Philips hue: nasce la lampadina LED che apre una nuova era nell’illuminazione domestica


Philips hue apre una nuova era nell’illuminazione domestica offrendo un modo rivoluzionario per vivere e pensare la luce nelle nostre case.

ottobre 29, 2012

  • Permette di controllare e personalizzare le luci di casa in modalità wireless con una semplice applicazione su smartphone o tablet.
  • Sarà disponibile esclusivamente nei negozi Apple dal 30 Ottobre

 

Amsterdam – Philips lancia la rivoluzionaria lampadina hue, un sistema di illuminazione domestica a LED controllabile per la prima volta direttamente dal web. Philips hue apre una nuova era nell’illuminazione domestica offrendo un modo rivoluzionario per vivere e pensare la luce nelle nostre case. Hue permette infatti di creare e controllare la luce attraverso il proprio smartphone o tablet personalizzando l’illuminazione per soddisfare a pieno il proprio stile di vita e quello della propria famiglia. Philips hue sarà disponibile esclusivamente nei negozi Apple dal 30 Ottobre. Il kit base comprenderà tre lampadine da sostituire a quelle esistenti e un sistema di gestione da collegare al sistema wi-fi di casa. Scaricando la hue App da ITunes si potrà cominciare a sperimentare la luce in un modo completamente nuovo.

 

Philips hue si configura in pochi minuti e, grazie ad una App estremamente intuitiva,  permetterà a ciascuno di controllare in remoto il sistema di illuminazione della propria casa aumentandone la sicurezza, consentendo di scegliere impostazioni personalizzate e permettendo di programmare il timer in modo da gestire la routine giornaliera via web. Philips hue si presenta come un sistema costantemente aggiornabile che offre la possibilità di scaricare nuove funzionalità e rimanere sempre attuali con il passare del tempo.

 

Con la sua luce LED ad alta qualità e basso consumo, Philips hue permette di regolare la tonalità di luce bianca o di creare luce di qualsiasi colore. Inoltre, Philips hue è in grado di:  

 

  • Salvare gli effetti luminosi preferiti o un momento particolare del giorno per ogni stanza e poterli richiamare in un istante
  • Usare qualsiasi foto dal proprio telefono come una tavolozza di colore per “pitturare” le stanza con la luce e fa rivivere così i propri ricordi
  • Regolare la luce bianca passando da una luce calda, come quella di una candela, ad una fredda e vibrante
  • Creare atmosfere integrando il proprio arredamento con i colori dell’arcobaleno
  • Controllare e monitorare l’illuminazione in remoto quando non si è in casa, sentendosi sempre sicuri e tranquilli
  • Programmare i timer per gestire al meglio la routine giornaliera della luce domestica
  • Lasciare che la luce crei un risveglio rigenerante o aiuti la famiglia ad addormentarsi

 

L’applicazione Philips hue dispone anche della funzione LightRecipes: quattro programmi di illuminazione pre-impostati e basati sui risultati delle ricerche Philips che riguardano gli effetti biologici dell’illuminazione sul proprio corpo. Questi scenari adattano le lampadine alla tonalità e alla brillantezza ottimale della luce bianca per aiutare a rilassarsi, leggere, concentrasi o energetizzarsi.

 

Jeroen de Waal, Head of Marketing & Strategy di Philips Lighting ha commentato: “Philips hue è una vera rivoluzione nell’illuminazione – un modo completamente nuovo per sperimentare e interagire con la luce. Come i telefoni, i media e l’intrattenimento sono stati rivoluzionati dalla tecnologia digitale, adesso possiamo personalizzare anche l’illuminazione e godere così di infinite applicazioni. Philips continua ad innovare e a ridefinire le possibilità della tecnologia LED, e con hue non offre soltanto un’ottima qualità della luce, ma anche la dimostrazione di come l’illuminazione può essere digitalizzata e integrata con il nostro mondo domestico per semplificare e migliorare le nostre vite.”

 

Nei test condotti in numerose case di New York, Berlino e Shanghai, gli utenti hanno sottolineato l’ottima qualità della luce prodotta da hue e il fatto che potessero controllarla a distanza. E’ piaciuta anche la possibilità di salvare le impostazioni personalizzate e ricrearle con il semplice tocco di un pulsante, grazie anche alla comodità di potere gestire l’illuminazione dal proprio mobile o dal tablet.

 

Philips ha aperto l’applicazione hue anche alla community degli sviluppatori e ha creato una piattaforma www.meethue.com per invitarli ad esplorarla e ad inventare ancora più possibilità rispetto a ciò che la luce può fare per migliorare la vita delle persone. Philips hue utilizza la ZigBee Light Link standard in modo da potersi integrare con altri dispositivi certificati ZigBee.

 

Sfruttando il successo della tecnologia AmbiLight, Philips sta sviluppando altre caratteristiche che consentiranno a hue l’interazione con altri mezzi, tra cui sistemi audio e video. Philips sta lavorando anche su alcune funzioni come i servizi di geo-localizzazione, in modo che hue rilevi quando si è nella vicinanze di casa e accenda automaticamente le luci, o le disattivi quando ci si allontana.

 

Philips hue sarà disponibile solo nei negozi Apple e Apple.com al prezzo di $ 199 / € 199. Per maggiori informazioni visitare www.meethue.com.

 

Informazioni sul prodotto:

 

Il kit base di Philips hue comprende:

  • 3 lampadine hue da 600 lumen (equivalenti ai tradizionali 50Watt)
  • Ogni lampadina hue copre tutte le tonalità di bianco e una vasta varietà di colori. Ogni lampadina hue consuma ’80% di energia in meno rispetto a una lampadina tradizionale
  • Un sistema di gestione hue per comandare facilmente le lampadine 
  • Un alimentatore per il sistema di gestione hue
  • Un cavo LAN per connettere il ponte hue al router 
  • Istruzioni per l’applicazione da scaricare 
  • Nota: il kit base può essere poi ampliato fino a 50 lampadine

Per maggiori informzioni:

PHILIPS
Sergio Tonfi                     
Tel. 039 203 5812
sergio.tonfi@philips.com

.

Philips

Ryal Philips Electronics, Olanda (NYSE: PHG, AEX: PHIA), è una società diversificata nel campo della salute e del benessere, il cui obiettivo è migliorare la vita dei consumatori con le sue continue innovazioni nel campo dell’healthcare, del consumer lifestyle e dell’illuminazione. Philips, con headquarter ad Amsterdam e con vendite pari a 22.6 miliardi di euro nel 2011, ha circa 122.000 dipendenti in oltre 100 paesi in tutto il mondo. La società è leader sul mercato nell’ambito delle soluzioni per le terapie cardiache, intensive e a domicilio, nonché per l’illuminazione a risparmio energetico e nuove applicazioni per l'illuminazione, oltre a soluzioni lifestyle per il benessere personale, della rasatura e degli apparecchi per la cura personale, dei dispositivi per l’intrattenimento portatile e dell’igiene orale.  Per maggiori informazioni, consultare il sito www.philips.it/newscenter.

.

ZigBee Light Link

ZigBee Light Link fornisce all’industria dell’illuminazione uno standard globale grazie a sistemi lighting facili da usare per i consumatori e prodotti dedicati al controllo. Consente agli utenti di ottenere il controllo wireless di tutti gli apparecchi LED, lampadine, timer, remoto/telecomandi e interruttori. I prodotti che utilizzano questo standard permettono agli’utenti di cambiare l’illuminazione a distanza per riflettere un’atmosfera, un compito o uno stagione, tutto grazie ad un uso dell’energia per rendere le case sempre più sostenibili.


I prodotti realizzati con questo standard sono facili da usare come un sistema dimmer. Lo standard non necessità di dispositivi speciali per coordinarsi con la rete di illuminazione, il che rende tutto facile e intuitivo per gli utenti. Inoltre, è facile aggiungere o rimuovere prodotti alla rete di illuminazione. I  prodotti ZigBee Light Link con il marchio certificato ZigBee Certified sono gli unici prodotti di rete dell’industria dell’illuminazione per il consumatori che offrano semplicità e interoperabilità.


Poichè ZigBee Light Link ha la ZigBee standard, i prodotti per l’illuminazione interagiranno facilmente con i prodotti che utilizzano altri ZigBee standard già presenti nelle case dei consumatori, tra cui ZigBee Home Automation, ZigBee Input Device, ZigBee Remote Control e ZigBee Health Care.

 

Tra i produttori leader di soluzioni dedicate alla domotica che hanno contribuito con il loro know-how allo sviluppo di ZigBee Light Link, ci sono GE, Greenwave,OSRAM Sylvania e Philips.

.