Philips sostiene il primo hackathon sulla salute in Italia il prossimo 22 maggio.

aprile 13, 2015

Milano, Italia – Philips partecipa all’Hacking Health Milano, un progetto internazionale di collaborazione dedicato alla relazione tra salute e innovazione. Dal 22 al 24 maggio, al Polihub di Milano in via Durando 38, medici, professionisti della salute, esperti di tecnologia, sviluppatori e pazienti collaboreranno in un hackathon per sviluppare idee e soluzioni innovative a problemi concreti della vita delle persone.

 

In questo spazio di sperimentazione e contaminazione, Philips si concentrerà in particolare sui temi di benessere e alimentazione per abbattere le barriere tra il mondo della salute e quello dell'innovazione.

 

Impegnata nella missione di migliorare la vita di 3 miliardi di persone entro il 2025, attraverso innovazioni significative, Philips sostiene attivamente Hacking Health  con l’obiettivo di favorire lo sviluppo concreto di idee, progetti e soluzioni capaci di avere un impatto positivo e rispondere alle reali esigenze delle persone.

 

Nella visione di Philips, health-technology infatti è tutto ciò che ha a che fare con la salute e il benessere dell’individuo in un’ottica di ‘continuum of care’: dalla prevenzione al sostegno di uno stile di vita sano, dalla diagnosi precoce al trattamento, fino alla cura a domicilio.

 

I mercati professionale e consumer Philips stanno convergendo verso un unico concetto di “health continuum” grazie alle tecnologie che consentono di accompagnare e sostenere il benessere della persona senza soluzione di continuità nella varie fasi e situazioni di vita dell’individuo.

 

In preparazione all’hackathon, Philips interviene  in due momenti dedicati, Cafe tematici, in cui la comunità dei partecipanti, insieme ad esperti, comincia a conoscersi, a scambiarsi idee e ad immaginare i progetti su cui lavorare. Il primo appuntamento sul tema Gastronomia e salute, che sarà dedicato alle “Buone pratiche e tecnologia in cucina”, si terrà il 16 aprile, il secondo, con un focus sulle Malattie metaboliche, approfondirà “L’innovazione digitale al servizio dei pazienti” e sarà previsto il 22 aprile.

 

Il carattere conviviale dell’incontro fa sì che nascano interessi  curiosità comuni e, contestualmente, emergano argomenti e proposte su cui lavorare nel corso dell’hackathon. Da qui si iniziano a sperimentare i vantaggi della condivisione e della collaborazione.

 

La partecipazione a tutte le tappe del percorso è gratuita, la registrazione è richiesta per i Cafe e l’hackathon. Al seguente link è possibile iscriversi e trovare il programma dettagliato dell’Hacking Health Milano: http://www.hhmilano.it/blog/hackathon/

Royal Philips

Royal Philips (NYSE: PHG, AEX: PHIA) è un’azienda diversificata nel campo della salute e del benessere, il cui obiettivo è migliorare la vita delle persone con innovazioni di valore nel campo dell’Healthcare, del Consumer Lifestyle e del Lighting. Philips, con headquarter in Olanda e con vendite pari a 21,4 miliardi di euro nel 2014, ha circa 105.000 dipendenti in oltre 100 nazioni. L’azienda è leader nell’ambito delle soluzioni per le terapie cardiache, intensive e a domicilio, nonché per l’illuminazione a risparmio energetico e nuove applicazioni per l’illuminazione, oltre a soluzioni per la cura della persona quali la rasatura e l’igiene orale. Tutte le notizie relative a Philips sono disponibili su www.philips.it/newscenter

.