Philips Livable Cities Award : ecco i progetti finalisti per migliorare la qualità della vita nelle grandi città

febbraio 10, 2011

Amsterdam – Royal Philips Electronics (NYSE: PHG, AEX: PHI) ha annunciato oggi gli otto progetti finalisti selezionati per il Philips Livable Cities Award, un’iniziativa ideata per promuovere lo sviluppo di progetti concreti e realizzabili capaci di migliorare la salute e il benessere delle persone che vivono in città.

 

I vincitori, che verranno proclamati il prossimo 27 aprile ad Amsterdam, saranno premiati con tre livelli di riconoscimento per un ammontare complessivo di Euro 125.000 (Euro 75.000 per il primo classificato, e due premi del valore di Euro 25.000 ciascuno).

“La giuria del premio ha avuto un compito non facile per individuare i finalisti tra più di 450 idee giunte da ben 29 paesi del mondo, data l’elevata qualità delle proposte e il grande impegno dimostrato da tutti i partecipanti,” ha commentato Richard Florida, Presidente del panel di esperti che ha costituito la giuria del Philips Livable Cities Award. “Dopo un’approfondita analisi, possiamo davvero essere entusiasti della ricchezza di approccio e di pensiero dimostrata dagli otto progetti selezionati per la short list finale. La base comune è l’importanza che l’innovazione può giocare nel contribuire ad assicurare la vivibilità e la prosperità delle nostre città nel prossimo futuro.”

 

Gli otto finalisti rappresentano un quadro veramente globale delle problematiche che gli abitanti delle città di tutto il mondo si trovano ad affrontare, dalla proposta di realizzazione di un nuovo parco cittadino in Argentina ad un sistema di raccolta delle acque piovane in Yemen, dall’iniziativa di educazione alla salute per i bambini sordi in Kenya,  allo schema di progettazione di un nuovo quartiere residenziale in Nigeria, dalle nuove strutture di riparo progettate in Uganda, allo sviluppo di network digitale nel Regno Unito, per arrivare alle due proposte giunte dagli Stati Uniti – una nuova struttura per l’atletica leggera e un progetto per disegnare il proprio parco ideale.

 

“Philips è particolarmente orgogliosa di aver dato il via a progetti accomunati da così tanta passione, proposti da persone di tutto il mondo che hanno condiviso il bisogno di progettare una nuova qualità della vita per le nostre città” ha dichiarato Katy Hartley, Direttore del Philips Center for Health & Well-being e membro della giuria del Philips Livable Cities Award. “Il concorso ha l’obiettivo di incoraggiare iniziative pratiche e realizzabili che possono aiutare a risolvere le problematiche urbane, come ad esempio il bisogno di sicurezza nelle strade, l’accesso facilitato alle strutture sanitarie o stili di vita più salutari e sostenibili.”

 

Il Philips Liveable Cities Award prevede ora che tutti possano contribuire alla classifica finale votando per il proprio finalista preferito sul sito dedicato, aprendo così la scelta e il dibattito sui temi selezionati a tutti coloro che si sentono in qualche modo partecipi e vogliono essere protagonisti di un movimento a favore della diffusione del benessere nelle nostre città.

 

Visita ora il sito www.philips.com/yourvote per scoprire tutti i dettagli dei progetti finalisti e dare il tuo voto a quello più meritevole.

 

Note per la stampa:


A proposito del Philips Livable Cities Award


• Il Philips Livable Cities Award è un’iniziativa ideata per promuovere lo sviluppo di progetti concreti e realizzabili capaci di migliorare la salute e il benessere delle persone che vivono in città;
• Il concorso è stato aperto ai singoli individui, alle comunità, agli organi non governativi e alle aziende;
• Hanno partecipato al concorso più di 450 idee provenienti da 29 paesi nel mondo
• Le porposte sono state raggruppate in tre categorie, per esplorare come sia possibile migliorare la salute ed il benessere nelle nostre città:


 Benessere all’aperto: iniziative che possano aiutare i cittadini a sentirsi più sicuri negli ambienti pubblici, o che possano contribuire a creare l’identità di una città ed il senso di appartenenza dei suoi abitanti;
 Vivere indipendenti: iniziative che possano aiutare il numero sempre crescente di  persone anziane che vivono da sole a sentirsi più sicure e a loro agio in città, e/o aiutarli a vivere più a lungo in casa con un adeguato accesso alle cure necessarie
 Stili di vita più sani sul lavoro e a casa: iniziative che migliorino la salute psicofisica, sia attraverso l’ambiente in cui le persone vivono sia con una maggiore attenzione all’esercizio, alla qualità del sonno e alla dieta alimentare.

Per maggiori informazioni

Sergio Tonfi
Philips
Tel 039 203 5812
e-mail: sergio.tonfi@philips.com

.

Royal Philips Electronics

Royal Philips Electronics, Olanda (NYSE: PHG, AEX: PHI), è una società diversificata nel campo della salute e del benessere, il cui obiettivo è migliorare la vita dei consumatori con le sue continue innovazioni. In qualità di società leader nel campo dell’healthcare, del consumer lifestyle e dell’illuminazione, Philips coniuga tecnologia e design in soluzioni incentrate sulla persona, grazie a una profonda conoscenza delle necessità dei consumatori e alla propria promessa di brand, “sense and simplicity”. Philips, con headquarter ad Amsterdam, ha circa 119.000 dipendenti in oltre 60 paesi in tutto il mondo. Con vendite pari a 25.4 miliardi di euro nel 2010, la società è leader sul mercato nell’ambito delle soluzioni per le terapie cardiache, intensive e a domicilio, nonché per l’illuminazione a risparmio energetico e nuove applicazioni per l'illuminazione, oltre a soluzioni lifestyle per il benessere  personale, con una solida posizione nel mercato dei televisori a schermo piatto, della rasatura e degli apparecchi per la cura personale, dei dispositivi per l’intrattenimento portatile e dell’igiene orale.
Per maggiori informazioni, consultare il sito www.philips.it/newscenter.

.