Philips registra vendite nel Q1 pari a 5 miliardi di Euro e un risultato operativo di 368 milioni di Euro

aprile 22, 2014

  • Vendite comparabili stabili, con vendite in crescita del 5% nelle geografie in crescita
  • Healthcare, raccolta degli ordini comparabile in crescita dell’1%
  • Impatto negativo dei cambi sui fatturati per il 5% e sull’EBITA per 1,8 punti percentuali delle vendite
  • EBITA di 314 milioni di Euro, comparato a 402 milioni di Euro nel Q1 2013
  • EBITA, depurato da oneri legati a ristrutturazioni ed acquisizioni, ammonta a 368 milioni di Euro o 7.3% del fatturato comparato con l’8.0% nel Q1 2013
    million, or 7.3% of sales, compared to 8.0% in Q1 2013
  • Ricavi netti di 137 milioni di Euro, comparati con 162 milioni di Euro nel Q1 2013
  • Free cash flow pari a 72 milioni Euro, esclusi 273 milioni di Euro di contributi pensionistici, relativi alla riduzione del rischio del sistema pensionistico olandese
  • Le rimanenze migliorano di 0,6 punti percentuali pari al 14,9% delle vendite
  • L’azienda ribadisce il proprio impegno verso i target finanziari 2016

 

Frans van Houten, CEO:


“I nostri risultati finanziari del primo trimestre riflettono una partenza sfidante dell’anno. Impatti valutari significativi, turbolenze di mercato, tra le quali Cina e Russia, e l’impatto sul business della sospensione volontaria della produzione nel nostro stabilimento Healthcare, a Cleveland, hanno comportato una crescita comparabile delle vendite stabile ed una decrescita dell’EBITA, in percentuale sulle vendite, di 130 punti base. Abbiamo registrato un livello di profittabilità inferiore nell’Healthcare, mentre il Lighting e il Consumer Lifestyle continuano a portare, anno su anno, un miglioramento del margine operativo.

 

Nel Lighting, le vendite basate sui LED crescono del 37%. Siamo incoraggiati dalla positiva accoglienza da parte dei nostri clienti, dimostrata durante la fiera Light+Building in Germania, nei confronti della nostra ampia gamma di nuove soluzioni d’illuminazione connesse. Il Consumer Lifestyle cresce del 7%, con una performance particolarmente forte nel Floor Care e nell’Air Purifier. Nell’Healthcare vediamo sviluppi incoraggianti nella raccolta di ordini e un incremento delle opportunità di accordi pluriennali.

 

Il nostro programma di trasformazione pluriennale Accelerate! continua a mostrare una forte trazione, guidato da una solida pipeline d’innovazione, da investimenti nella crescita futura e da una focalizzazione a livello aziendale sul miglioramento delle performance operative e finanziarie. Stiamo anche prendendo misure globali per aumentare l'efficacia del nostro sistema di gestione della qualità degli standard di eccellenza Philips, in stretta collaborazione con esperti del settore. Il nostro programma di riduzione dei costi generali e il nostro programma Design for Excellence sono in linea con quanto stabilito, contribuendo così a compensare in parte l'impatto valutario negativo.

 

Guardando al futuro, il 2014 sarà un anno impegnativo, ma siamo molto fiduciosi sul raggiungimento dei nostri obiettivi finanziari 2016 di medio termine".

 

Panoramica finanziaria Q1:


Healthcare: le vendite comparabili hanno mostrato un calo del 2% rispetto al periodo corrispondente dell’anno precedente. Home Healthcare Solutions ha registrato una crescita a mezza cifra, mentre Customer Services e Patient Care & Clinical Informatics hanno raggiunto una leggera crescita ad una cifra. Imaging Systems ha mostrato un calo a due cifre. Nelle geografie in crescita le vendite comparabili hanno mostrato un calo a mezza cifra. La raccolta di ordini, comparabile a valore, è cresciuta dell’1% rispetto al periodo corrispondente dell’anno precedente, con Patient Care & Clinical Informatics che ha registrato una crescita a due cifre, mentre Imaging Systems ha evidenziato un calo a mezza cifra. Il margine EBITA, depurato da oneri legati a ristrutturazioni ed acquisizioni, è sceso all’ 8,8%, in diminuzione di 1,7 punti percentuali rispetto al periodo corrispondente dell’anno precedente.

 

Consumer Lifestyle: le vendite comparabili sono aumentate del 7%, non una crescita più significativa nelle Domestic Appliances ed una crescita più contenuta nell’ Health & Wellness e Personal Care, entrambe ad una cifra. Nelle geografie in crescita le vendite comparabili hanno mostrato una crescita a due cifre, mentre le geografie mature hanno raggiunto una crescita più modesta, ad una cifra. Il margine EBITA, depurato da oneri legati a ristrutturazioni ed acquisizioni, è aumentato al 10,6%, con un miglioramento rispetto al periodo corrispondente nell’anno precedente di 0,7 punti percentuali.

 

Lighting: le vendite comparabili sono stabili rispetto al corrispondente periodo dell’anno precedente. Lumileds e Automotive hanno raggiunto delle crescite a due cifre. Light Sources & Electronics and Professional Lighting Solutions hanno avuto un leggero calo e Consumer Luminaires ha registrato una calo significativo, ad una cifra. Le vendite basate sui LED sono cresciute del 37% rispetto al Q1 2013 e, attualmente, rappresentano il 33% delle vendite totali di Lighting. Nelle geografie in crescita le vendite comparabili (escluse OEM e Lumileds) hanno mostrato un leggero aumento a singola cifra. Il margine EBITA, depurato da oneri legati a ristrutturazioni ed acquisizioni, è stato del 9,0%, con un miglioramento anno su anno di 0,6 punti percentuali.

 

A partire dalla fine di Marzo, Philips ha completato il 14% del programma di riacquisto di azioni da 1,5 miliardi di euro.

 

 

 

Link al comunicato stampa online, infografica e multimedia scaricabili.

Per ulteriori informazioni contattare:

Steve Klink
Philips Group Communications
Tel: +31 6 10888824
E-mail: steve.klink@philips.com
 
Joost Akkermans
Philips Group Communications
Tel.: +31 6 3175 8996
E-mail: joost.akkermans@philips.com

.

Royal Philips:

Royal Philips (NYSE: PHG, AEX: PHIA) è un’azienda diversificata nel campo della salute e del benessere, il cui obiettivo è migliorare la vita delle persone con innovazioni di valore nel campo dell’Healthcare, del Consumer Lifestyle e del Lighting. Philips, con headquarter in Olanda e con vendite pari a 23,3 miliardi di euro nel 2013, ha circa 112.000 dipendenti in oltre 100 nazioni. L’azienda è leader nell’ambito delle soluzioni per le terapie cardiache, intensive e a domicilio, nonché per l’illuminazione a risparmio energetico e nuove applicazioni per l’illuminazione, oltre a soluzioni per la cura della persona quali la rasatura e l’igiene orale. Tutte le notizie relative a Philips sono disponibili su www.philips.it/newscenter

.