli affettati, individuando la ”Ricetta di Luce” più adatta a rallentare questo processo, responsabile della variazione cromatica degli alimenti di macelleria. La “Ricetta” studiata da Philips Lighting è Fresh Food Rose, dalla temperatura di colore più calda, creata per offrire uno spettro luminoso capace di esaltare al massimo i toni rossi delle carni, riuscendo inoltre a rallentare processo di scolorimento.

 

L’eccezionale resa cromatica della gamma Philips GreenSpace Accent (il CRI della “Ricetta di Luce” Fresh Food Rose è pari a 80) deriva dai performanti LED e dalle ottiche di qualità superiore installati sugli apparecchi della gamma GreenSpace Accent di Philips Lighting, che garantiscono inoltre un flusso luminoso intenso ed elevato, tra i 2500 e i 3000 Lm, e la capacità di indirizzare la luce esattamente dove è più necessario.

 

La semplicità di installazione, la possibilità di retrofit diretto delle lampade tradizionali CDM e le ridotte esigenze di manutenzione, infine, evidenziano come la gamma di apparecchi LED GreenSpace Accent di Philips Lighting sia in grado di soddisfare le molteplici e complesse esigenze del mondo della grande distribuzione, sia in termini di eccellenza operativa, sia di risparmio energetico.

 

[1] http://www.fao.org/news/story/en/item/74192/icode/

 

Per maggiori informazioni:

Philips Lighting

Chiara Meschia, Marketing Communications Manager

Tel: +39 039 203 6634

E-mail: chiara.meschia@philips.com

Philips Lighting

Philips Lighting (Euronext Amsterdam: LIGHT) è leader mondiale nei prodotti, sistemi e servizi di illuminazione. Philips Lighting fornisce soluzioni innovative che danno vita a nuovi valori di business, offrono una user experience di alto livello e aiutano a migliorare la vita delle persone. Philips Lighting è la prima azienda che fornisce soluzioni per i mercati consumer e professional, avvalendosi dei vantaggi dell’Internet of Things per trasformare case, edifici e spazi urbani. Philips Lighting, con vendite pari a 7,5 miliardi di euro nel 2015, ha circa 36.000 dipendenti dislocati in oltre 70 Paesi. Per saperne di più ed essere aggiornati su Philips Lighting, visitare il sito http://www.newscenter.philips.com/it_it