Philips presenta HeartNavigator, il nuovo dispositivo di intervento per la sostituzione mini-invasiva della valvola cardiaca

febbraio 23, 2011

Best, the Netherlands – Royal Philips Electronics (NYSE: PHG; AEX: PHI) presenta oggi il lancio in Europa di HeartNavigator  - un innovativo strumento di guida e pianificazione ideato per supportare i cardiologi interventisti e i cardiochirurghi nell’operazione di sostituzione mini-invasiva delle valvole cardiache. Sviluppato in collaborazione con diversi ospedali nel mondo, tra cui il Catharina Hospital di Eindhoven, HeartNavigator è realizzato per migliorare la pianificazione della procedura, e per semplificare e velocizzare la procedura stessa. In questo modo, il dispositivo mira a ridurre l’impatto negativo sui pazienti, migliorando l’efficacia del trattamento.

 

HeartNavigator è frutto dell’investimento in ricerca & sviluppo che Philips Healthcare ha effettuato a livello globale nell’ordine dei 700 milioni di euro. E’ un esempio dell’impegno dell’azienda nell’espandere il proprio ruolo di leadership in nuovi ambiti di mercato come la cardiochirurgia e la cardiologia interventista attraverso un costante processo di innovazione e in collaborazione con i più autorevoli cardiologi, chirurghi ed ospedali.

 

Contrariamente alla chirurgia a cuore aperto, che comporta una significativa apertura del torace del paziente, la sostituzione della valvola cardiaca con un intervento mini-invasivo richiede un’incisione minima attraverso la quale vengono inseriti i cateteri per guidarli fino al cuore grazie al supporto di sistemi di intervento a raggi X dedicati. In Europa, si stima la realizzazione di oltre 13.000 interventi di sostituzione di valvole con chirurgia mini-invasiva – un numero che cresce a doppia cifra anno dopo anno.

 

In considerazione del fatto che le procedure mini-invasive per la sostituzione di valvole cardiache privano il medico della capacità di vedere e toccare direttamente il cuore del paziente, esse sono complesse e tecnicamente impegnative. Ne scaturisce un’esigenza forte di soluzioni di imaging aggiuntive che rendano tali procedure più efficienti e meno complesse. Per andare incontro a tali bisogni, Philips ha sviluppato una nuova tecnologia che associa le scansioni pre-operatorie 3D CT del cuore del paziente con la visualizzazione radiologica dal vivo.

 

Grazie a questa tecnologia, oggi il medico può simultaneamente vedere in 3D l’anatomia dettagliata del cuore del paziente, il posizionamento del catetere e la collocazione/dislocazione della valvola artificiale.

“Attraverso lo sviluppo di valvole transcatetere e sofisticati strumenti interventistici come Philips HeartNavigator, siamo oggi in grado di migliorare la qualità di vita delle persone mettendo a disposizione una terapia di sostituzione della valvola cardiaca ad un gruppo di pazienti per i quali i rischi di un intervento a cuore aperto sono troppo alti,” ha commentato il dottor J. J. Koolen, Capo del Dipartimento di Cardiologia del Catharina Hospital.

 

“Sostituire una valvola ad un cuore che batte è una procedura estremamente impegnativa. Associando le dettagliate immagini 3D CT con l’imaging 2D radiologico, abbiamo modo di comprendere meglio l’anatomia del paziente, collocare meglio la valvola e migliorare il decorso clinico.”

 

“HeartNavigator contribuisce al consolidamento della leadership di Philips nella cardiologia interventistica, dopo l’introduzione recente di ulteriori soluzioni per i trattamento mini-invasivo delle ostruzioni coronariche e delle aritmie cardiache. Tutte soluzioni che semplificano procedure molto complesse e contribuiscono a migliorare la cura del paziente,” ha affermato  Bert van Meurs, General Manager Philips Healthcare Interventional X-ray Systems. “Sono certo che le nostre nuove soluzioni di interventistica avranno un impatto simile anche sulle riparazioni mini-invasive di difetti strutturali del  cuore.”

Per maggiori informazioni

PHILIPS
Sergio Tonfi                     
Tel. 039 203 5812
sergio.tonfi@philips.com 

.

Royal Philips Electronics

Royal Philips Electronics, Olanda (NYSE: PHG, AEX: PHI), è una società diversificata nel campo della salute e del benessere, il cui obiettivo è migliorare la vita dei consumatori con le sue continue innovazioni. In qualità di società leader nel campo dell’healthcare, del consumer lifestyle e dell’illuminazione, Philips coniuga tecnologia e design in soluzioni incentrate sulla persona, grazie a una profonda conoscenza delle necessità dei consumatori e alla propria promessa di brand, “sense and simplicity”. Philips, con headquarter ad Amsterdam, ha circa 119.000 dipendenti in oltre 60 paesi in tutto il mondo. Con vendite pari a 25.4 miliardi di euro nel 2010, la società è leader sul mercato nell’ambito delle soluzioni per le terapie cardiache, intensive e a domicilio, nonché per l’illuminazione a risparmio energetico e nuove applicazioni per l'illuminazione, oltre a soluzioni lifestyle per il benessere  personale, con una solida posizione nel mercato dei televisori a schermo piatto, della rasatura e degli apparecchi per la cura personale, dei dispositivi per l’intrattenimento portatile e dell’igiene orale.
Per maggiori informazioni, consultare il sito www.philips.it/newscenter.

.