Philips presenta IntelliSpace Cardiovascular un sistema di refertazione diagnostica web-based per le immagini ecocardiografie 

 
  • Il nuovo web-based echo reporting fornisce ai medici la possibilita’ di una refertazione da remoto
  • WebAPI consente una facile e completa integrazione dei dati del paziente per una accurata analisi

agosto 29, 2016

Amsterdam, Olanda e Roma, Italia Royal Philips (NYSE: PHG; AEX: PHIA) annuncia oggi il lancio di IntelliSpace Cardiovascular 2.1, l’ultima versione del proprio  Cardiovascular Image and Information Management System di nuova generazione. Presentato allo stand Philips (# E4 - N100) durante ESC Congress 2016, IntelliSpace Cardiovascular fornisce ai medici la possibilità di accesso alle immagini in qualsiasi momento e praticamente ovunque e consente di effettuare web-based reporting dell’ecocardiogramma, offrendo una visualizzazione di qualita’ diagnostica delle immagini ecocardiografiche.

 

L'Organizzazione Mondiale della Sanità afferma che nel 2015 le malattie cardiovascolari hanno causato 17,5 milioni di decessi ogni anno. Philips è impegnata nel fornire le ultime e più avanzate tecnologie e soluzioni integrate di cardiologia per prevenire, diagnosticare e curare le malattie cardiovascolari. IntelliSpace Cardiovascular fornisce ai cardiologi un archivio delle informazioni del paziente interoperabile, completo e specifico per supportare il processo decisionale clinico, snellire i workflow e ridurre i costi.

                                                                         

"Ora, il cardiologo non deve cercare le immagini e le relazioni sugli studi precedenti oppure utilizzare diversi schermi. Il tutto è presentato con una vista unificata, su una linea temporale in ordine cronologico." ha dichiarato Wally Wonnink, Supervising Physician on Echocardiography presso l’Elisabeth - Tweesteden Hospital Tilburg, in Olanda. "Questo permetterà ai clinici l'accesso alla storia clinica, alla diagnosi e al trattamento del paziente e aiuterà ad ottimizzare la diagnostica."

 

Secondo lo studio Future Health Index, un recente studio commissionato da Philips, l’81% dei pazienti intervistati affetti da patologie cardiovascolari ritiene che sia importante che il sistema di assistenza sanitaria nel proprio paese sia integrato in modo che essi non debbano ripetere gli stessi test ed essere sottoposti agli stessi esami più volte facendosi visitare in strutture differenti, dimostrando ancora una volta la necessità di trovare una soluzione attraverso un sistema di cardiologia integrata completo come IntelliSpace Cardiovascular.

 

Inoltre, IntelliSpace Cardiovascular dispone di un’applicazione web (WebAPI) per fornire ai clienti un più facile accesso alle applicazioni complementari di terze parti. L' ultima versione di IntelliSpace Cardiovascular fornisce un accesso agevole ai dati presenti nella cartella clinica elettronica ospedaliera, ai sistemi di pianificazione e a qualsiasi applicazione web-based di supporto al medico. La maggiore interoperabilità, in primo luogo permette la centralizzazione dei dati dei pazienti provenienti da più fonti per ottimizzare i flussi di lavoro, fornisce una visione più completa del paziente e, infine, favorisce la collaborazione con il raggiungimento di accuratezza e profondità clinica, prevenendo il sovraccarico di informazioni. Avere una visione olistica della storia clinica del paziente, della diagnosi, del trattamento e della terapia può migliorare la cura.

 

"Le malattie cardiovascolari sono la principale causa di morte, e il relativo trattamento e’ più costoso rispetto a qualsiasi altra malattia cronica in tutto il mondo. Trovare il modo di accelerare il percorso di trattamento, migliorando nel contempo la produttività del workflow e i benefici per i pazienti è fondamentale per trasformare il trattamento delle patologie cardiovascolari", ha dichiarato Yair Briman , Senior Vice President e General Manager di Healthcare IT in Philips. “IntelliSpace Cardiovascular estende la possibilità ai cardiologi di fornire assistenza da qualsiasi luogo, dando loro il potere di accedere in remoto alle immagini eco in alta qualità diagnostica."

 

Per maggiori informazioni sulla presenza di Philips a ESC Congress 2016, visitate http://www.philips.com/esc e seguite l’hashtag #ESCcongress oppure l’account @PhilipsLiveFrom per assistere alle conversazioni live durante tutto l’evento.

Per ulteriori informazioni contattare:

 

Philips

Andrea Cattani

Head of Brand Communication & Digital

Tel: 039 2036570

andrea.cattani@philips.com

Royal Philips


Royal Philips (NYSE: PHG, AEX: PHIA) è un’azienda leader nel campo della salute e del benessere, il cui obiettivo è migliorare la vita delle persone e facilitare l’intero iter terapeutico dalla prevenzione al sostegno di uno stile di vita sano, dalla diagnosi precoce al trattamento fino alle cure domiciliari. Philips si avvale di una tecnologia avanzata  e di una profonda conoscenza degli aspetti clinici e delle esigenze del consumatore per fornire soluzioni integrate. L’azienda, con headquarter in Olanda, è leader nell’ambito della diagnostica per immagine, dell’interventistica, del monitoraggio del paziente e dell’informatica applicata alla sanità, delle soluzioni per il benessere delle persone e della cura a domicilio.

Philips, con vendite generate dal business HealthTech pari a 16,8 miliardi di euro nel 2015, ha circa 69.000 dipendenti in oltre 100 nazioni.

Tutte le notizie relative a Philips sono disponibili su www.philips.it/newscenter