Philips celebra la "Giornata Mondiale del Dormire Sano" siglando la partnership con l’Associazione Mondiale di Medicina del Sonno per sottolineare la crescente importanza del benessere delle persone


Philips presenta anche un progetto speciale dedicato al sonno all’interno del programma educativo globale SimplyHealthy@School ed invita ad effettuare online un test su questo tema

marzo 18, 2011

Amsterdam, Olanda  - Royal Philips Electronics (NYSE: PHG, AEX: PHI) ha oggi annunciato la partnership globale con la World Association of Sleep Medicine -  l’Associazione Mondiale della Medicina del Sonno - in qualità di sponsor ufficiale della Giornata Mondiale del Dormire Sano 2011,  che si tiene in tutto il mondo venerdì 18 marzo. Questa partnership  sottolinea l’impegno Philips per aumentare la consapevolezza di quanto il sonno influisca quotidianamente sulla salute ed il benessere delle persone di tutto il mondo.

 

“Grazie a questo accordo globale vogliamo rendere le persone più consapevoli della gravità dei disturbi del sonno, come l’apnea ostruttiva, che se non gestita correttamente, può avere un impatto significativo sulla salute e sul benessere della persona” ha commentato il Dottor David White, Chief Medical Officer di Philips Home Healthcare Solutions e Professore di Medicina del Sonno ad Harvard. “Philips è onorata di lavorare con l’Associazione Mondiale della Medicina del Sonno su questo tema vitale che colpisce sempre più individui.”


Commentando la partnership con Philips, Antonio Culebras, Professore di Neurologia all’Upstate Medical University di New York e co-Presidente della Giornata Mondiale del Sonno ha dichiarato: “Siamo felici di lavorare con un’azienda che si occupa da vicino di queste problematiche  per aumentare la consapevolezza delle persone sull’importante e sempre maggiore impatto che la mancanza di sonno sta avendo sulle persone soprattutto nelle economie più sviluppate.”


Philips, insieme alla dottoressa Sarah Blunden, autorevole ricercatrice australiana sul sonno e con il supporto dell’Associazione , ha annunciato il lancio di un nuovo modulo educativo dedicato al sonno nell’ambito del progetto globale SimplyHealthy@School, un programma educativo rivolto ai bambini delle scuolòe elementari e sviluppato attraverso il volontariato dei propri dipendenti (www.simplyhealthyatschools.com). Il programma supporta gli insegnanti nell’educare i bambini di età compresa tra gli 8 e i 12 anni sull’importanza del sonno e su come esso contribuisca alla loro salute.


“Oggi più che mai riconosciamo quanto sia importante una buona notte di sonno per la nostra salute e la nostra capacità di operare correttamente durante il giorno. Con il programma SimplyHealthy@School, ci auguriamo di riuscire a portare tale lezione nelle classi per essere certi che i bambini possano beneficiare di una miglior conoscenza dell’impatto del sonno sulle loro performance scolastiche e sui cicli di apprendimento” ha dichiarato la dottoressa Blunden.


La quarta edizione della Giornata del Sonno – “Dormire Bene, Crescere Sano” -  ha come obiettivo quello di sottolineare l’importanza del sonno nelle persone di tutte le età. Neonati, bambini, adolescenti e adulti, più o meno giovani, hanno bisogno di un sonno di qualità per mantenere uno stile di vita sano.


L’importanza del problema è stata al centro dei risultati della ricerca “Philips Index for Health and Well-being” pubblicata recentemente e svolta in 23 Paesi del mondo (anche qui in Italia) coinvolgendo più di 31.000 persone : il 35% delle persone ritengono di non dormire abbastanza e rilevano ripercussioni problematiche sulla loro salute fisica e mentale.

 

E’ interessante notare che quasi la metà degli intervistati dichiari di dormire sempre poco, un segnale che suggerisce come molte persone siano ormai rassegnate a non dormire più bene.

 

In realtà esistono numerose cause che influiscono su un sonno disturbato : tra queste c’è l’apnea ostruttiva che colpisce circa il 4% della popolazione adulta (ad esempio, più di 20 milioni di americani). Si tratta di un disturbo legato ad una mancanza di areazione (dietro la lingua) durante il sonno che impedisce la corretta respirazione. Se non trattato, questo disturbo può avere gravi ripercussioni sullo sviluppo dell’ipertensione, del diabete, e provocare attacchi cardiaci ed infarti.

 

Nel ruolo di leader mondiale nella gestione delle patologie del sonno, Philips intende intensificare le proprie ricerche per trovare soluzioni significative che possano migliorare la salute ed il benessere di sempre più persone.


Per maggiori informazioni sulla Giornata Mondiale del Sonno 2011 visitare il sito www.worldsleepday.org.
Philips invita tutti coloro che soffrono di apnea ostruttiva a compilare il “Test del Sonno” che si trova on-line all’indirizzo: http://sleepapnoea.respironics.eu

Per maggiori informazioni:

PHILIPS
Sergio Tonfi                     
Tel. 039 203 5812
sergio.tonfi@philips.com 

.

World Association for Sleep Medicine (WASM)

L’Associazione Mondiale di Medicina del Sonno è impegnata nella ricerca e nella risoluzione dei disturbi del sonno, sia negli adulti che nei bambini. Nel 2011 in particolare l’impegno è dedicato alla sensibilizzazione sugli importanti problemi che possono derivare da un cattivo sonno. Nella Giornata Mondiale del Sonno saranno disponibili online sul sito www.worldsleepday.org video e materiali educativi oltre ad annunci di pubblica utilità. 

.

Royal Philips Electronics

Royal Philips Electronics, Olanda (NYSE: PHG, AEX: PHI), è una società diversificata nel campo della salute e del benessere, il cui obiettivo è migliorare la vita dei consumatori con le sue continue innovazioni. In qualità di società leader nel campo dell’healthcare, del consumer lifestyle e dell’illuminazione, Philips coniuga tecnologia e design in soluzioni incentrate sulla persona, grazie a una profonda conoscenza delle necessità dei consumatori e alla propria promessa di brand, “sense and simplicity”. Philips, con headquarter ad Amsterdam, ha circa 119.000 dipendenti in oltre 60 paesi in tutto il mondo. Con vendite pari a 25.4 miliardi di euro nel 2010, la società è leader sul mercato nell’ambito delle soluzioni per le terapie cardiache, intensive e a domicilio, nonché per l’illuminazione a risparmio energetico e nuove applicazioni per l'illuminazione, oltre a soluzioni lifestyle per il benessere  personale, con una solida posizione nel mercato dei televisori a schermo piatto, della rasatura e degli apparecchi per la cura personale, dei dispositivi per l’intrattenimento portatile e dell’igiene orale.
Per maggiori informazioni, consultare il sito www.philips.it/newscenter.

.