I "Guerrieri della Salute" entrano in azione «per fare una magia e risparmiare l’energia!»


Più di 1000 bambini si trasformano in "Guerrieri" per promuovere il risparmio energetico

gennaio 21, 2013

I “Guerrieri della salute”, l’iniziativa Philips destinata alle scuole primarie, sposa per il terzo anno consecutivo l’operazione “M’illumino di Meno” dando così il proprio contributo concreto all’obiettivo di sensibilizzazione sul tema del risparmio energetico.

 

Più di 1000 studenti delle scuole primarie milanesi si trasformeranno in veri e propri “Guerrieri” partecipando ai laboratori ludico-educativi condotti dai dipendenti volontari di Philips e imparando i semplici accorgimenti per ridurre il consumo energetico e adottare stili di vita più attenti e responsabili per il benessere proprio e del nostro pianeta.

 

Durante i laboratori i bambini scopriranno in modo interattivo che spegnere la luce quando non è necessaria, sostituire le vecchie lampadine con lampade a basso consumo o a LED, non lasciare in standby gli elettrodomestici della casa e fare sempre attenzione all’uso della luce naturale quando possibile, sono comportamenti semplici che se applicati con costanza nella vita di tutti i giorni, a cominciare proprio dall’ambito scolastico e dalle proprie case, possono portare davvero a dei grossi risultati in termini di risparmio energetico e delle proprie tasche.

Basti pensare che sarebbe sufficiente spegnere un’ora la luce nelle aule di tutte le scuole primarie di Milano per evitare - in un anno - l’emissione di 143 tonnellate di anidride carbonica, per il cui assorbimento sarebbero necessari ben 7.154 alberi (con un risparmio calcolabile in più di 50.000 €).

 

Dopo la visita dello scorso anno a Palazzo Marino, proprio in occasione della giornata M’Illumino di meno, per portare il loro messaggio al sindaco di Milano, questa volta i “Guerrieri della salute” invaderanno pacificamente alcune redazioni milanesi per diffondere il loro messaggio nel cuore del mondo dell’informazione e dare così il via a un tam-tam benefico e salutare capace di toccare sempre più persone: nei primi giorni di febbraio, alcune classi milanesi visiteranno le redazioni, “tappezzandole” di sticker con il messaggio dei Guerrieri: “Fai una magia: risparmia l’energia”.

 

I laboratori didattici nelle scuole e il blitz neille redazioni sono due tasselli del più ampio progetto di educazione alla sostenibilità promosso da Philips per stimolare comportamenti più responsabili proprio a partire dalle giovani generazioni, che gode del patrocinio di Expo 2015 e della collaborazione del Comune di Milano.

 

Il progetto ha come protagonisti i 6 “guerrieri” rappresentanti delle tematiche chiave su cui è costruito il percorso di apprendimento: movimento, sonno, acqua e aria, luce e sorriso. Per conoscere da vicino i contenuti didattici, i giochi e i consigli dei “Guerrieri della salute” l’appuntamento è sul sito web dedicato www.guerrieridellasalute.net

Ufficio stampa

Michela Mezzolo

cell. 340.2146623

ufficiostampagds@theroundtable.it

.

Per maggiori informazioni:

PHILIPS

Sergio Tonfi

Tel. 039 203 5812

sergio.tonfi@philips.com

.

Royal Philips Electronics

Royal Philips Electronics, Olanda (NYSE: PHG, AEX: PHIA), è una società diversificata nel campo della salute e del benessere, il cui obiettivo è migliorare la vita dei consumatori con le sue continue innovazioni nel campo dell’healthcare, del consumer lifestyle e dell’illuminazione. Philips, con headquarter ad Amsterdam e con vendite pari a 22.6 miliardi di euro nel 2011, ha circa 122.000 dipendenti in oltre 100 paesi in tutto il mondo. La società è leader sul mercato nell’ambito delle soluzioni per le terapie cardiache, intensive e a domicilio, nonché per l’illuminazione a risparmio energetico e nuove applicazioni per l'illuminazione, oltre a soluzioni lifestyle per il benessere personale, della rasatura e degli apparecchi per la cura personale, dei dispositivi per l’intrattenimento portatile e dell’igiene orale. Per maggiori informazioni, consultare il sito www.philips.it/newscenter..