Philips porta i ‘Guerrieri della Salute’ alla conquista di Milano


Parte oggi l’edizione milanese del progetto Philips per la promozione nelle scuole di stili di vita salutari: 1.500 alunni protagonisti di una sostenibilità concreta

novembre 18, 2011

Milano – Philips ha presentato oggi presso l’Istituto Comprensivo Giovanni Pascoli il programma 2011/2012 “Guerrieri della Salute”, patrocinato dall’Assessorato alle Politiche sociali e Servizi per la salute del Comune di Milano, per promuovere sin dalle scuole primarie stili di vita che guidino le nuove generazioni al rispetto della propria salute, di quella del prossimo e dell’intero pianeta suggerendo comportamenti più sostenibili e a minor impatto ambientale.

 

Il progetto arriva nel capoluogo lombardo dopo il successo dell’esperienza svoltasi durante lo scorso anno scolastico nella provincia di Monza e Brianza - sede di Philips in Italia -, a cui in soli 5 mesi hanno partecipato 54 classi e più di 1.200 bambini e lanciato recentemente anche nell’area di Gaggio Montano (BO) dove ha sede Philips Saeco.

 

Oltre 1.500 bambini appartenenti a 80 classi elementari verranno trasformati in veri e propri “Guerrieri della Salute” attraverso laboratori didattici dedicati come quelli svoltisi oggi all’Istituto Giovanni Pascoli. I laboratori si svolgeranno anche nella Scuola primaria S. Giuseppe Suore di Carità, all’Istituto Comprensivo Via Trilussa e alla Scuola Primaria Marie Curie oltre a tante altre  scuole che si sono già prenotate per le altre date definite nel progetto, il 17 febbraio in occasione della “Giornata Nazionale M’illumino di meno” e il 16 marzo, “Giornata Nazionale del Dormiresano”.

 

“Proprio in occasione della Giornata Mondiale per i Diritti dell'Infanzia e dell'Adolescenza – ha spiegato Sergio Tonfi, Corporate Communication Manager Philips Italia – abbiamo voluto lanciare l’edizione milanese del nostro progetto “Guerrieri della salute”, un impegno concreto per trasmettere ai bambini la consapevolezza che vivere in un mondo migliore è possibile se fin da piccoli si imparano stili di vita più salutari e attenzione per l’ambiente che ci ospita.”

 

Ad insegnare come diventare protagonisti attivi nella difesa della salute e del benessere personale, familiare e dell’intero pianeta, saranno i “Messaggeri della Salute”, dipendenti Philips che volontariamente hanno deciso di mettere a disposizione parte del proprio tempo lavorativo per incontrare i bambini e suggerire loro gesti pratici e quotidiani per stare meglio a casa e a scuola.

 

I laboratori didattici, interattivi e multimediali, insegnano ai bambini la funzione essenziale svolta da ARIA, ACQUA, LUCE, MOVIMENTO, SONNO e IGIENE ORALE, fornendo per ciascuno informazioni curiose e sorprendenti e consigli utili per trarre da essi il massimo beneficio per sé, per l’ambiente e per l’intera comunità.

“È un grande onore per la nostra scuola ospitare l’inaugurazione di questo progetto innovativo nelle modalità e nelle finalità, ma capace di integrarsi perfettamente nei programmi ministeriali” – ha commentato Giovanna Croci, Dirigente scolastico -. “Ci siamo sempre distinti per offrire ai nostri studenti opportunità dinamiche e divertenti per apprendere contenuti utili nel loro percorso di crescita e il cui valore fosse verificabile giorno dopo giorno. Per questo abbiamo accolto con entusiasmo il progetto Philips che, con modalità educative costruite all’insegna del sorriso, dell’interazione e della multimedialità, intende trasmettere messaggi chiave e consigli preziosi per la salute dei nostri ragazzi e per la sostenibilità dell’intero pianeta”.

 

Le classi partecipanti, sulla base dei temi didattici proposti dai “Messaggeri della Salute”, prepareranno degli elaborati per partecipare ad un concorso che premierà i tre progetti più meritevoli con l’istallazione di un sistema “SchoolVision”, un’innovativa soluzione di illuminazione dinamica appositamente studiata da Philips per migliorare il benessere e le perfomance di apprendimento dei piccoli studenti.

All’incontro di presentazione del progetto ha partecipato anche Martina Mazzotta Lanza, Curatore della Fondazione Antonio Mazzotta, da decenni attiva nel concepire e organizzare iniziative sull’arte dedicate ai più giovani.

 

Sul progetto è attivo un sito dedicato : www.guerrieridellasalute.net

Per maggiori informazioni:

The Round Table - Progetti di Comunicazione
Ufficio stampa progetto “Guerrieri della Salute”
Emanuela Capitanio - Cell 347 4319334 – emanuela.capitanio@gmail.com 
Alessandra Paglia - tel. 02 36534537 - alessandra.paglia@theroundtable.it 

 

PHILIPS
Sergio Tonfi
Corporate Communication Manager
Tel. 039 203 5812
sergio.tonfi@philips.com

 

.

Royal Philips Electronics

Royal Philips Electronics, Olanda (NYSE: PHG, AEX: PHI), è una società diversificata nel campo della salute e del benessere, il cui obiettivo è migliorare la vita dei consumatori con le sue continue innovazioni. In qualità di società leader nel campo dell’healthcare, del consumer lifestyle e dell’illuminazione, Philips coniuga tecnologia e design in soluzioni incentrate sulla persona, grazie a una profonda conoscenza delle necessità dei consumatori e alla propria promessa di brand, “sense and simplicity”. Philips, con headquarter ad Amsterdam, ha circa 120.000 dipendenti in oltre 100 paesi in tutto il mondo. Con vendite pari a 22.3 miliardi di euro nel 2010, la società è leader sul mercato nell’ambito delle soluzioni per le terapie cardiache, intensive e a domicilio, nonché per l’illuminazione a risparmio energetico e nuove applicazioni per l'illuminazione, oltre a soluzioni lifestyle per il benessere  personale, della rasatura e degli apparecchi per la cura personale, dei dispositivi per l’intrattenimento portatile e dell’igiene orale.
Per maggiori informazioni, consultare il sito www.philips.it/newscenter.

 

.